background preloader

Tecnologie Educative - TIC & TAC

http://www.scoop.it/t/aulamagazine

Related:  martinapEbook: writing, composing, reading. Scrivere e leggere e-bookstrumenti 2.0 BISDidattica innovativaRisorse AD/Didattica

8 strumenti di presentazione online gratuiti Per chi lavora nel mondo accademico, scientifico, della scuola o degli affari l’utilizzo di programmi di presentazione è diventato oggi indispensabile. Oltre ai più noti (tra tutti PowerPoint e Keynote), esistono in rete strumenti gratuiti (quantomeno in parte) e facili da utilizzare che permettono di realizzare presentazioni professionali e allo stesso tempo originali. Presentazioni animate Scopo di una presentazione multimediale è quello di catturare l’interesse del pubblico a cui si rivolge, illustrando in maniera chiara e possibilmente accattivante e coinvolgente un progetto, un’idea, un prodotto, i risultati di una ricerca e via dicendo. Prezi e PowToon sono due presentation tools che assolvono egregiamente a questo scopo.

Compro il carteceo ed ho subito il digitale: il libro su bSmart bSmart, applicazione mobile già conosciuta nel mondo dell’editoria scolastica, ha gettato un bel sasso nello stagno degli acquisti dei libri di testo. Il modello lo conosciamo bene: portiamo la lista al nostro rivenditore di fiducia e dobbiamo armarci di (tanta) pazienza, perché raramente i volumi ordinati arrivano in tempo per l’inizio delle lezioni, lasciando spesso i ragazzi nell’imbarazzo di non poter rispondere di sì all’insegnante quando i primi giorni di scuola pone la fatidica domanda: “Il libro di testo è arrivato a tutti?”. Fortunatamente il digitale arriva dove il classico sistema dell’editoria scolastica non riesce: potete dire addio alle liste cartacee ed i continui viaggi in libreria o in edicola. Sul marketplace di bSmart cercate con un click nell’elenco delle adozioni di tutte le scuole italiane; ordinate in maniera sicura direttamente da computer, e grazie alla partnership con Amazon i libri arrivano in tempi brevi direttamente a casa vostra.

Come usare Google My Maps a scuola Un percorso sulla didattica per competenze articolato in 6 passi per comprendere cosa sia, come possa essere implementata nella didattica e documentarsi sui temi e problemi che l'approccio per competenze chiama in causa. Ho scelto contributi di autori che per autorevolezza, chiarezza espositiva, ricchezza e completezza delle informazioni, potessero fornire un itinerario introduttivo al tema. Non sempre concordo con tutto quello che viene sostenuto in questi interventi intorno alle competenze, ma penso anche che tutti offrono spunti interessanti e stimolanti. Le risorse sono quelle che io conosco, sono certo che esistano altri contributi interessanti e utili e quando ne verrò a conoscenza li segnalerò. Howard Rheingold: perché la rete ci rende intelligenti Un percorso sulla didattica per competenze articolato in 6 passi per comprendere cosa sia, come possa essere implementata nella didattica e documentarsi sui temi e problemi che l'approccio per competenze chiama in causa. Ho scelto contributi di autori che per autorevolezza, chiarezza espositiva, ricchezza e completezza delle informazioni, potessero fornire un itinerario introduttivo al tema. Non sempre concordo con tutto quello che viene sostenuto in questi interventi intorno alle competenze, ma penso anche che tutti offrono spunti interessanti e stimolanti. Le risorse sono quelle che io conosco, sono certo che esistano altri contributi interessanti e utili e quando ne verrò a conoscenza li segnalerò. Tutte le risorse sono liberamente fruibili e/o scaricabili.

CONTENUTI MULTIMEDIALI Immagini 500px Raccolta di siti Altra raccolta di siti Video Musica/Voce CC Search, il nuovo motore di ricerca per i contenuti senza copyright È stato da pochi giorni annunciato CC Search, il nuovo motore di ricerca per i contenuti senza diritti d’autore di Creative Commons. Tramite questo nuovo strumento, attualmente disponibile in versione beta, gli utenti possono ricercare immagini, video e brani musicali tra i database di Flickr, 500px, YouTube, SoundCloud, Rijksmuseum, New York Public Library, Metropolitan Museum of Art e Europeana. Ad annunciare il lancio di questo nuovo progetto è stato l'amministratore delegato di Creative Commons Ryan Merkely: "È la porta principale per l’universo dei contenuti liberi. Google Documenti ora consente di esportare il testo in formato epub Google ha deciso di aggiornare Documenti, il servizio che permette di realizzare file di testo – anche in mobilità – con una piccola ma allo stesso tempo importante novità: è ora possibile esportare i propri file di testo in formato epub, vale a dire il formato utilizzato nel mondo degli e-book e supportato dalla maggior parte degli e-reader. Il maggior vantaggio di un file epub rispetto alla versione PDF risiede nella possibilità di auto-adattamento del testo in base alla dimensione dello schermo; in più sarà possibile per gli utenti andare a modificare la dimensione del testo e vengono accettati file immagini come GIF, JPEG, PNG e SVG. Come detto sopra, inoltre, tali file sono supportati dalla maggior parte degli e-reader disponibili sul mercato, ad eccezione dei Kindle di Amazon (per i quali sarà necessaria una semplice conversione). Nella GIF qui sotto potete vedere come accedere all’opzione, in modo semplice ed intuitivo. Via

Correggere automaticamente le verifiche: l'ultima parte! - GRIMPO! A completamento del precedente post (che potete trovare qui) sulla correzione automatica delle verifiche, in questo articolo ci occuperemo di spiegare il funzionamento di Flubaroo che è il componente che utilizzeremo per portare a termine in un minuto il lavoro che, tradizionalmente, richiede ore. Come abbiamo avuto già occasione di spiegare (in questo post), Google Moduli (nato in origine per realizzare dei sondaggi) registra tutte le risposte date da ogni utente in una sorta di file Excel (che per la verità è la versione Google di un foglio elettronico). Avevamo preparato questa verifica di prova e ottenuto questo foglio elettronico contenente le risposte. Vogliamo ora mostrare come applicare la correzione automatica al foglio; si deve tenere presente che è necessario (ovviamente) inserire una versione corretta delle risposte (la chiave): quella evidenziata in gialla e completata da Emanuele Coti Zelati (il sottoscritto) è appunto la chiave. Avete finito!

Content Curation E Il Futuro Dei Motori Di Ricerca Online: Ecco Cosa Ho Detto A Howard Rheingold La content curation ed il futuro delle ricerche online convergeranno? Di chi ti andrai a fidare quando dovrai trovare le alternative ad un problema ed avrai solo una connessione ad Internet? Quanta libertà individuale vuoi sacrificare ad un algoritmo, anche se accurato?

Related:  Formazione