background preloader

Risorse didattiche schede esercizi giochi problemi per la scuola

Risorse didattiche schede esercizi giochi problemi per la scuola

http://www.risorsedidattiche.net/

Related:  italianoPrimo ciclo - Risorse in retedisabilità motoria Ielisabettaventorino1stefaniacavalletti

Osserviamo il quotidiano: la prima pagina La prima pagina è la facciata del quotidiano, presenta gli avvenimenti trattati più rilevanti e solitamente sono commentati; gli articoli sono disposti secondo uno schema fisso che ha lo scopo di far cogliere con un colpo d’occhio gli argomenti trattati. La testata: è la parte superiore della pagina. Comprende il nome del giornale, il nome del direttore, l’anno di fondazione, il numero, il prezzo del giornale, l’indirizzo e la data; talvolta può essere affiancato da riquadri pubblicitari (manchette). Articolo di apertura: è il primo articolo del giornale, trattante l’argomento più importante. Solitamente è situato a sinistra ed caratterizzato da un titolo di grande rilievo, spesso accompagnato da tre elementi principali:

Risorse didattiche per la Scuola primaria In questa sezione - costantemente aggiornata e arricchita - mettiamo a disposizione degli insegnanti di Scuola primaria alcune risorse utili per il loro lavoro in classe con i bambini. Le schede sono disponibili in formato PDF e sono liberamente scaricabili e stampabili a fini didattici. Esercizi di matematica per avvicinarsi al mondo dei numeri. Esercizi di italiano per avvicinarsi al mondo delle lettere. Attività didattiche per avvicinarsi al mondo della lingua inglese. Esercizi per avvicinarsi al mondo delle scienze. Handicap e Psicologia: le disabilità motorie La disabilità motoria, che in Italia interessa oltre un milione di persone, comprende un’ampia varietà di condizioni. Di fatto il movimento può essere danneggiato in uno degli aspetti che lo caratterizzano e precisamente: il tono muscolare, la postura, la coordinazione e la prassia. Con il termine tono muscolare si intende l’attività del muscolo che si mantiene e si adatta ai bisogni delle azioni da svolgere che si realizzano grazie alle cellule nervose che innervano il muscolo. La postura corrisponde all’atteggiamento spaziale assunto dal corpo umano in seguito a una distribuzione differenziata del tono muscolare dipendente dalla personalità, dallo stato d’animo, dal sesso, dall’età e da eventuali patologie. La coordinazione, invece, è la capacità di eseguire un movimento, controllandolo e regolandolo in base alle necessità. Infine, la prassia è l’abilità di compiere correttamente gesti coordinati e diretti al perseguimento di uno scopo.

Materiali didattici Alexandria è un ambiente dedicato al “self-publishing” degli insegnanti per la scuola italiana, ovvero alla pubblicazione online di materiali e risorse digitali autoprodotti dai docenti, preferibilmente in formati aperti, per promuovere la collaborazione didattica, la conoscenza come bene comune e l'uso delle risorse educative aperte (Open Educational Resources - OER) nella scuola italiana. Ogni giorno, per tutto l'anno e per tutte le materie, sono migliaia i docenti delle scuole di ogni ordine e grado che producono contenuti didattici digitali per i loro studenti. Tutta questa enorme mole di materiale - in molti casi di buona se non ottima qualità – spesso rischia di rimanere chiusa nelle singole aule, o negli hard-disk dei singoli docenti, senza poter diventare un patrimonio comune, come invece oggi può facilmente avvenire con i formati digitali e la Rete.

Idee per una didattica multimediale Hot Potatoes è un software creato dalla “Humanities Computing and Media Centre “ dell’Università di Victoria finalizzato alla costruzione di esercizi interattivi sotto forma di pagine Web (senza richiedere la conoscenza dei linguaggi HTML e JavaScript). Gli esercizi possono essere creati dal docente e risolti dagli alunni oppure creati dagli alunni stessi: una volta creati possono ance esser inseriti all’interno di una lezione LIM. E’ disponibile in lingua italiana.

LA DIVISIONE DEI RUOLI L'immagine che vedi ti mostra la gerarchia delle responsabilità all'interno di una redazione, dal vertice alla base. Al vertice di ogni redazione c'è un editore che finanzia il giornale.A capo della redazione viene preposto un direttore responsabile (nel caso di giornali a tiratura elevata spesso coadiuvato da un vicedirettore centrale). Accanto al direttore ci sono:il segretario di redazione: un giornalista professionista, con qualifica di redattore capo, che è il coordinatore logistico di tutta la macchina del giornale. Il segretario di redazione coadiuva l'azione e le decisioni prese dal direttore. Da lui dipendono i grafici, gli art designer, i fotoreporter, i collaboratori esterni ed e lui che gestisce i rapporti tra il giornale, le agenzie di stampa, le istituzioni e le fonti private.uno o più capo redattore (sempre a seconda della tiratura del giornale). (in classe ne analizzeremo alcuni)

SCUOLIDEANEWS • Letteratura italiana e straniera: parafrasi • i libri dell'alfabeto (primaria) • Il cantastorie delle lingue romanze • morfologia: analisi grammaticale • Lettura che avventura • Storia europea della letteratura italiana (esame di maturità di stato) • Il metodo simultaneo • Storia europea della letteratura italiana • Mostro marino • Esca da pesca • Cacciatore di perle • Scuola sottomarina • Rosicchiare - Trascinare • L'italiano in un clic! • Tutte le altre risorse del settore>> giochi didattici scarica qui WINRAR per utilizzare i file angoli compl. geometria MediaLibraryOnLine - Ricerca salta al contenuto Questo sito utilizza cookies tecnici allo scopo di consentire all'Utente la navigazione e la fruizione dei servizi richiesti, e consente altresì l'invio di cookies di terze parti. Proseguendo nella navigazione del sito l'Utente esprime il proprio consenso all'uso dei cookies. Per maggiori informazioni si rimanda all'informativa privacy estesa.

Educare alle competenze digitali: costruire esperienze d’apprendimento in Edmodo – BRICKS Scuola Secondaria di I grado “Dante Alighieri – Vittorio Emanuele III”, Andriasandra.troia@istruzione.it, www.cittadinanzadigitale.eu scarica la versione PDF del lavoro Technology can amplify great teaching but great technology cannot replace poor teaching1. ‬OECD Nei corsi di formazione di livello avanzato2 realizzati nell’ambito del Piano Nazionale Scuola Digitale (Polo Formativo Regione Puglia3) nell’anno scolastico 2014/2015, per le aree lingue straniere, artistica, inclusione e sicurezza, i partecipanti sono stati guidati a pensare all’ambiente di apprendimento come ad un organismo vivente, in continua crescita, che si nutre della connessione tra i membri del gruppo e dell’integrazione di fonti diverse.

Related:  Risorse per la scuola primaria