background preloader

EDpuzzle

https://edpuzzle.com/

Related:  martinaponline_activities_appsIl Digitale per l'inclusione e l'integrazione - I cloudQuiz - Test - Questionariepffm

8 strumenti di presentazione online gratuiti Per chi lavora nel mondo accademico, scientifico, della scuola o degli affari l’utilizzo di programmi di presentazione è diventato oggi indispensabile. Oltre ai più noti (tra tutti PowerPoint e Keynote), esistono in rete strumenti gratuiti (quantomeno in parte) e facili da utilizzare che permettono di realizzare presentazioni professionali e allo stesso tempo originali. Presentazioni animate Scopo di una presentazione multimediale è quello di catturare l’interesse del pubblico a cui si rivolge, illustrando in maniera chiara e possibilmente accattivante e coinvolgente un progetto, un’idea, un prodotto, i risultati di una ricerca e via dicendo. Prezi e PowToon sono due presentation tools che assolvono egregiamente a questo scopo. Prezi Prezi è un software di presentazione cloud-based, sviluppato in Flash e disponibile sia nella versione gratuita che a pagamento.

Piano Office 365 Education Versioni complete installate delle applicazioni di Office Word, Excel, PowerPoint, Outlook, Publisher e OneNote in un totale di 5 PC o Mac per utente Publisher e Access: programma e/o caratteristiche solo per PC client Windows, non utilizzabili con più dispositivi. La maggior parte dei piani che non includono la versione desktop di Office sono compatibili con la versione più recente di Office, Office 2013 e Office 2011 per Mac. DALL APPROCCIO COMUNICATIVO ALL APPROCCIO DIALOGICO: UNA NUOVA PROSPETTIVA PER L INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO LINGUISTICO - PDF 1 DALL APPROCCIO COMUNICATIVO ALL APPROCCIO DIALOGICO: UNA NUOVA PROSPETTIVA PER L INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO LINGUISTICO Daria Coppola - Università di Pisa La prospettiva dialogica è una prospettiva complessa, non riduzionista, non banalizzante, che tende a dare spessore alle cose, a complessificarle; essa è anche una prospettiva relazionale, in quanto presuppone/suggerisce l interscambio, la relazione. Il dialogo ( dià-logos, attraverso, mediante, il discorso, la parola) viene comunemente definito come uno scambio di parole, una particolare modalità verbale di relazione, per la quale tuttavia la parola non è indispensabile, se ne può fare a meno, mentre non si può fare a meno dell altro, dell interlocutore. 4 funzionali) e, successivamente, sillabi processuali attenti ai processi e alle strategie di apprendimento, che non si preoccupano di coprire tutte le parti del programma, ma fanno attenzione solo a quello di cui l apprendente ha bisogno o considera importante. 9 !

Jeopardy Rocks: strumento per creare quiz a squadre in classe Jeopardy Rocks è uno strumento appartenente alla famiglia dei review games, la stessa di eQuizShow e FlipQuiz. Consente di creare delle batterie di domande da sottoporre a squadre di alunni, fino ad un massimo di 4. Per creare una sfida dovrete registrarvi gratuitamente al servizio e cliccare su Build Now e scegliere un indirizzo URL per la singola partita. Per inserire le vostre domande è sufficiente fare clic sui singoli rettangoli e scrivere la domanda e la risposta corretta. È possibile tornare indietro e modificare il gioco da tabellone in qualsiasi momento. Sale: materiale per progetti innovativi e sostenibili - Material ConneXion Italia Material ConneXion Italia Latte, arance, limoni, caffè, sale, ananas, wasabi, cocco, riso, mais, soia, alghe, vini, birre, banane, mele, kiwi, olive, ciliegie, canna da zucchero, barbabietola, fragola, ortica… L’uso del sale ha origini antichissime, risale a 10.000 anni fa, con la nascita dell’agricoltura e la necessità di conservare gli alimenti deperibili. Il cloruro di sodio ha un ruolo importantissimo nella vita dell’uomo, ma solo il 10% della sua produzione viene destinata all’alimentazione.

CC Search, il nuovo motore di ricerca per i contenuti senza copyright È stato da pochi giorni annunciato CC Search, il nuovo motore di ricerca per i contenuti senza diritti d’autore di Creative Commons. Tramite questo nuovo strumento, attualmente disponibile in versione beta, gli utenti possono ricercare immagini, video e brani musicali tra i database di Flickr, 500px, YouTube, SoundCloud, Rijksmuseum, New York Public Library, Metropolitan Museum of Art e Europeana. Ad annunciare il lancio di questo nuovo progetto è stato l'amministratore delegato di Creative Commons Ryan Merkely: "È la porta principale per l’universo dei contenuti liberi. Mette insieme i vari database digitali di contenuti liberi da copyright, e dà agli utenti la possibilità di utilizzare un'unica interfaccia".

