background preloader

100 canzoni per imparare l'italiano

100 canzoni per imparare l'italiano
Una nuova lista di oltre 100 esercizi e attività didattiche pubblicati su adgblog riguardanti l’apprendimento dell’italiano a studenti stranieri attraverso le canzoni. Tutti i post sono stati suddivisi per livello di conoscenza della lingua (cercando di seguire il Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue) e sono stati provati in varie classi durante le lezioni d’italiano per stranieri che si tengono presso l’Accademia del Giglio, spesso con un occhio di riguardo al CLIL. Tra parentesi trovate anche delle indicazioni sul tipo di attività da svolgere con la canzone, se ci sono esercizi di grammatica o altro. L’ordine è alfabetico per cognome del (primo) cantante. Se hai bisogno di assistenza, contatta gli insegnanti della nostra scuola a adg.assistance@gmail.com oppure lascia un commento. Se sei un insegnante e vuoi utilizzare il nostro materiale, lo puoi fare, ma ti preghiamo di rispettare le regole del nostro disclaimer. Italiano con le canzoni – LIVELLO A1/A2 Baustelle ft.

http://www.adgblog.it/2011/12/12/5050100-e-oltre-canzoni-per-imparare-litaliano/

Related:  italienIdioma italianoCANZONI ITALIANOItaliaItaliano L2

Progetto ‘Italiano per stranieri’ Il fenomeno dell’immigrazione ha assunto in Italia caratteristiche quantitative che non possono più essere sottovalutate o ignorate, ma richiedono da parte dei soggetti sociali competenti (insegnanti, educatori, associazioni culturali e formative) la progettazione e la realizzazione di percorsi che promuovano azioni positive e forniscano strumenti di intervento atti a promuovere l’integrazione: integrazione che è impossibile senza la conoscenza della lingua del paese che accoglie; infatti il non poter comunicare produce solo paura, isolamento ed emarginazione. La Casa degli Insegnanti ha pensato di mettere a disposizione delle scuole, utilizzando la propria piattaforma, un percorso per acquisire: Come già anticipato, entrambi i percorsi utilizzano l’insegnamento in rete (in presenza o a distanza) e sono quindi presenti sulla piattaforma La Casa Sperimenta della Casa degli Insegnanti.

Divisione in sillabe e contatore, con o senza sinalefe Benvenuto ai nostri divisore in sillabe online automatica, che ovviamente è anche contatore di sillabe. È possibile scrivere una parola, un lungo testo o poesie, e il nostro sito le puo dividere e contare. Un'altra cosa da notare è che se si scrive alcuni versi, cioè frasi separati da interruzioni di riga, le frasi saranno divise e se si seleziona l'opzione di conteggio di sillabe, si scrive accanto ad ogni linea il risultato. Ad esempio, se si scrive questi primi versi di una poesia di William Shakespeare: Dubita che le stelle siano fuoco, dubita che il sole si muova, dubita che la verità sia mentitrice, ma non dubitare mai del mio amore. Utilizzando i nostro divisore di sillabe (e contatore) attivati, il risultato sarebbe:

Alla scoperta di Cremona Il viaggio alla scoperta delle più belle città d’arte in Italia prosegue, Pronti Partenza…Via questa volta vi porta in uno dei capoluoghi lombardi e, se avrete la pazienza di guardare la puntata e di leggere l’articolo, potreste scoprire una città ricca di storie e di tradizioni: ecco a voi Cremona. La città è poco conosciuta dagli itinerari turistici, a favore della vicina sorella lombarda Mantova o dell’emiliana Parma. Esse hanno in comune un territorio segnato dal passaggio del grande fiume Po, grazie a cui sono nate e si sono sviluppate. A Cremona addirittura vi è un porto fluviale per sottolineare l’importanza di questa via commerciale. Cremona, se permettete, è anche il capoluogo di provincia della mia terra natale, quindi perdonatemi se enfatizzerò i pregi della “mia” Pianura Padana. Ed ecco quindi che il violino è diventato uno dei prestigiosi simboli della città a cui non può che affiancarsi il simbolo architettonico, il già citato Torrazzo.

La storia d’Italia in 16 canzoni Compie settant’anni il referendum più famoso della storia italiana. Il 2 e 3 giugno 1946 oltre 12 milioni e 700 mila italiani scelsero la repubblica come nuova forma di stato, archiviando in pochi giorni 85 anni di monarchia unitaria. Dopo il referendum e le elezioni del 1948 l’Italia repubblicana si presentava come un paese da ricostruire, fisicamente, moralmente e politicamente. Romanzi, saggi e film hanno raccontato la ricostruzione, ma anche la musica pop nostrana ha saputo proporre grandi narrazioni e incidere su vinile emozioni, dubbi e avvenimenti che hanno segnato l’Italia. Eccone 16, in rigoroso ordine cronologico. Un percorso, se volete chiamatela pure playlist, che usa la musica per raccontare la storia, e usa la storia come scusa per riascoltare un po’ di belle canzoni.

www.podclub.ch - Al dente (Ita) "Al dente!" è il podcast creato da Alessandra Pasqui, alias Francesca, per gli studenti d'Italiano a partire dal livello A2/B1. Francesca è italiana, è di Siena e vive in Svizzera da alcuni anni. Adora le colline e il mare, ma vive a due passi dalle montagne. Se la incontrate per strada e non vi saluta, non preoccupatevi: forse non vi ha riconosciuto! Impariamo l'italiano Impariamo l'uso degli avverbi ‘anzi’ e 'anziché’ Perfeziona il tuo italiano su www.impariamoitaliano.com Archiviato in learnitalian grammatica Quale ausiliare si deve usare con il verbo “piovere”? Perfeziona il tuo italiano con www.impariamoitaliano.com Come si utilizza l’avverbio “mica”?

