background preloader

8 strumenti di presentazione online gratuiti

8 strumenti di presentazione online gratuiti
Per chi lavora nel mondo accademico, scientifico, della scuola o degli affari l’utilizzo di programmi di presentazione è diventato oggi indispensabile. Oltre ai più noti (tra tutti PowerPoint e Keynote), esistono in rete strumenti gratuiti (quantomeno in parte) e facili da utilizzare che permettono di realizzare presentazioni professionali e allo stesso tempo originali. Presentazioni animate Scopo di una presentazione multimediale è quello di catturare l’interesse del pubblico a cui si rivolge, illustrando in maniera chiara e possibilmente accattivante e coinvolgente un progetto, un’idea, un prodotto, i risultati di una ricerca e via dicendo. Prezi e PowToon sono due presentation tools che assolvono egregiamente a questo scopo. Prezi Prezi è un software di presentazione cloud-based, sviluppato in Flash e disponibile sia nella versione gratuita che a pagamento. Prezi – sito ufficialeTutorial Canale YouTubeTutorial italiano PowToon – sito ufficialeTutorial – sito ufficialeCanale YouTube

http://www.cultura-digitale.it/2013/06/10/8-tools-per-presentazioni-creative-e-professionali/

Related:  martinapsabrinacensTools da provarePowerpoint & alternativesrisorse rete

CC Search, il nuovo motore di ricerca per i contenuti senza copyright È stato da pochi giorni annunciato CC Search, il nuovo motore di ricerca per i contenuti senza diritti d’autore di Creative Commons. Tramite questo nuovo strumento, attualmente disponibile in versione beta, gli utenti possono ricercare immagini, video e brani musicali tra i database di Flickr, 500px, YouTube, SoundCloud, Rijksmuseum, New York Public Library, Metropolitan Museum of Art e Europeana. Ad annunciare il lancio di questo nuovo progetto è stato l'amministratore delegato di Creative Commons Ryan Merkely: "È la porta principale per l’universo dei contenuti liberi. Mette insieme i vari database digitali di contenuti liberi da copyright, e dà agli utenti la possibilità di utilizzare un'unica interfaccia". in foto: CC Search

Mappe storiche, dove trovarle online – Alessandro Valenzano – Medium Old Maps Online Un archivio digitale ad accesso libero, che raccoglie, ordina e geolocalizza la maggior parte delle mappe storiche online. Ha quindi due valori aggiunti: farti risparmiare un sacco di tempo e aiutarti a trovare mappe che probabilmente non scoveresti mai da solo. Lo reputo un database di grande valore. Naturalmente i creatori curano contenuti di altri, quindi tutte le norme per il copyright e il riuso sono da verificare nei rispettivi siti web dove le mappe sono state caricate. Per la consultazione, invece, hai completa libertà di movimento.

SuperMappe Lite [Versione 1.8.1: Funzionamento su Android 4.1, inserite slides iniziali e tutorial da menu, migliorata leggibilità del testo sulle frecce curve.] Prendi appunti rapidamente e studia in modo organizzato, usando le mappe concettuali, cognitive, mentali (fai quelle che vuoi, basta che ti siano utili) e portale sempre con te sul tuo tablet. Condividi le mappe anche con SuperMappe per PC, riconosciuto come miglior software per mappe in Italia.Supporta la sintesi vocale, ed è anche uno degli strumenti compensativi previsti dalla Legge 170/2010. Può quindi essere utilizzato a scuola dagli studenti con Dislessia e DSA. E’ utile per studenti di qualsiasi età e per qualsiasi materia perché le mappe facilitano a chiunque la comprensione, il riassunto, la memorizzazione, il ripasso e lo studio.Scarica le mappe dimostrative da versione LITE consente il salvataggio delle mappe esclusivamente sotto forma di immagine.Questa versione è ottimizzata per i tablet.

Tes Teach. Uno strumento per strutturare online lezioni eleganti red - TES Teach ( precedentemente conosciuto come Blendspace, è un applicativo online gratuito che permette di strutturare i contenuti di una lezione in modo elegante rapido ed efficace. L'insegnante dovrà svolgere un lavoro a priori di ricerca e selezione delle risorse multimediali utili sul web, individuando le risorse da utilizzare per lo sviluppo completo della propria lezione sull'argomento scelto. Successivamente, le risorse scelte possono essere organizzate mediante gli strumenti che TES Teach offre. Il momento finale è quello della condivisione, che può essere effettuata utilizzando i principali canali oggi disponibili.

Migliori App Android Note Giuseppe Tripodi Anche questo mercoledì torniamo a proporvi 5 tra i migliori software per una categoria e, complice il cambiamento di prezzi di Evernote, questa volta parliamo di app Android per le note. Quasi tutti gli utenti utilizzano lo smartphone per prendere appunti e ognuno ha le proprie preferenze per il software che funge da blocco note: di software del genere ce ne sono parecchie, ma noi abbiamo scelto le cinque migliori app Android, che trovate qui di seguito. Pronti a prendere appunti? Nota: nonostante l’amore di alcuni di noi per Keep, quest’app non è stata deliberatamente inserita in elenco, dato che in questa rubrica non inseriamo le app di Google e quelle preinstallate sugli smartphone.

LE VALIGIE DI ASCHWITZ BIBLIOGRAFIA:TITOLO: Le valigie di AschwitzAUTRICE: Daniela PalumboEDIZIONE: Piemme 2011 TRAMA: cinque ragazzini europei, con una sola caratteristica: sono EBREI. L'Europa è invasa dai Tedeschi ed è sotto il dominio delle LEGGE RAZZIALI. Questi bambini vivono sulla loro pelle la DEPORTAZIONE. Il libro è molto bello, ti fa vivere delle emozioni particolari, ad esempio, a volte fa ridere ma allo stesso tempo ti fa vivere la paura e l'ansia. Ti conduce con la mente e le parole in quell'epoca dove gli Ebrei venivano deportati.

TUTORIAL: creare una mappa online con fotografie in uMap aggiornabile con EtherCalc ← de.straba.us uMap è un software potentissimo per la creazione di mappe online, da inserire nel proprio sito, che fanno uso di OpenStreetMap come sfondo. Il software è creato dall’italo-francese Yohan Boniface, rilasciato in open source con la licenza “do what the fuck you want to public license“, scritto in django e leaflet, e reso disponibile sugli spazi di OpenStreetMap France – L’interfaccia per creare mappe è molto intuitiva e, i risultati che si ottengono danno subito soddisfazione. Appena premuto il tasto “Crea una mappa” diventa semplicissimo cominciare ad inserire punti, linee o poligoni sulla mappa, definirne gli stili, le modalità con cui aprire una finestra informativa al clic o crearne uno slideshow automatico. La mappa di sfondo predefinita è quella di OpenStreetMap in francese, ma il software offre diverse alternative oltre che la possibilità di caricare

Azione #4 - Ambienti per la didattica digitale integrata ~ Schoolkit - accompagnamento innovativo del PNSD Risorse – 140 milioni di euro Strumenti – avvisi a valere sulla Programmazione operativa nazionale – PON “Per la Scuola” 2014-2020 Tempi di prima attuazione – Novembre 2015 Obiettivi misurabili – realizzazione degli interventi (tramite monitoraggio PON); effettivo incremento della didattica digitale. Xamarin, Video Corso per creare una APP in Italiano Letto 10 volte | Tempo stimato di lettura: 0 minuti, 43 secondi Con un codice condiviso basato su C#, gli sviluppatori possono usare gli strumenti Xamarin per scrivere applicazioni native Android, iOS e Windows con interfacce utenti native e condividere il codice su diverse piattaforme. Nel febbraio del 2016, Microsoft ha acquistato l’azienda, e dopo qualche mese, ha reso i prodotti Xamarin Studio gratuiti per sviluppatori e studenti. Con Xamarin oggi è possibile sviluppare un’applicazione nativa cross-platform in breve tempo. Scrivendo il codice una sola volta si ha la possibilità di sviluppare un’applicazione che funzioni sulle piattaforme iOS, Android e Windows. Grazie alla collaborazione con Francesco Bonacci, Microsoft Student Partner, è nato un corso in italiano suddiviso in 15 moduli con cui, partendo dalle basi, si impara passo dopo passo a sviluppare una applicazione mobile.

Videonot.es: prendere appunti durante la visione di video VideoNot.es è un eccellente strumento per prendere appunti durante la visione di video. VideoNotes consente di caricare qualsiasi video di YouTube sul lato sinistro dello schermo, mentre sul lato destro trovate uno spazio per digitare note che risulteranno sincronizzate con le varie parti del filmato. Questa applicazione si integra con il vostro account Google Drive. Grazie all'integrazione con Google Drive, VideoNot.es permette di condividere i vostri appunti e collaborare sulla digitazione dei testi esattamente come avviene con un documento di Google.

Related: