background preloader

Create and share visual ideas online

Create and share visual ideas online

https://www.easel.ly/

Related:  martinap4 - Creazione e fruizione di contenuti didattici digitalionline_activities_appsDIDATTICATools da provare

8 strumenti di presentazione online gratuiti Per chi lavora nel mondo accademico, scientifico, della scuola o degli affari l’utilizzo di programmi di presentazione è diventato oggi indispensabile. Oltre ai più noti (tra tutti PowerPoint e Keynote), esistono in rete strumenti gratuiti (quantomeno in parte) e facili da utilizzare che permettono di realizzare presentazioni professionali e allo stesso tempo originali. Presentazioni animate Scopo di una presentazione multimediale è quello di catturare l’interesse del pubblico a cui si rivolge, illustrando in maniera chiara e possibilmente accattivante e coinvolgente un progetto, un’idea, un prodotto, i risultati di una ricerca e via dicendo. Prezi e PowToon sono due presentation tools che assolvono egregiamente a questo scopo.

Uso didattico delle licenze Qualche aiuto per cercare in rete immagini o risorse che è possibile riutilizzare e modificare. Questo articolo è dedicato ad Alessandro e Gianluca che hanno fatto tante domande in classe. Domande grazie alle quali è emersa forte e chiara la perplessità di tutti: “ma perchè dobbiamo cercare le immagini con queste caratteristiche se tutte sono a disposizione!?”. Ho cercato un esperto per voi che possa introdurci l’argomento. Le videolezioni di Copyleft-Italia.it curate da Simone Aliprandi e prodotte dal Comune di Modena

Piano Office 365 Education Versioni complete installate delle applicazioni di Office Word, Excel, PowerPoint, Outlook, Publisher e OneNote in un totale di 5 PC o Mac per utente Publisher e Access: programma e/o caratteristiche solo per PC client Windows, non utilizzabili con più dispositivi. La maggior parte dei piani che non includono la versione desktop di Office sono compatibili con la versione più recente di Office, Office 2013 e Office 2011 per Mac. Le versioni precedenti di Office, come Office 2010 e Office 2007, possono essere compatibili con Office 365 con funzionalità ridotte. La compatibilità con Office non include i piani Chiosco Exchange Online o Office 365 Enterprise K1. Versioni online di Office tra cui Word, Excel e PowerPoint

?target_url= Possono avere una funzione puramente estetica o costituire strumenti facilitatori di conoscenze. Come realizzare i cartelloni murali? Non solo per intuizione ed estro innati, ma anche grazie a una tecnica fruibile e “tramandabile”. È molto suggestivo fare un tour per le aule scolastiche quando i bambini non ci sono e si può godere il panorama del tutto indisturbati. È una cosa che spesso mi concedo e che continua ad affascinarmi. Durante queste furtive incursioni mi piace soffermarmi sui cartelloni murali che arredano le aule e i corridoi.

StoryDesk: app per iPad tra Prezi e Powerpoint StoryDesk è un'ottima app per iPad per creare presentazioni interattive. L'interfaccia ricca ed intuitiva rende facile e veloce la creazione di presentazioni di qualsiasi dimensione, con una modalità di progettazione e di fruizione che accomuna le migliori caratteristiche di PowerPoint e Prezi. Al centro di StoryDesk potrete trovare una collezione di modelli interattivi associati ad una serie di diverse funzionalità.

CC Search, il nuovo motore di ricerca per i contenuti senza copyright È stato da pochi giorni annunciato CC Search, il nuovo motore di ricerca per i contenuti senza diritti d’autore di Creative Commons. Tramite questo nuovo strumento, attualmente disponibile in versione beta, gli utenti possono ricercare immagini, video e brani musicali tra i database di Flickr, 500px, YouTube, SoundCloud, Rijksmuseum, New York Public Library, Metropolitan Museum of Art e Europeana. Ad annunciare il lancio di questo nuovo progetto è stato l'amministratore delegato di Creative Commons Ryan Merkely: "È la porta principale per l’universo dei contenuti liberi.

Contenuti digitali aperti: tra licenze, in...- Mappa Mentale - Schema Risorse educative aperte tra licenze, inclusione e riuso Una presentazione di Antonio Fini Dichiarazione di Città del Capo, 2007 Winpenpack: un coltellino svizzero di software pronti all'uso e gratis Ciò che andiamo a vedere adesso rappresenta una soluzione ad una serie di problemi spesso sottovalutati in contesto informatico: avere a portata di mano utility e applicazioni pronte all'uso per svariate funzionalità. Spesso a scuola ci capita di utilizzare pc su cui non abbiamo autorizzazione ad installare applicazioni o molto pi spesso ci capita di imbatterci in situazioni paradossali in cui vorremmo avere per le mani l'applicazione giusta ed anche gratuita.WinPenPack è un kit di centinaia di applicazioni portabili che possono essere utilizzate senza doverle installare sul pc ma eseguendole direttamente da una memoria esterna. L'obiettivo di WinPenPack è semplice: avere tutto in una pendrive pronto all'uso e utilizzabile su qualsiasi PC windows.

La leggenda di San Martino “L’estate di San Martino…dura tre giorni e un pochino”. Ecco la leggenda che spiega l'origine di questa credenza... Era il giorno di 11 Novembre, il cielo era coperto, piovigginava e tirava un forte vento che penetrava nelle ossa. Martino, un giovane soldato di cavalleria della guardia imperiale, stava tornando a casa. Portava l’armatura, lo scudo, la spada e un mantello caldo e foderato di lana di pecora. Ma ecco che lungo la strada, c’è un povero vecchietto coperto soltanto di pochi stracci che chiede l’elemosina, seduto per terra, tremante per il freddo. Apple, con iTunes U la scuola è sull’iPad Con la nuova versione dell’app è possibile creare libri interattivi e multimediali dal tablet della Mela. E c’è anche una funzione per comunicare direttamente con gli insegnanti Apple ha annunciato oggi degli aggiornamenti in iTunes U: a partire dall’8 luglio gli insegnanti che usano l’app iTunes U gratuita potranno, per la prima volta, creare, modificare e gestire interi corsi direttamente sull’iPad. Gli studenti, invece, potranno collaborare in nuovi modi innovativi, ad esempio avviando discussioni di classe e facendo domande direttamente dall’iPad. “L’istruzione è da sempre nel DNA di Apple, e iTunes U è una risorsa inestimabile per insegnanti e studenti,” ha dichiarato Eddy Cue, Senior Vice President Internet Software and Services di Apple.

Related:  social didatticiVictorinoxferrari.betti