background preloader

Wine Spectator Home

Wine Spectator Home

http://www.winespectator.com/

Harpers.co.uk Giant Associazione Enoteche Italiane - Si è conclusa con successo l'iniziativa di Vinarius per conoscere direttamente dalle aziende l'andamanto della richiesta di vini naturali. Con un'adesione di più del 60% il questionario ha restituito i seguenti risultati: 1) in percentuale, quant'è la richiesta di vini naturali/biologici/biodinamici/etc? 0-10 % 75% 10-25% 18% 25-50% 7% oltre il 50% 0% 2) negli ultimi 4 anni, in merito ai vini "naturali", la domanda è: Welcome to the Paso Robles Chamber of Commerce! - Paso Robles Chamber of Commerce Vineyard & Winery Management Magazine Cookware, Cooking Utensils, Kitchen Decor & Gourmet Foods Vinopigro Giornalista indipendente iscritta all'Ordine Nazionale Giornalisti da una ventina d'anni, dopo la licenza liceale classica (Liceo "Agli Angeli", Verona) e la laurea in Filosofia (Università degli Studi di Padova), entrambe ottenute con il massimo dei voti, ho lavorato per anni nel settore radio-televisivo. Già speaker radiofonica e adattatrice testi per la televisione e il cinema in una cooperativa di doppiaggio, per sei mesi sono stata consulente Mediaset, mentre come giornalista mi sono occupata dei temi più disparati: dai rapporti Nord-Sud del mondo (cultura, politica economia) alla musica africana moderna, dall'informazione di attualità per i ragazzi, alla cronaca locale veronese. Agli inizi degli anni '90, con il trasferimento in Valpolicella (Verona), area celebre per la sua viticoltura, ho iniziato a interessarmi di vino in tutti i suoi aspetti (viticoltura, enologia, marketing, commercializzazione), con la sola esclusione dell'enogastronomia.

ウォール・ストリート・ジャーナル日本版 -ニュース-ビジネス-海外-経済-金融 - WSJ日本版-jp.wsj.com - Wsj.com Wine&Spirits Magazine Il Vino degli altri - Pale Moon Non pochi personaggi famosi, in Italia e non solo, si re inventano produttori di vino. Al Bano, Gad Lerner, Bruno Vespa. Il Blog di TGCOM24 su vino e distillati - Pale Moon 7 apr Vinitaly, dal Meersecco al Bordolino: tutti i falsi del bicchiere di vino Dal Bordolino bianco e rosso con tanto di bandiera tricolore al Meersecco, ma ci sono anche il Barbera bianco prodotto in Romania e il Chianti fatto in California, il Marsala sudamericano e quello statunitense e il Kressecco tedesco nella cantina dell’orrore allestita dalla Coldiretti nel proprio stand al Vinitaly per denunciare nuovi e incredibili casi di contraffazioni e imitazioni dei nostri vini e liquori più prestigiosi che complessivamente provocano perdite stimabili in circa un miliardo di euro sui mercati mondiali alle produzioni Made in Italy. Leggi il resto di questo articolo » Vinitaly

Site complet sur l'actualité du vin Mots clés: Wine ratings, news, views, home, articles, pricing, price, wine spectator. by lucile.je Jan 24

Related:  EN