background preloader

Tour Builder

https://tourbuilder.withgoogle.com/

Related:  carte geografichePresentare idee - Presentation Tools - Digital Story TellingStory mapping e storytellingGeografiastrumenti

Scribble Maps: scrivere e disegnare su una mappa Spesso editare le mappe con Google Maps non è una passeggiata di salute: richiede una certa competenza e, comunque, non abbiamo la possibilità di fare davvero tutto ciò che vogliamo. Alcuni colleghi lavorano molto con cartine fotocopiate sulle quali scrivono a mano, tracciano linee, inseriscono foto, etc. Oggi possiamo fare la stessa identica cosa ma in maniera digitale, con il vantaggio di poter condividere la mappa che abbiamo creato, inserirla nel nostro blog di classe o sulla pagina dedicata del sito della scuola. Lo strumento che vi consiglio di utilizzare si chiama Scribble Maps.

Digital Storytelling: Cos’è, come utilizzarlo nella didattica, con quali strumenti si realizza Il Digital Storytelling ovvero la Narrazione realizzata con strumenti digitali (web apps, webware) consiste nell’organizzare contenuti selezionati dal web in un sistema coerente, retto da una struttura narrativa, in modo da ottenere un racconto costituito da molteplici elementi di vario formato (video, audio, immagini, testi, mappe, ecc.). Caratteristiche di questa tipologia comunicativa sono: # il fascino: derivante dal carattere fabulatorio che possiedono le storie, dato che si tratta, fondamentalmente, di racconti; # la ricchezza e varietà di stimoli e significati: derivanti dall’alta densità informativa e dall’amalgama di codici, formati, eventi, personaggi, informazioni, che interagiscono tra loro attraverso molteplici percorsi e diverse relazioni analogiche. # Si tratta quindi di una forma di narrazione particolarmente indicata per forme comunicative come quelle proprie del giornalismo, della politica, del marketing, dell’autobiografia e anche della didattica. 1. 2. 3. 4.1.

Storytelling step by step – PNSD Sardegna (#PNSDsar) – Formazione Animatori D... inCondividi5 (Contributo originale di Anna Rita Vizzari) Le sezioni in cui si articola il presente contributo sono le seguenti (cliccando si approda alle singole sezioni): A) Che cos’è e a che cosa serve lo Storytelling. B) Tipologie di “prodotto” di Storytelling. C) Fasi e step dello Storytelling. Ge Teach: comparare mappe geografiche Una risorsa davvero interessante per comparare mappe è Ge Teach. Si tratta di un'applicazione che consente di suddividere lo schermo in 2 parti e di visualizzare la stessa area geografica utilizzando rappresentazioni tematiche diverse. Potete ad esempio esplorare un continente, visualizzando contestualmente la carta fisica e quella dei climi, oppure decidere di visualizzare la carta della tettonica a placche, quella delle temperature e molte altre ancora. Ge Teach utilizza come layer le mappe API di Google ed incorpora tutti gli strumenti di disegno, demarcazione e misurazione con cui è possibile scrivere e apporre etichette direttamente sulle mappe. Ottimo strumento per abituare gli studenti al confronto di dati diversi nella lettura di una mappa geografica. Fonte: www.freetech4teachers.com/

Voki: crea lezioni animate per i tuoi studenti Voki è una risorsa utile per creare lezioni animate tramite voce registrata o file di testo, sia caricandolo che digitandolo. Per usare questa risorsa è necessario registrarsi e fare l'accesso ad ogni utilizzo (la registrazione è necessaria per gli insegnanti, ma non per gli studenti). Voki gira con diverse lingue, compresa la lingua italiana, e per questa ragione è possibile utilizzarlo anche per lezioni in spagnolo, tedesco, inglese ...

PBM STORIA_Siti Link ai siti più significativi e completi nel panorama del web su temi storici e storiografici ordinati cronologicamente e suddivisi per argomenti. Siti di interesse generale sulla storia antica I siti privi di altra indicazione si intendono in lingua inglese. I siti particolarmente riusciti dal punto di vista della leggibilità, attrattiva e utilità sono segnati con tre asterischi ***. Motori di ricerca e archivi

ExamTime. Una piattaforma gratuita per creare mappe, quiz, flashcards, appunti ExamTime, cosi si chiama la piattaforma didattica di cui vi parlerò oggi. Si tratta di uno strumento utile allo studente, e nello stesso tempo anche al docente. All’interno della stessa piattaforma examtime possiamo realizzare mappe mentali, creare delle flashcard, scrivere degli appunti e realizzare dei quiz, insomma, apposta per creare una lezione interessante ed interattiva. Ai vari servizi di examtime aggiungiamo il fatto che risulta totalmente gratuito. Video di presentazione di examtime Come la maggior parte degli strumenti del web 2.0 anche examtime si può utilizzare in modo collaborativo, possiamo condividere tutti i materiali che inseriamo e ovviamente funziona su tutti i device, da qualsiasi postazione internet.

