background preloader

ROALD DAHL – Google Drive

ROALD DAHL – Google Drive

https://support.google.com/drive/answer/6286662?hl=en

Related:  DIDATTICAMATEMATICAMatematicaScienze

Come far apprendere le tabelline con il “Robot/Aiuto calcolo”. – Official Site Dr.GianlucaLoPresti Una delle strategie didattiche che meglio può motivare un bambino di scuola nell’apprendimento del calcolo è tramite l’uso di strumenti semplici ma interattivi. Una grande difficoltà a scuola primaria è rappresentata dal come far imparare le tabelline di matematica. Se poi sono presenti in classe bambini con discalculia oppure con difficoltà nel calcolo, insegnare loro un modo per l’apprendimento delle dieci tabelline appare ancora più problematico.

Libromania - Libri che fanno innamorare della matematica La matematica va capita, ma può anche essere diverrtente e ce ne si può addirittura innamorare come è capitato a Chiara Burberi, autrice con Luisa Pronzato di Le ragazze con il pallino per la matematica. Tra le cento storie raccolte nel libro, pubblichiamo in anteprima la lista dei libri che gliel'hanno fatto scoprire e l'hanno fatta appassionare , quelle letture che immancabilmente consiglia a chi le chiede cosa leggere per capire la matematica o far avvicinare i propri figli al mondo dei numeri e della logica. Se un’amica mi chiede “cosa mi consigli di leggere per capire la matematica?” o “che libro mi consigli per mia/o figlia/o?” di solito le rispondo raccontandole qualche aneddoto su come ho coltivato io negli anni la mia passione per il meraviglioso mondo dei numeri e della logica.Flatlandia.

Gli scienziati al tempo della guerra Cultura Gli scienziati al tempo della guerra 30 settembre 2015 “Questa è una guerra di chimici e ingegneri, oltre che di soldati e marinai”: lo scriveva su Nature nel 1915 Jonh Ambrose Fleming, professore di ingegneria elettrica allo University College di Londra e inventore del diodo. Sempre su Nature qualche anno dopo (siamo nel 1919, quindi a guerra appena finita) si legge come la nazione britannica sia consapevole di avere un enorme debito nei confronti della scienza: "La guerra ha richiesto ogni oncia di sforzo e sapere scientifico”. Che la prima guerra mondiale sia stata una guerra "tecnologica" e non più di fanti, cavalli e grandi battaglie campali era dunque chiaro già a chi quella guerra la stava vivendo.

Quaderno a quadretti: software gratuito per la matematica da Ivana Sacchi Nel sito di Ivana Sacchi è disponibile per il download gratuito un programma utilissimo per la matematica nella scuola primaria. Si tratta di Quaderno a quadretti, un software che presenta 4 ambienti distinti: il foglio a quadretti, nel quale si può scrivere liberamente (il testo viene inserito automaticamente nei quadretti) lo schema delle addizioni (interi o decimali) lo schema delle sottrazioni (interi o decimali) lo schema delle moltiplicazioni (per griglia) La matematica alla base di Google Probabilmente oggi su Google avrete notato un doodle per un'occasione speciale: oggi 27.09 (giorno di nascita di Luigi XIII e Francesco Totti) ricorre il 17-esimo compleanno di Google. A pensarci bene la storia di Google è veramente breve (Google History): fondato nel vicinissimo 1998, in soli 17 anni di vita il suo contributo tecnologico e scientifico l'ha posizionato in fretta tra le prime aziende informatiche al mondo (basti pensare che Apple venne fondata nel 1976, mentre Microsoft nel 1975). Larry Page e Sergey Brin In questo post ci "limiteremo" ad analizzare l'aspetto distintivo, almeno nella fase iniziale, alla base di Google Search (il PageRank) e i suoi fondamenti matematici. Prima ancora di porsi il problema fondamentale di come fa il motore di ricerca a fornirci quello ci serve, è importante capire come il motore di ricerca considera il suo pane quotidiano, ossia il Web. In particolare, dato un insieme di pagine Web {Pi}i=1…n si definiscono:

10 siti utili per insegnare e imparare le scienze SPECIALI – È ormai risaputo che il web è pieno di eccellenti risorse per insegnanti e studenti sulle scienze. Tuttavia trovare i siti migliori può diventare una vera sfida. Abbiamo perciò deciso di elencarvene alcuni, italiani e stranieri. Vorremmo fornirvi non una classifica, ma una lista di siti utili e interessanti. Alcuni sono autentiche risorse per l’insegnamento e l’apprendimento, altri potrebbero fornire spunti interessanti o un utile divertimento. Chiaramente, se conoscete altri siti che potrebbero rientrare in questo elenco, in inglese o italiano, non esitate a linkarli nei commenti! I Know It: matematica interattiva per la scuola primaria I Know It è una bellissima piattaforma dedicata alla matematica interattiva per la scuola primaria. Trovate una serie di attività e test suddivisi per contenuto e grado con cui gli alunni possono esercitare le proprie abilità e conoscenze matematiche. Tra i contenuti presenti il valore posizionale delle cifre, le quattro operazioni, le frazioni, il calcolo delle ore, ecc. Per ogni esercizio è presente il pulsante dei suggerimenti (Hint), per aiutare i bambini nella soluzione del problema.

untitled Se fate una ricerca in Internet con le chiavi “decalogo buon insegnante educatore“, otterrete qualcosa come 200.000 risultati. Usando le chiavi in inglese, i risultati salgono a 5.000.000. La Rete è piena di siti che danno buoni consigli ai professori su come svolgere il loro lavoro.

Related: