background preloader

Noi parliamo italiano!

http://parliamoitaliano.altervista.org/

Related:  Italiano - imparare la linguaItalianoGRAMMATICA

Il congiuntivo – presente – esercizi Il congiuntivo è un tempo molto usato in italiano: serve per esprimere la propria opinione in maniera elegante e corretta. Leggi qui la teoria! Completa gli esercizi. Esercizio 1. 1) Mio padre vuole che io ______ a tennis. Scuola e dintorni - Sito dell'insegnante Rossana Cannavacciuolo Ai Materiali di Storia per LIM è stata aggiunta una presentazione sintetica della Costituzione italiana: Che cos’è?Qual è il suo scopo?Chi l’ha scritta?Com’è composta? Insights (scorci culturali) - ITALIANA - Lingua e Cultura Informativa ai sensi dell'art. 13, d. lgs 196/2003. I Suoi dati sono trattati da Alberto Cassone - Via Mameli, 42 - 06124 PERUGIA, per l'invio della newsletter richiesta, nonché, se lo desideri, per informare su nostre iniziative, attività e progetti. I dati saranno trattati, con modalità prevalentemente elettroniche e telematiche e con metodologie di analisi statistica, esclusivamente dai responsabili preposti a servizi connessi a quanto sopra; non saranno comunicati né diffusi né trasferiti all'estero e saranno sottoposti a idonee procedure di sicurezza. I Suoi dati sono trattati per i predetti fini dai soggetti incaricati all'elaborazione dati e sistemi informativi, alla gestione tecnica del sito, alle operazioni di realizzazione ed invio della newsletter, agli organizzatori di progetti associativi.

Grammatica italiana - La correlazione dei tempi Il modo ed i tempi dei verbi delle proposizioni dipendenti o subordinate sono regolati da leggi generali. Riguardo all'uso dei modi è bene ricordare che: l'indicativo è il modo della certezza e della realtà; il congiuntivo è il modo del dubbio, della possibilità, dell'eventualità, dell'irrealtà; il condizionale indica un'azione o uno stato condizionato al verificarsi di un'altra azione o di un altro stato. Per quanto attiene alla dipendenza dei tempi, la norma vuole che il tempo del verbo della proposizione subordinata deve concordare con il tempo del verbo della reggente.

La tradizione del Presepe in Italia - ITALIANA - Lingua e Cultura Informativa ai sensi dell'art. 13, d. lgs 196/2003. I Suoi dati sono trattati da Alberto Cassone - Via Mameli, 42 - 06124 PERUGIA, per l'invio della newsletter richiesta, nonché, se lo desideri, per informare su nostre iniziative, attività e progetti. I dati saranno trattati, con modalità prevalentemente elettroniche e telematiche e con metodologie di analisi statistica, esclusivamente dai responsabili preposti a servizi connessi a quanto sopra; non saranno comunicati né diffusi né trasferiti all'estero e saranno sottoposti a idonee procedure di sicurezza. I Suoi dati sono trattati per i predetti fini dai soggetti incaricati all'elaborazione dati e sistemi informativi, alla gestione tecnica del sito, alle operazioni di realizzazione ed invio della newsletter, agli organizzatori di progetti associativi.

La scelta del verbo ausiliare, di Roberto Tartaglione. MATDID-SCUDIT Scuola d'italiano Roma accelerare / Il ritmo del cuore è accelerato; Il musicista ha accelerato il ritmo accrescere / I problemi sono accresciuti; Ho accresciuto il mio capitale affievolire / La luce è affievolita; Ho affievolito il suo entusiasmo affogare / I passeggeri del Titanic sono affogati; Ho affogato il dolore nell’alcol affondare / La nave è affondata; I pirati hanno affondato la nave agghiacciare / A queste parole sono agghiacciato; Ho agghiacciato tutti con le mie parole Caffè Scuola Risorse gratuite per studenti e insegnanti di italiano: Grammatica italiana con esercizi (dal sito Loescher Editore) Soluzioni schede di grammatica Italiano facile – Percorso semplificato di grammatica Autori: E. Asnaghi, C.

Il Natale in Italia Home » A2, Attività sulle feste, B1, Come leggere, Come parlare, Come scrivere, Conversazione, Lessico, Pronomi, Unità didattiche La lezione dura un’ora. L’attività di motivazione 1 serve ad introdurre l’apprendente all’argomento e a capire le sue conoscenze lessicali pregresse. Da lì si passa all’attività 2 per ampliare il vocabolario (pre-teaching vocabulary) usando un abbinamento immagine-vocabolo e successivamente si riutilizzano gli stessi vocaboli nell’attività 3 di completamento (adattata da un sito tedesco). Si scrive VA BENE o VABBENE o VABENE? - Come si scrive? Vi è mai capitato di chiedervi: "Si scrive va bene o vabbene? Staccato o attaccato?". L'unica forma corretta è va bene, staccato e con una b-.

Scarica materiali - ITALIANA - Lingua e Cultura Informativa ai sensi dell'art. 13, d. lgs 196/2003. I Suoi dati sono trattati da Alberto Cassone - Via Mameli, 42 - 06124 PERUGIA, per l'invio della newsletter richiesta, nonché, se lo desideri, per informare su nostre iniziative, attività e progetti. I dati saranno trattati, con modalità prevalentemente elettroniche e telematiche e con metodologie di analisi statistica, esclusivamente dai responsabili preposti a servizi connessi a quanto sopra; non saranno comunicati né diffusi né trasferiti all'estero e saranno sottoposti a idonee procedure di sicurezza. Natale per principianti Come al solito in ritardo, pubblico una UD per studenti principianti per presentare il lessico natalizio. L’ho progettata per uno studente L2 di nazionalità indiana con il quale ho già fatto circa 12 ore di lezione, ha molte difficoltà ma è motivato e curioso, e apprezza particolarmente i giochi con l’uso di tessere e flashcards. Si inizia con un abbinamento tra immagine e parole, da fare in coppie (il mio studente vive in Italia quindi non ha avuto difficoltà con la maggior parte delle immagini e per le altre è andato per esclusione). Nella correzione in plenum viene elicitato il resto del lessico e le tradizioni legate al periodo natalizio. Si può creare alla lavagna un calendario delle varie festività legate al periodo natalizio (che gli studenti potranno poi copiare sulla scheda numero I del Materiale per gli studenti). Poi ho inserito un gioco del domino per praticare il lessico.

Grammatica - Livello avanzato (C1/C2) Livello C1 – Grammatica e produzione scritta – Esercizi: ♦ Lessico: 1, 2, 3, 4, 5, 6 ♦ Aggettivi: 1 ♦ Sfumature del condizionale: 1 ♦ Forma passiva: 1 ♦ Preposizioni: 1, 2, 3 ♦ Trasformare nomi e aggettivi: 1, 2 ♦ Superlativi idiomatici: 1, 2 ♦ Diversi tempi verbali: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10 ♦ Plurale dei nomi composti: 1, 2 ♦ Discorso diretto e discorso indiretto: 1, 2 Obiettivi – Livello C1: Lo studente riesce a capire testi letterari e informativi lunghi e complessi e sa apprezzare le differenze di stile. E’ in grado di capire articoli specialistici e istruzioni tecniche piuttosto lunghe, anche quando non appartengono al suo settore.

Favole in italiano Carlo Collodi Una mascherata di Carnevale Quand'ero ragazzo! Pinocchio (parte 1) Pinocchio (parte 2) comeItaliani In ritardo pubblico una lezione sul Natale, che prende spunto da un video che ho trovato in questa raccolta: Si tratta di un video che presenta la tradizione italiana dei Presepi, e per degli studenti che vivono in Italia può essere il prologo per una gita in città, per visitare un presepe artistico o vivente. Si può cominciare chiedendo quali sono le tradizioni del Natale nel paese di provenienza degli studenti, poi chiedere se conoscono tradizioni tipiche natalizie e portare piano piano il discorso sul presepe. Se si tratta di classi di italiano LS, con studenti che non conoscono il presepe, si può chiedere di guardare il video e cercare di capire di cosa si tratta (anche solo dalle immagini). Se si tratta di studenti che si trovano in Italia, e che quindi probabilmente hanno già visto dei presepi in giro per la città, si può chiedere di fare un confronto tra quelli che hanno già visto e quelli presenti nel video.

Encyclopédie simplifiée et illustrée pour élèves efficace (dizionario culturale e biografie). Jeux qui peuvent être faits en autonomie de chez soi. by margauxcoquelicot Nov 4

Related:  Attivitá, materiali