background preloader

Storybird - Artful Storytelling

https://storybird.com/

Related:  Digital StorytellingitalianoannuzzaStorytellinggrazialocascio

Digital Storytelling: Cos’è, come utilizzarlo nella didattica, con quali strumenti si realizza Il Digital Storytelling ovvero la Narrazione realizzata con strumenti digitali (web apps, webware) consiste nell’organizzare contenuti selezionati dal web in un sistema coerente, retto da una struttura narrativa, in modo da ottenere un racconto costituito da molteplici elementi di vario formato (video, audio, immagini, testi, mappe, ecc.). Caratteristiche di questa tipologia comunicativa sono: # il fascino: derivante dal carattere fabulatorio che possiedono le storie, dato che si tratta, fondamentalmente, di racconti; # la ricchezza e varietà di stimoli e significati: derivanti dall’alta densità informativa e dall’amalgama di codici, formati, eventi, personaggi, informazioni, che interagiscono tra loro attraverso molteplici percorsi e diverse relazioni analogiche. # Si tratta quindi di una forma di narrazione particolarmente indicata per forme comunicative come quelle proprie del giornalismo, della politica, del marketing, dell’autobiografia e anche della didattica. 1. 2. 3.

10 siti utili con idee e tutorial per giocare con le lettere - BabyGreen Una delle passioni del momento in casa nostra sono le lettere dell’alfabeto. La piccola BabyBoom si diverte molto a comporre brevi parole con lettere di tutti i tipi: lettere stampate e plastificate, lettere impresse in cubetti di legno. Adora anche le carte fonetiche e si diverte a digitare le lettere al pc (in questo caso sotto stretto controllo di mamma, che teme non solo per l’integrità del pc ma anche che venga inviata per sbaglio qualche strana mail!). In questi ultimi mesi ho quindi scaricato e stampato tantissime le lettere dell’alfabeto & simili. Vi segnalo 10 siti con idee e tutorial per giocare con le lettere (tutto a costo zero!)

Come Trovare Immagini Gratuite da Usare (legalmente) per i Tuoi Articoli Hai bisogno di un’immagine per un articolo del tuo blog o una pagina del tuo sito? Se segui ‘la massa’ la prima cosa che fai di solito, è quella di tuffarti su Google image alla ricerca di qualche immagine trendy da accaparrarti! Sfortunatamente, il rischio che corri dal punto di vista legale ogni volta che ripubblichi un’immagine che non ti appartiene non è un dettaglio, né va sottovalutato. A meno che infatti tu non goda di precisi diritti al riguardo, la maggior parte delle immagini che trovi su google image sono coperte da copyright e in quanto tale proprietà esclusiva di chi a fatto/ pubblicato la foto.

Cos'è lo storytelling - FullHDemy Lo storytelling è interattivo Lo storytelling richiede un’interazione bidirezionale tra lo “storyteller” ed uno o più ascoltatori. Le risposte degli ascoltatori quindi influenzano il racconto della storia. Infatti, lo storytelling nasce dall’interazione e dalla coordinazione e cooperazione tra il narratore ed il pubblico. In particolare, lo storytelling non deve mai creare barriere tra il relatore e gli ascoltatori. Questa è una delle caratteristiche che distingue lo storytelling da forme di narrazione quali ad esempio il teatro che utilizza una “quarta parete” immaginaria. Parte il corso gratuito sul tool di autovalutazione delle competenze digitali Mentep (Mentoring Technology Enhanced Pedagogy) è il progetto europeo, coordinato da European Schoolnet per lo sviluppo e la sperimentazione di TET-SAT, lo strumento online per l’auto-valutazione delle competenze digitali e dell’utilizzo delle tecnologie degli insegnati. Il tool è nato con lo scopo di innescare nei docenti un’autoriflessione sul tema, identificarne al meglio le esigenze formative e dare, così, avvio ad iniziative a sostegno del loro sviluppo professionale. TET-SAT valuta le competenze digitali-pedagogiche prendendo in considerazione 4 dimensioni: pedagogia digitale (sviluppo e progettazione strategie per l’insegnamento supportate dalle ICT, personalizzazione attività di apprendimento);produzione ed uso dei contenuti;comunicazione e collaborazione (creazione attività collaborative a distanza);cittadinanza digitale. Iscriviti qui al MOOC “Promoting Technology Enhanced Teaching”

Video Storytelling: Diario di un’esperienza di didattica attiva Mi è stato chiesto di illustrare il percorso didattico attuato con la mia classe per la realizzazione di un video a conclusione del nostro progetto sul teatro inglese ai tempi di Shakespeare. Alcuni colleghi mi hanno, inoltre, scritto per chiedere delle precisazioni riguardo le modalità di utilizzo di alcuni dei tools web 2.0 impiegati per la produzione di questo video. Volentieri accolgo l’invito e mi propongo di condividere con voi il percorso di apprendimento attivo che ha coinvolto i miei allievi di quarta liceo in questa esperienza di Digital Storytelling. Partiamo dal video, che rappresenta una sintesi degli apprendimenti maturati dai ragazzi in un’ottica di Inquiry-based e Project-based Learning: Descrizione dell’ambiente di apprendimento Disciplina: Lingua Inglese

Alfabeto Mobile - App Android su Google Play Follow My Friends è un'applicazione che ti permette di condividere la tua posizione con i tuoi amici di Facebook e di vedere in tempo reale dove si trovano!Mette a disposizione una interfaccia in Realtà Aumentata che ti permette di individuare l'esatta posizione dei tuoi amici, nell'ambiente a te circostante.Follow My Friends ti permette con pochi gesti di condividere i tuoi spostamenti in tempo reale con tutti i tuoi amici connessi all'applicazione, non richiede registrazione, puoi accedere ai contenuti con il tuo account di Facebook, in maniera del tutto sicura!!Puoi decidere chi escludere dai tuoi aggiornamenti e tramite le opzioni di condivisione su Facebook e Twitter, puoi far sapere a tutti dove ti trovi. Usa Follow My Friends per trovare i tuoi amici in luoghi affollati, concerti, manifestazioni, campus universitari, o anche solo per condividere la tua posizione! L'applicazione è stata testata con successo sui seguenti device: se noti problemi sul tuo device, faccelo sapere!!

Documental-Mente2.0: l’esperienza delle Classi 2.0 in Umbria “Perché Documentare? Per riuscire a valutare i processi e non il prodotto finalePer attivare consapevolezza riflessivaPer condividere con gli altri il nostro lavoro” Una scuola che cambia, come l’immagine dinamica di un treno che sfreccia in un non-luogo del nostro percorso. E l’apprendimento, l’insegnamento possono rimanere statici e stanziali? E’ questo il significato profondo dell’azione Classi 2.0 nella Regione Umbria, progetto al quale partecipano un totale di quattordici classi di Scuola Primaria, Secondaria di Primo e Secondo Grado.

Storybird è un ottimo tool per creare storie, poesie e racconti a partire da immagini. L'interfaccia è intuitiva e piacevolissima. Loggandosi come docenti è possibile creare una classe da invitare tramite un codice. La varietà di immagini e di illustrazioni invogliano e promuovono la scrittura creativa. by ritamarchignoli Jan 19

Related:  Apps to tryToolselifgulbay