Aggettivi e pronomi indefiniti Cari lettori e lettrici di Intercultura blog, oggi studieremo gli aggettivi e i pronomi indefiniti, quali sono e come si usano. Buona lettura Prof. Anna Gli aggettivi e i pronomi indefiniti indicano una quantità non precisa. Gli aggettivi indefiniti concordano con il genere (maschile-femminile) e con il numero (singolare-plurale) dal nome a cui sono legati, mentre i pronomi indefiniti concordano con il genere e il numero del nome che sostituiscono. Tutti i Materiali — Stranità Attività, tecniche, idee diverse per le lezioni. 13 giochi per ripassare il vocabolario. Ecco una serie di giochi più o meno conosciuti per ripassare il vocabolario in modo rapido e divertente.

Grammatica - Livello base (A1/A2) Grammatica essenziale – regole: • Le parole di base • Presentazioni – Scusa! Ciao, come stai? Italiano in famiglia - Corso di italiano per stranieri Guarda la puntata Conosciamo tutti i componenti della famiglia Fappani. Entriamo nella loro casa e scopriamo dove abitano. Conosceremo Anna, Paolo, Marta e Paolo. Contenuti comunicativi Saluti Identificazione Presentazioni Nazionalità Guarda la didattica Segui i maestri Patrizia e Manuel nelle loro lezioni. Scoprirai le regole e i segreti della lingua italiana in maniera piacevole e facile. Contenuti grammaticali Pronomi personali soggetto Sostantivi singolari in o/a Alcune forme aggettivi possessivi Alcune forme degli aggettivi dimostrativi

Errori grammaticali comuni: dieci figuracce da evitare per salvare la grammatica italiana Quali sono gli errori grammaticali più comuni? Non abbiamo la possibilità di effettuare sondaggi su ampia scala, né sono stati effettuati studi recenti sui dubbi linguistici più diffusi; ciò non vuol dire, però, che una qualche ipotesi non possa essere azzardata e che non possiamo darvi delle dritte per evitare di sbagliare. Ma veniamo al dunque: quali sono gli errori più diffusi e com'è possibile evitarli? 1. Accento e apostrofo non sono la stessa cosa Il consiglio: leggi il nostro approfondimento sulla differenza tra accento e apostrofo.

Esercizi di comprensione orale in italiano con video didattici Comprensione orale: livello medioIndicare le affermazioni corrette:Anna Magnani racconta di essere nata a Roma, a Porta PiaLa madre era nata in Egitto e sposata lìAnna la raggiunse lì per qualche annoQuesta circostanza determinò la leggenda dei suoi natali egizianiLa Magnani studiò recitazione all'Accademia "E. Duse"Lavorò anche con Totò, nell'avanspettacoloEsordì al cinema con il film Campo de' Fiori (1943) con lo sconosciuto Aldo FabriziIl film che le darà la fama in tutto il mondo sarà Roma città apertaMoglie del regista Alessandrini, avrà un figlio dall'attore Massimo SeratoCompeterà, vincendo, con Ingrid Bergman per l'amore di R. Rossellini

Italiano per stranieri: risorse didattiche Le migliori risorse per gli stranieri che desiderano imparare l’italiano: schede, software e materiali didattici, esercizi, corsi e attività per apprendere in modo facile e autodidatta la nostra lingua. Per approfondire la materia sfoglia annunci di ripetizioni in tutta Italia e trova il tuo tutor. Affina la ricerca Giochi per imparare l’italiano Per i più piccoli una raccolta di giochi per imparare l’italiano o per sviluppare e consolidare le competenze acquisite. Sono programmi da scaricare, di dimensioni contenute, non necessitano di installazione. Cinema italiano: impara l’italiano con i film di Alma Edizioni – Livello 1 Da qualche mese l’Alma Edizioni di Firenze ha pubblicato (e ripubblicato) del materiale didattico per insegnare italiano L2 con i film. Sono stati rimasterizzati su DVD, nell’edizione cosiddetta Redux, i sei classici della collana, di cui fa parte l’intramontabile No mamma no, il cortometraggio sui mammoni italiani con Isa Barzizza e Alessandro Haber (siamo così riusciti a mandare in pensione la nostra videocassetta che non ne poteva veramente più!); mentre una novità assoluta sono i nove cortometraggi raccolti in Cinema italiano – Cortometraggi d’autore con sottotitoli, tre cofanetti, divisi per livelli (A1/A2, B1/B2 e C1/C2) che contengono ciascuno un dvd con tre film.

Related: