background preloader

StoryMapping: storytelling che utilizza mappe geografiche o immagini

https://storymap.knightlab.com/

Related:  Didattica a distanza: Applicazioni e Strumenti digitalistrumenti per la presentazionefedeandriStoriageografia

Digital Storytelling: Cos’è, come utilizzarlo nella didattica, con quali strumenti si realizza Il Digital Storytelling ovvero la Narrazione realizzata con strumenti digitali (web apps, webware) consiste nell’organizzare contenuti selezionati dal web in un sistema coerente, retto da una struttura narrativa, in modo da ottenere un racconto costituito da molteplici elementi di vario formato (video, audio, immagini, testi, mappe, ecc.). Caratteristiche di questa tipologia comunicativa sono: # il fascino: derivante dal carattere fabulatorio che possiedono le storie, dato che si tratta, fondamentalmente, di racconti; # la ricchezza e varietà di stimoli e significati: derivanti dall’alta densità informativa e dall’amalgama di codici, formati, eventi, personaggi, informazioni, che interagiscono tra loro attraverso molteplici percorsi e diverse relazioni analogiche. # Si tratta quindi di una forma di narrazione particolarmente indicata per forme comunicative come quelle proprie del giornalismo, della politica, del marketing, dell’autobiografia e anche della didattica. 1.

Edurete.org La didattica per competenze è un approccio che risponde all’esigenza di formare cittadini autonomi, responsabili e in grado di gestire efficacemente situazioni di studio, lavoro, vita quotidiana, attraverso un atteggiamento aperto di crescita e di autoformazione continua. La competenza si manifesta quando un soggetto mobilita, attiva, integra, coordina, orchestra un complesso di elementi per affrontare e risolvere situazioni-problema (soprattutto di vita reale) mai affrontate precedentemente in quella forma. Insegnare per competenze significa mettere in grado lo studente di acquisire saperi, sviluppare capacità di base ed atteggiamenti positivi verso le sfide, leggere la realtà cogliendone gli elementi essenziali, avere un impatto su di essa, costruire opinioni e artefatti e condividerli, mettersi in discussione, cambiare i propri punti di vista e migliorarsi. Accesso tutor

Link al cooperative learning Home cos'è i precursori caratteristiche Altri uomini Negli ultimi decenni, la scienza ci ha fatto riconsiderare l’evoluzione umana. Non in linea retta dall'australopiteco, all'homo erectus, al sapiens, ma piuttosto, l'evoluzione si è sviluppata all’interno di un grande “cespuglio”, parallelamente a quella di altre specie umane. L’uomo sapiens ha condiviso il pianeta con un altro uomo, per decine di migliaia di anni, il neanderthal, finchè questi non si è estinto. Ma si è davvero estinto, il neanderthal, o è entrato a far parte della nostra famiglia? In questa puntata scopriamo quanto in noi c’è ancora dell’uomo di Neanderthal con il prof. Planisfero muto ad alta definizione Informativa sui cookies I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale (computer, tablet, smartphone, notebook) dell’utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. Sono usati per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni sui siti (senza l’uso dei cookie “tecnici” alcune operazioni risulterebbero molto complesse o impossibili da eseguire). Attraverso i cookie si può anche monitorare la navigazione, raccogliere dati su gusti, abitudini, scelte personali che consentono la ricostruzione di dettagliati profili dei consumatori. voglio10.it utilizza i cookie “proprietari” e “non”, per fornirti dei servizi.

C'era una volta un bit... La parola "storytelling" è un tipico esempio di buzzword, termine con cui ci si riferisce a una parola di moda. Si tratta di un fenomeno che caratterizza molti settori dell'esperienza umana: dal marketing alla gestione aziendale, dalla politica alle produzioni massmediali. Spesso il termine storytelling viene utilizzato come un'etichetta per contrassegnare qualsiasi cosa, anche fenomeni che con la narrazione non hanno molto a che fare. Niftio: creare presentazioni in html5 online Niftio è una nuova suite per creare splendide presentazioni in html5, disponibile in un versione gratuita beta, si spera ancora per molto. Con Niftio è possibile visualizzare attraverso qualsiasi dispositivo presentazioni interattive ed eleganti che non richiedono particolari abilità e competenze in fase di costruzione. L'editor è infatti piuttosto intuitivo ed integra una libreria di oltre 4000 immagini free, 600 font, 1000 forme. E' possibile scaricare le presentazioni in html, in pdf o potrete naturalmente condividerle online. Per rendervi la vita ancora più semplice Niftio vi permette di scegliere fra 4 impostazioni predefinite per le transizioni: Grid, Circle, Wave e Accordion.

Romanticismo - Lezioni di Storia dell'Arte del Prof. Grilletto Il Romanticismo è un movimento che nasce verso la fine del Settecento e si pone in opposizione al Neoclassicismo. In un periodo in cui, dopo il Congresso di Vienna, si riaccendono forti i sentimenti nazionalistici, particolarmente i paesi nordici (Germania, Gran Bretagna, Francia) non accettano la presunta superiorità dell’arte classica anzi vedono negativamente questo periodo ritenendolo quello in cui i paesi dell’area mediterranea avevano esercitato un forte predominio nei confronti delle loro radici culturali. Il movimento romantico ricerca le proprie radici nel Medioevo che viene da questi artisti rivalutato dopo un lungo periodo di oblio (dal rinascimento in poi il Medioevo era sempre stato visto come un periodo oscuro da dimenticare), come quel periodo in cui hanno origine i sentimenti e l’orgoglio nazionale. Si critica l’Accademia come il luogo dove si insegnano i principi e le tecniche che tendono ad uniformare le menti.

Pievani: il sapiens prima del sapiens L'evoluzionista e filosofo della scienza Telmo Pievani ci parla di una scoperta scientifica che ha rivoluzionato le nostre conoscenze sull'evoluzione dell'Homo sapiens, la specie a cui tutti noi apparteniamo. E' notizia del febbraio 2016 che un gruppo di ricercatori russi ha scoperto nella Siberia artica la carcassa di un mammut in ottimo stato di conservazione, risalente a 45.000 anni fa, che reca sul corpo evidenti tracce di una caccia di gruppo da parte di una comunità di sapiens. Fondamentale la datazione, che fa arretrare di ben 10.000 anni la presenza dei sapiens in una terra così proibitiva come la Siberia artica. L'analisi del mammut, inoltre, evidenzia che fu inseguito, ucciso e successivamente macellato da un gruppo di uomini con un'elevata organizzazione sociale e una solida competenza linguistica. L'intervista è stata realizzata all'interno della rassegna "Che cosa fanno oggi i filosofi?"

Scoperti 7 pianeti “gemelli” della Terra: 3 di loro potrebbero ospitare la vita - La Stampa A una distanza di 39 anni luce dalla Terra, attorno alla stella battezzata Trappist-1, orbita un sistema composto da sette pianeti simili al nostro, tre dei quali potrebbero ospitare la vita come la conosciamo. Pianeti, come si dice, «gemelli» della Terra. La scoperta è contenuta in una ricerca coordinata dall’Università di Liegi (in Belgio) pubblicata sulla rivista Nature e che la Nasa presenta in questi minuti con una conferenza stampa che ha scatenato l’interesse della comunità scientifica e non. Secondo gli astronomi che hanno condotto le ricerche, almeno tre esopianeti orbiterebbero a una distanza dalla loro stella che consentirebbe all’acqua di restare in superficie allo stato liquido. E dunque di ospitare le condizioni perché si sviluppi la vita. LEGGI ANCHE Vent’anni a caccia di pianeti: così si cercano le “nuove Terre”

Storytelling e digital storytelling Lo storytelling è una pratica didattica ormai consolidata e considerata efficace ai fini dell'apprendimento perché una storia è più facile da capire e ricordare di una spiegazione, perché usa le stesse strategie che gli esseri umani usano per dare significato a quanto hanno intorno, perché mantiene sullo stesso piano il linguaggio quotidiano e il linguaggio proprio delle discipline. L'utilizzo didattico dello storytelling comprende una prima parte in cui si impara la grammatica delle narrative, e una seconda che prevede la creazione di storie come strumento per lo sviluppo di nuove competenze. Imparare gli elementi delle storie "Il re è morto e poi la regina è morta" è una cronaca, "il re è morto e poi la regina è morta di dolore" è una storia (Forster, 1968).

Realizzare presentazioni efficaci: una guida semplice Come si creano delle belle slide? Ci sono delle regole da seguire per creare una presentazione efficace? In realtà, più che regole, la maggior parte sono vincoli, limitazioni utili a sviluppare la propria creatività. Siamo tutti nella stessa stanza. Intelligente Internet è un moltiplicatore di intelligenza? Internet è un territorio affollato di tipi fuori controllo e rende folli? Decidersi. David Weinberger, uno degli estensori del mitico Cluetrain Manifesto (vedi sotto) dice che è Too Big to Know: Rethinking Knowledge Now That the Facts Aren’t the Facts, Experts Are Everywhere, and the Smartest Person in the Room Is the Room. Traduzione: Troppo grande per essere conosciuta: ripensare la conoscenza ora che i fatti non sono fatti, gli esperti sono ovunque e la persona più intelligente nella stanza è la stanza.

Homo naledi, una nuova specie umana che farà molto discutere La scoperta è importante, eccezionale e farà discutere a lungo perché una scoperta del genere non era mai stata realizzata e neppure si ipotizzava di poterla fare. Nella grotta del Sud Africa chiamata Rising Star che si trova a circa 50 chilometri da Johannesburg sono venuti alla luce circa 1.500 reperti fossili che appartengono, probabilmente, ad almeno 15 individui di una nuova specie di Homo, chiamata Homo naledi. E probabilmente altri reperti potrebbero ancora venire alla luce. CERVELLO DA GORILLA. Che cosa ha di così particolare questa scoperta?

Related:  Apps to try