Storytelling digitale in classe: alcuni spunti e consigli per gli insegnanti Cos’è lo storytelling? E’la capacità di raccontare una storia. Niente di più di semplice, dunque, per gli insegnanti. Visita virtuali di città, musei e monumenti Visita le più belle città e musei del mondo dal tuo PC virtualmente. Un modo diverso per visitare una città ma non per questo non incredibile e ricca. Uno stimolo in più per trasformare questa visita virtuale in una visita reale... Una visita virtuale della Roma Antica, grazie alla collaborazione del Cultural Virtual Reality Laboratory, L'Experiential Technology Center, il Reverse Engineering Lab del Politecnico di Milano e l'Institute for Advanced Technology in the Humanities dell'Università della Virginia. Una ricostruzione storica in 3D della Roma Antica, con ricostruzione di immmagini, video e suoni.

Software didattici: le pubblicazioni di Giorgio Musilli scaricabili gratuitamente Sono aggiornatissime e disponibili gratuitamente le pubblicazioni dedicate ai software didattici realizzate da Giorgio Musilli, di Didattica.org. La prima, "I software autore per la didattica - Percorsi creativi nella scuola primaria" non è soltanto una voluminosa raccolta (435 pagine) di software per la creazione di oggetti didattici, ma racconta anche la storia dell'introduzione delle nuove tecnologie nella scuola italiana. La seconda, "Grande cassetta degli attrezzi - Materiale open source e freeware per Windows" rappresenta invece un archivio sotto forma di tabella dei vari software di libero utilizzo disponibili per un utilizzo didattico. Le risorse sono suddivise per tipologia (Sistemi operativi, raccolte immagini, font, icone, suoni liberi, oggetti didattici, gestori di files, strumenti per le LIM, piattaforme per ufficio, ecc.).

GEO_Sussidi didattici per la scuola secondaria di primo grado - Index Sussidi didattici per la secondaria di 1° grado (e per le quarte e le quinte) °°° CDD - Contenuti Didattici Digitali (interattivi) per pc, tablet e smartphone. ° Geografia: Il Volga; Monti , curve di livello e profilo altimetrico ° Momenti scolastici Serie di esercitazioni per favorire la conoscenza degli aspetti morfologici della Terra. °°° Visita d'istruzione: luoghi della Prima Guerra Mondiale in Italia - Story Map Journal (mappe Esri)°°° Visita d'istruzione: Pisa e Parco della Maremma Toscana - Story Map Journal (mappe Esri)°°° Visita d'istruzione: Monaco di Baviera - Story Map (mappe Esri)°°° Visita d'istruzione: Campo di concentramento di Dachau - Story Map Journal (mappe Esri)°°° Visita d'istruzione: Campo di concentramento di Mauthausen - Story Map Journal (mappe Esri) I lavori presenti in questo sito, sotto i profili della progettazione e della realizzazione informatica, sono opera di Giuseppe Bettati, insegnante di scuola media.

Metta – un tool per creare lezioni con video, foto, testo e quiz Metta.io è un tool di storytelling che permette di utilizzare anche materiali presenti online in rete (video, audio, immagini, ecc…) miscelandoli a file presenti nel vostro computer o tablet e al testo che vorrete aggiungere. In poco tempo sperimenterete le opzioni disponibili e creerete la vostra lezione personalizzata. Si possono ottenere video educativi partendo da YouTube e aggiungendo testo e immagini esplicativi. Il risultato è sorprendente e non è difficile da usare. E’ un tool cloud-based (EVVIVA!) Perchè lo storytelling non serve a vendere ma a insegnare Che Futuro! Raccontiamo storie dall’alba dei tempi. Prima lo facevamo con suoni gutturali e disegni, pittogrammi e ideogrammi, poi con l’alfabeto, in lingua sumerica o in latino, ma lo storytelling è antico quanto la civiltà umana e da sempre ne accompagna lo sviluppo. Pensate alle grotte di Altamira e Lascaux, alle scene di caccia che conservano, pensate agli aedi greci e ai trobadori cortesi, alle cosmogonie dei grandi poemi religiosi e all’epica di viaggio. Ogni storia che raccontano ha al centro dei protagonisti, fatti e vicende esemplari con cui identificarsi o dai quali prendere le distanze. Ogni storia offre enigmi da sciogliere, scelte da prendere, emozioni e memorie. Descritte in una maniera diretta e coinvolgente, le storie ci obbligano a elaborare fatti e contesti, favorendo la comprensione e il ricordo.

geografia per bambini delle scuole elementari GLOSSARIO DI GEOGRAFIA GOOGLE MAPS CREARE PERCORSI ANIMATI con GOOGLE STREET VIEW FARE GEOGRAFIA CON GOOGLE EARTH (guida per l'uso) UN OROLOGIO GEOGRAFICO PAROLE GEOGRAFICHE FOTO a 360° DI TUTTO IL MONDO VISITA I MUSEI DEL MONDO GIOCHI SU: ITALIA EUROPA MONDO MATERIALE PER RICERCHE GEOGRAFIA E FANTASIA!! UN SACCO DI IDEE PER IMPARARE DIVERTENDOSI E COSTRUENDO ITALIA: metti le regioni al posto giusto Trascina con i mouse le regioni al posto giusto. Puzzle delle regioni Completa il puzzle

Related:  Flipped and BYODTechnologyGeografia