Winpenpack: un coltellino svizzero di software pronti all'uso e gratis Ciò che andiamo a vedere adesso rappresenta una soluzione ad una serie di problemi spesso sottovalutati in contesto informatico: avere a portata di mano utility e applicazioni pronte all'uso per svariate funzionalità. Spesso a scuola ci capita di utilizzare pc su cui non abbiamo autorizzazione ad installare applicazioni o molto pi spesso ci capita di imbatterci in situazioni paradossali in cui vorremmo avere per le mani l'applicazione giusta ed anche gratuita.WinPenPack è un kit di centinaia di applicazioni portabili che possono essere utilizzate senza doverle installare sul pc ma eseguendole direttamente da una memoria esterna. L'obiettivo di WinPenPack è semplice: avere tutto in una pendrive pronto all'uso e utilizzabile su qualsiasi PC windows. Si presenta con un kit di installazione di circa 2 GB e necessita di una pendrive dedicata.

Maestra LIMda: Didattica inclusiva Benvenuti Benvenuti sul blog della maestra Rosalinda Ierardi! Didattica inclusiva In questa pagina risorse utili a bambini, genitori e docenti sulla didattica per l'inclusione Mappe sui diversi Come legge un dislessico? Disturbi Specifici di Apprendimento di tipo Non Il metodo DSA: performance di lettura e Font Dislexia Installazione ed uso strumenti compensativi DISLESSIA (serie di video su YouTube) Il tablet nella didattica LIA Libri Italiani Accessibili: un catalogo di prodotti editoriali accessibili alle persone non vedenti e PAIDEIA 2.0 - Officina per la didattica L'ABCD SW: un software didattico per i bambini E-book gratuiti, guide per insegnanti sui DSA, ADHD, Bianco sul nero: raccolta di software, applicazioni e materiali per la didattica DSA che fare?

Scribble Maps: scrivere e disegnare su una mappa Spesso editare le mappe con Google Maps non è una passeggiata di salute: richiede una certa competenza e, comunque, non abbiamo la possibilità di fare davvero tutto ciò che vogliamo. Alcuni colleghi lavorano molto con cartine fotocopiate sulle quali scrivono a mano, tracciano linee, inseriscono foto, etc. Oggi possiamo fare la stessa identica cosa ma in maniera digitale, con il vantaggio di poter condividere la mappa che abbiamo creato, inserirla nel nostro blog di classe o sulla pagina dedicata del sito della scuola. Lo strumento che vi consiglio di utilizzare si chiama Scribble Maps. Si tratta di una web app molto semplice da usare, versatile e, soprattutto gratuita. Grazie a Scribble Maps potrete inserire del testo direttamente sulla mappa, cercare le località nelle quali puntare un segnaposto, disegnare linee, forme colorate per evidenziare delle aree, ed addirittura inserire delle immagini o tracciare delle rotte aeree.

Un cinquecentenario nel silenzio Questo articolo è stato pubblicato in origine su Domus 983 / settembre 2014 “Io chiamo secolo non la ordinaria misura del tempo, ma quelle grandi tappe dell’umanità in cui appariscono dei principi nuovi e si trasforma la faccia del mondo. Questo avviene per una lenta e costante elaborazione di tutti gli elementi sociali, i quali vi lavorano inconsapevolmente; ma prima di dare il colpo mortale all’edificio crollante, si aspetta un uomo che è destinato a riassumere in sé tutto quel movimento, al quale tanti elementi cospirano senza saperlo, e che è destinato a dargli il nome”. In apertura: dettaglio del progetto di Donato Bramante per la costruzione di una cittadella attorno a San Pietro in occasione del Giubileo (da un disegno del taccuino di Menicantonio de Chiarellis). Disegno pubblicato sul libro di Paolo Portoghesi Roma del Rinascimento (ed. Electa).

Ed puzzle è un servizio web completamente gratuito che permette di creare video lezioni a partire da qualsiasi video, inserendo voce, domande o pause. La condivisione con la classe dà modo di verificare la partecipazione e la comprensione degli studenti. by ritamarchignoli Jan 20

Related:  EdPuzzleinternetangeloprovinzanoSW e Apps vari/e per insegnare e apprendereTIC