background preloader

Vocabolario Treccani: definizioni, etimologia e citazioni

Vocabolario Treccani: definizioni, etimologia e citazioni

http://www.treccani.it/vocabolario/

Related:  Idioma italiano

Enciclopedia Fin dai tempi della Preistoria l'uomo ha avuto il bisogno di esprimersi attraverso segni e forme, l'arte appunto, disciplina che è stata coltivata nei secoli e che si è evoluta in molteplici forme. Attraverso codici di volta in volta differenti, ha raccontato la storia dei sentimenti: dalle incisioni rupestri alla Gioconda, dai visi scomposti di Picasso alla fotografia. L'arte più pratica, l'architettura, nasce come necessità di difendere l'uomo dalla natura, e nel tempo ha assunto il compito di modellare ciò che lo circonda, costruendo l'immagine dei luoghi e insieme l'immagine dello spirito umano. La storia dei Google Doodles - Doodle 2 giugno 2011- Google doodle per la festa della Repubblica Italiana Il 2 giugno 2011, Google ha deciso di omaggiare la nostra nazione, o meglio, la nascita della Repubblica Italiana (avvenuta grazie al referendum a suffragio universale del 2 e 3 giugno 1946, con il quale gli italiani scelsero di vivere in una repubblica e non più in una monarchia), inserendo nel proprio logo la rappresentazione stilizzata delle Frecce Tricolore che, impegnate in una delle loro famosissime evoluzioni, inondano di fumo verde, bianco e rosso, la scritta Google. Le Frecce Tricolore costituiscono la Pattuglia Acrobatica Nazionale del 313° Gruppo d’Addestramento Acrobatico in forze all’Aeronautica Militare ed è, con un repertorio di più di venti acrobazie aeree e un organico di dieci velivoli (9 in formazione e un solista, che attualmente è il tenente colonnello Marco Lant), la formazione più numerosa e famosa al mondo. Storia delle Frecce Tricolore

Insegnare lo spazio storico con le carte geografiche di Maria Teresa Rabitti* “Situare i fatti storici nello spazio significa per forza capirli meglio e porre con maggior precisione i veri problemi” (F. Braudel, Storia, misura del mondo, Il Mulino, Bologna, 2002, pag. 79). I migliori siti italiani che parlano d'innovazione didattica Penso sia finalmente giunto il momento di mettere insieme in una lista, che spero mi aiuterete ad ampliare ed a tenere aggiornata con le vostre preziose segnalazioni, i migliori siti italiani che parlano d’innovazione didattica, di scuola 2.0, di rivoluzione digitale all’interno delle classi. L’articolo su quelli internazionali ha avuto un discreto successo, ma è ora di cominciare a guardare dentro i nostri confini, perché ci sono risorse meravigliose che aspettano solamente di essere scoperte e condivise. Nell’elenco troverete anche siti che non parlano esclusivamente di scuola, ma anche d’innovazione tout court, perché personalmente ritengo che aprirsi all’esterno, e non essere troppo autoreferenziali, sia un’ottimo modo per andare avanti nel nostro percorso professionale. Rinnovo il mio consiglio: salvate questi siti tra i preferiti o, meglio, sul vostro RSS reader, in modo da consultarli più o meno regolarmente, perché riescono a pubblicare anche diversi articoli al giorno.

Aforismi e citazioni Albert Einstein (Ulma, 14 marzo 1879 – Princeton, 18 aprile 1955) è stato un fisico tedesco naturalizzato svizzero, e in seguito statunitense. La grandezza di Einstein è consistita nell'aver mutato per sempre il modello istituzionale di interpretazione del mondo fisico: nel 1905, l'anno ricordato come annus mirabilis, Einstein pubblica tre articoli a contenuto fortemente innovativo, riguardanti tre aree differenti della fisica: - dimostra la validità della teoria dei quanti di Planck tramite l'effetto fotoelettrico dei metalli; - fornisce una valutazione quantitativa del moto browniano e l'ipotesi di aleatorietà dello stesso;

