background preloader

RINO AMICO SCIENZIATO

http://www.pianetascuola.it/risorse/media/primaria/adozionali/rino_scienze/unita.html

Related:  Ambito scientifico: risorse e contributi per la didatticaRespiratory systembiologiaritaprodiSTRUMENTI PER LA DIDATTICA - APP, SOFTWARE, RISORSE ON LINE

UdA: ALADINO scopre Saccone Nerone e la Compagnia della Raccolta Differenziata - Titolo: ALADINO scopre Saccone Nerone e la Compagnia della Raccolta Differenziata- Categoria: Testo Scientifico. Educazione Ambientale.- Autori: alunni di classe 1^A e 1^B Scuola Primaria di San Bortolo e di Tezze di Arzignano (VI) e Inss.: Bevilacqua B., Carlotto N., Fochesato G., Vicariotto R.M. - A.S. 2010/2011 Fin dal primo giorno di scuola la nostra LAMPADA MAGICA ci ha incantati sciogliendo un turbinio di magie!!! Tra i tanti INCANTESIMI con cui ci ha stupiti, vogliamo presentarvene qui uno davvero SPECIALE! Ha come protagonista ALADINO Esperimenti scientifici per bambini - creare le nuvole in bottiglia o in vaso - La pappadolce Lapappadolce Esperimenti scientifici per bambini – creare le nuvole in bottiglia o in vaso Esperimenti scientifici per bambini – creare le nuvole in bottiglia o in vaso - Esistono varie possibilità… Esperimenti scientifici per bambini – creare le nuvole in bottiglia o in vaso - Variante 1

mappe Mappa concettuale sui PRINCIPI NUTRITIVI (NUTRIENTI): proteine, grassi, carboidrati, vitamine, sali minerali e acqua. qui sotto la mappa di verifica: Libri Giunti per la scuola primaria gratis su iPad Giunti Scuola mette a disposizione tutti i propri corsi su App Store. L’iniziativa è una di quelle che segnano un passaggio significativo nella diffusione della cosiddetta cultura digitale nelle nostre scuole. Ben 7 corsi e oltre 50 volumi gratis per tutti! Sette applicazioni, una per ciascun corso (Castelli in aria, Nel giardino, Nel giardino delle storie, Nel giardino dei saperi, Poster, Io tu e Pilù, Gatto bianco Gatto blu) sono da oggi disponibili per chiunque, studente, genitore o insegnante, disponga di un iPad. Si tratta di un contributo concreto allo sviluppo della scuola digitale. Non solo chi ha già adottato un corso Giunti Scuola, ma tutti, studenti e docenti, potranno disporre liberamente di uno straordinario patrimonio didattico per sperimentazioni, integrazioni o affiancamenti alla didattica tradizionale.

FOCUS: 6 app estive per gli amanti della scienza Questo stretto legame con i fiori li rende particolarmente suscettibili ai cambiamenti climatici: per aiutare gli scienziati a tracciarne la distribuzione, potete scaricare Hummingbirds@Home, una app creata dalla Audubon Society che si occupa della tutela di questi pennuti. Una volta registrati (anche quest'app è gratuita, sia per iOS, sia per Android), scegliete un fazzoletto di verde vicino a casa (dal vostro giardino al parco di quartiere) dove potreste avvistare un colibrì: il sistema memorizzerà la vostra posizione, e potrete segnalare online ogni avvistamento, specificando la specie avvistata e il fiore di cui si stava nutrendo.

La respirazione Home - Gli incendi La respirazione Il vapore acqueo, importante componente dell'atmosfera, può raggiungere il %5 del volume totale. Va ricordato che la composizione dell'aria atmosferica è costante per ogni parte della terra e per qualche decina di chilometri in altezza dal livello del mare. Biologia Alcuni test online relativi alle scienze biologiche, dedicati a studenti delle medie inferiori. Tag di Technorati: biologia,scienze,piante,vegetali,test,quiz,online,gratis,free,gratuito Articoli che ti possono interessare

Manipolazione + tecnologia, un’esperienza didattica di Rosalinda Ierardi Insegnante della scuola primaria “Giovanni Falcone” – Istituto Comprensivo Argelato. MaestraLIMda è il suo blog, mentre tutte le esperienze didattiche sono raccolte e aggiornate sul blog Primaria in BYOD Scienze e tic nella scuola primaria: genesi di una mappa – BRICKS Partire dall’esperienza Da molti anni mi occupo di didattica e tecnologia, da molti anni cerco e seleziono materiali e risorse per la scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di 1° grado, e li raccolgo all’interno del portale “Siete pronti a navigare?”. Grazie anche all’esperienza di coordinatrice di un gruppo di scuole in rete per la progettazione dei curricoli verticali secondo le Indicazioni Nazionali del 2007 ho imparato quanto fosse importante trovare e offrire ad altri docenti i migliori suggerimenti, i progetti, le esperienze e le risorse offerte dalla rete per fare scuola. Essendo anche creatrice e amministratrice del gruppo “insegnanti” su Facebook ho modo di leggere quotidianamente quanto fatto in molte classi italiane, e di selezionare le esperienze che mi appaiono più significative.

Dai girasoli ai molluschi, la magia della natura è fatta di numeri La sezione aurea o numero aureo o proporzione divina, non è altro che un numero, per la precisione 1,618033, scoperto dal matematico Leonardo Fibonacci intorno al 1200. Esprime il rapporto fra due lunghezze disuguali, delle quali la maggiore è medio proporzionale tra la minore e la somma delle due. Ma questo numero aureo è strettamente collegato anche alla sequenza di Fibonacci, la successione infinita di numeri interi positivi, in cui ciascun numero è la somma dei due precedenti e i primi due termini della successione sono per definizione uguali a uno, scoperta sempre dal matematico pisano. Tutte queste definizioni ci servono per scoprire che in natura questo numero aureo o proporzione divina compare molto spesso, dal mondo microscopico fino all’universo. Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

GeoGebra Italia » Perché GeoGebra aiuta gli studenti ad apprendere la matematica Diversi articoli sono stati scritti riguardanti le virtù e le potenzialità della tecnologia, specialmente sui software di geometria dinamica. Il Professore Conrad Van Voorst scrive “la tecnologia può essere, utile per aiutare gli studenti a vedere la matematica meno passivamente, come un insieme di procedure e più attivamente come strumento per ragionare, esplorare, risolvere problemi, generando nuovi dati, e facendo domande nuove”. Sicuramente il software GeoGebra ha tutte queste caratteristiche, infatti permette agli studenti di “Giocare con la matematica”.

Related: