background preloader

Articoli interessanti

Facebook Twitter

5 Tools You Can Use In Your Classroom TOMORROW. Articoli con tag: didattica. Qual è la differenza tra musulmani sunniti e sciiti? Nel mondo musulmano si moltiplicano gli scontri tra le due correnti dell’islam, i sunniti e gli sciiti.

Qual è la differenza tra musulmani sunniti e sciiti?

In Medio Oriente, un potente miscuglio di religione e politica ha acuito le divisioni tra il governo sciita dell’Iran e gli stati del golfo, che hanno governi sunniti. Ma cosa di preciso divide queste due correnti, e quanto è profonda la spaccatura? La diatriba affonda le sue radici nel 632 dC, l’anno della morte del profeta Maometto, il fondatore dell’islam.

10 libri che non puoi perderti se sei un insegnante. Sei un prof alla ricerca di una buona lettura?

10 libri che non puoi perderti se sei un insegnante

Ecco 10 libri da farti regalare. LETTURE D'AVENIA. L’ingegnere che si diverte con le parole latine: “Usiamolo anche nel Cda delle aziende” Altro che lingua morta.

L’ingegnere che si diverte con le parole latine: “Usiamolo anche nel Cda delle aziende”

Provate a dirlo all’ingegner Luca Desiata, 44 anni, amministratore delegato di Enel Belgio e Francia, che il latino è passato a miglior vita. Lui che esattamente due anni fa, nel luglio 2014, ha avuto l’idea di avviare le pubblicazioni di Hebdomada Aenigmatum, la prima rivista di enigmistica nella lingua di Cicerone, scaricabile gratuitamente in formato pdf all’indirizzo mylatinlover.it, un dominio internet che già la dice lunga sulla sua passione per una lingua alla quale Desiata si è appassionato ai tempi del liceo scientifico, che conosce ma non parla, a differenza di altre cinque lingue di uso corrente che padroneggia. Marcolongo: studiate il greco e non sarete più confusi. Competenze chiave, europee, di base, di cittadinanza. Che differenza c’é? – Didattica per competenze. Pubblicato il 17 novembre 2014 Quattro tipi di competenze.

Competenze chiave, europee, di base, di cittadinanza. Che differenza c’é? – Didattica per competenze

Come sono definite? Quali sono le relazioni tra loro? Ci proponiamo qui di orientare chi si sentisse confuso, pur senza approfondire i dettagli che esamineremo una prossima volta. Andiamo con ordine. Comunicazione nella madrelingua;comunicazione nelle lingue straniere;competenza matematica e competenze di base in scienza e tecnologia;competenza digitale;imparare a imparare;competenze sociali e civiche;spirito di iniziativa e imprenditorialità;consapevolezza ed espressione culturale. Competenze chiave, europee, di base, di cittadinanza. Che differenza c’é? – Didattica per competenze. La formazione delle parole: la derivazione, Valeria Viparelli « Latino 3 - Metodologie didattiche « Lettere e Filosofia. La formazione di nuove parole.

La formazione delle parole: la derivazione, Valeria Viparelli « Latino 3 - Metodologie didattiche « Lettere e Filosofia

Tema perfetto. Testo STUDIARE INSIEME. “Tanto c’è il dizionario!” (ovvero Il dramma dell’acquisizione del lessico nello studio delle lingue classiche) A New Visual On Bloom's Taxonomy for The Web. Consigli di scrittura: Colm Toibin. Sulla scorta del decalogo di scrittura stilato nel 2010 da Elmore Leonard, il quotidiano britannico The Guardian ha chiesto ad alcuni dei principali scrittori odierni di proporre i loro “comandamenti” di scrittura.

Consigli di scrittura: Colm Toibin

Questa settimana le regole dello scrittore e critico letterario irlandese Colm Tóibín. 1. Finisci tutto quello che hai cominciato. Consigli di scrittura: Joyce Carol Oates. Sulla scorta del decalogo di scrittura stilato nel 2010 da Elmore Leonard, il quotidiano britannico The Guardian ha chiesto ad alcuni dei principali scrittori odierni di proporre i loro “comandamenti” di scrittura.

Consigli di scrittura: Joyce Carol Oates

Questa settimana le regole di Joyce Carol Oates. 1. Non cercare di venire incontro al "lettore ideale". Quelle inutili anzi dannose traduzioni greche e latine. Pagina 4. Perché le Discipline Classiche? Perché è ancora importante studiare il Greco Antico o il Latino, lingue che non sono quasi mai impiegate nella società contemporanea?

Perché le Discipline Classiche?

Perché investire tempo e risorse per conoscere le culture degli antichi Greci e Romani? Queste domande interessano l’Europa dei nostri giorni e la realtà europea fornirà le risposte a tali quesiti. Le lingue antiche sono i veicoli primari per un contatto con il mondo antico, per cui è importante preservare la loro conoscenza insieme ai contesti culturali entro i quali sono fiorite. Questa conoscenza fa parte della nostra eredità, del nostro background culturale e della comprensione delle nostra stessa cultura propriamente occidentale. Senza una conoscenza del nostro passato non potremo pienamente capire il presente, né essere in grado di proiettarci nel futuro. Il mondo salverà la bellezza? Ci sono svariate ragioni per cui è sempre piacevole ed interessante leggere i saggi o ascoltare la voce di Roberto Gramiccia.

Il mondo salverà la bellezza?

Intanto perché espone le sue idee con grande schiettezza e chiarezza, senza mai essere banale. Poi perché è un critico d'arte tutto particolare che fa della passione per l'arte il suo motore ma di professione è un medico ed è dunque poco interessato a tenersi buono questo o quell'artista o addetto ai lavori. Chi avesse dubbi può leggere il suo ultimo libro " Arte e Potere" in cui propone una ben documentata analisi del rapporto tra queste due realtà dall' antichità ad oggi, epoca in cui qualcosa si è rotto e la realtà e l'opera d'arte, il manufatto artistico e l'uomo della strada non sembrano più comunicare.

COMPETENZE DOCENTE E STUDENTI OGGI. Comparison of Learning Theories Infographic. Instructional Design Infographics.

Comparison of Learning Theories Infographic

Biblioteca, Colloqui con i genitori, Lezioni, Libri e Film, Sala Prof, Studenti, Vacanze. Non è la mia lista di libri preferiti (anche se alcuni lo sono), ma solo qualche consiglio di lettura per chi è a caccia di titoli. Uno scaffale da cui prendere qualcosa. I consigli sono nati su twitter, per questo i commenti non superano i 140 caratteri. TeachTalents, la piattaforma di e-learning dove prof e studenti si scambiano i talenti. Edgar Morin: “È meglio una testa ben fatta che una testa ben piena” Integrare le nuove tecnologie nella didattica: il modello SAMR.