Didattica della storia In questa pagina troverete delle interessanti risorse sulla didattica della storia1. Leggi i i post che pubblichiamo sull’argomento sul nostro blog (clicca sulla colonnina a destra “Categorie”, “Didattica della storia”). 2. Guarda la nostra sitografia che aggiorneremo in progress: ATLANTIDE: STORIE DI UOMINI E DI MONDI Sito della trasmissione di LA7 dedicata a uomini ed avvenimenti che hanno cambiato il corso della storia. App di Io, tu e Pilù Inizia la scuola digitale! Giunti Scuola mette a disposizione su iPad il proprio corso per la scuola primaria “Io, tu e Pilù” in forma completamente gratuita. Un patrimonio imperdibile a disposizione di studenti, insegnanti, genitori. L'app contiene 16 libri completi di quaderno per gli alunni delle classi prima, seconda e terza. Tutti pronti da scaricare!

Il tempo e la storia Professore ordinario di Storia contemporanea all’Università di Firenze e coordinatrice del dottorato in Storia dell'Università degli studi di Firenze, Simonetta Soldani fa parte della direzione di “Passato e presente”, rivista di storia contemporanea, fino dalla sua nascita (1981). È socio fondatore della Società Italiana delle Storiche e della Società Italiana per lo Studio della Storia Contemporanea. E' membro della Deputazione toscana di Storia Patria e dell'Accademia della Colombaria di Firenze. Nel 2011 è stata insignita dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano della medaglia al merito della Repubblica, col titolo di Grande Ufficiale, per i suoi studi sulla costruzione della comunità politica nazionale, con particolare riferimento alle questioni di genere.

Applicazioni Logopedia: INIZIA PER PATOLOGIE: ritardo di acquisizione della letto-scrittura, disturbi specifici di linguaggio L'applicazione è un vero e proprio gioco "gira la ruota" composto da lettere e figure. Si può' giocare sia in due sia in piccoli gruppetti (utile in caso di gruppetti con cui si lavora sulla meta fonologia). FRASI FAMOSE E' una bella prigione , il mondo . ( Shakespeare , Amleto ) La filosofia non serve a nulla, dirai; ma sappi che proprio perchè priva del legame di servitù é il sapere più nobile.(Aristotele) Si possono concepire i filosofi come persone che compiono sforzi estremi per sperimentare fino a che altezza l' uomo possa elevarsi . ( Nietzsche ) Vuoi ottenere la vera libertà? Renditi schiavo della filosofia.

Aldo Moro: il grande tessitore Sono passati 36 anni dal suo assassinio e il nome di Aldo Moro è ancora fortemente legato ai suoi ultimi drammatici 55 giorni. Uno scatto fotografico lo ritrae prigioniero delle Brigate Rosse. Nato a Maglie il 23 settembre del 1916, Aldo Moro è uno dei padri costituenti della Repubblica e tra i maggiori esponenti della Democrazia Cristiana, di cui nel 1959, diventa segretario.

Apple II, ecco cosa accade quando cercano di usarlo i bambini di oggi Could not load plugins: File not found I bambini di oggi sono i figli di Internet e delle tecnologie avanzate di comunicazione; mentre noialtri abbiamo imparato un po' alla volta a convivere con telefoni cellulari (prima) e touchscreen (dopo), i più giovani non conoscono nient'altro che connettività permanente (guai a non avere l'accesso a YouTube coi figli in viaggio, o almeno un archivio da 15 ore di film e lungometraggi vari), e soprattutto l'interazione col tocco. Chi scrive ricorda ancora la nipotina mentre pigia accigliata sul display del videocitofono di casa, e si arrabbia perché quest'ultimo non fa comparire icone o immagini in movimento.

Aprire un Bed and Breakfast - Agenzia italiana B&B, Affittacamere, Case Vacanza Le forme di finanziamento all'impresa (clicca QUI) Condividi questa pagina con i tuoi amici su Vuoi scaricare il documento in pdf ? Clicca qui! La peste nera - Rai Storia Un morbo terribile si aggira per l’Europa del XIV secolo. Un flagello che miete milioni di vittime: la Peste nera. Tra i testimoni diretti di quell’epidemia anche Giovanni Boccaccio. Nella Firenze della prima metà del 1300 la peste nera è la cornice del suo Decameron.

Related: