background preloader

Strategie per genitori di nativi digitali by Jenny Poletti on Prezi

Strategie per genitori di nativi digitali by Jenny Poletti on Prezi
Related:  Idioma italianoKids

CINEFORUM A SCUOLA - Primaria e Secondaria di I Grado In questa sezione vengono proposti diversi film e animazioni adatti alle proiezioni nelle scuole, suddivisi per ordine e grado di scuola. Le proposte sono attinenti sia a tematiche educative rilevanti - riferite a temi fondamentali quali la crescita umana, psicologica e spirituale della persona, e a questioni di convivenza civile - sia ad argomenti riconducibili alle diverse discipline di studio e adattabili ai piani di lavoro specifici delle classi. In questa sezione sono disponibili inoltre schede di analisi dei film per rendere l'attività del cineforum significativa e la fruizione filmica degli alunni consapevole e interdisciplinare.Ti offriamo, prima di passare in esame i film, una SCHEDA DI ANALISI DEL FILM da far compilare dopo la visione di ogni prodotto cinematografico. Può essere anche un ottimo strumento per richiamare ogni volta elementi essenziali di narratologia. La pagina è in continuo aggiornamento Scuola Primaria Scuola Secondaria di I grado I rapporti con gli altri a scuola

ExamTime. Una piattaforma gratuita per creare mappe, quiz, flashcards, appunti | Apprendere nel web 2.0 ExamTime, cosi si chiama la piattaforma didattica di cui vi parlerò oggi. Si tratta di uno strumento utile allo studente, e nello stesso tempo anche al docente. All’interno della stessa piattaforma examtime possiamo realizzare mappe mentali, creare delle flashcard, scrivere degli appunti e realizzare dei quiz, insomma, apposta per creare una lezione interessante ed interattiva. Ai vari servizi di examtime aggiungiamo il fatto che risulta totalmente gratuito. Video di presentazione di examtime Come la maggior parte degli strumenti del web 2.0 anche examtime si può utilizzare in modo collaborativo, possiamo condividere tutti i materiali che inseriamo e ovviamente funziona su tutti i device, da qualsiasi postazione internet. Examtime ha realizzato varie versioni a seconda delle esigenze, per vari utenti. La versione examtime per gli insegnanti – gli insegnanti possono creare a lavorare sulle proprie risorse, collaborare e condividere i vari materiali con i colleghi e la propria classe. quiz

E-Safety | St Christophers Primary School Blog At St-Christopher’s, we know how the Internet is as a tool for learning and also collaborating online. However, we also know that it is absolutely vital that we educate our children in both how to deal with any potential threats they face when working online but also to act safely and responsibly when collaborating online. At school, through our comprehensive E-Safety curriculum, we aim to give children the skills they need for later life. There are three key rules, that if children stick to, will allow them to use the Internet in a safe and responsible way: 1) ZIP IT-Don’t give any personal information out when using the Internet but also don’t say anything unkind. To help you do this, many websites have security/privacy settings that allow you to only communicate with people you know! 2) BLOCK IT-if you do see anything you don’t like on the Internet, encounter anything inappropriate of illegal or are the victim of cyber bullying, remember that you can BLOCK these people/sites. Lower KS2:

:: Odissea nello spazio web :: come navigare in Internet senza rischi Edizione 2012-2013 Prosegue anche quest’anno l’innovativo progetto didattico “Odissea nello spazio web” dedicato alla sicurezza dei ragazzi in Internet. Aemcom, in armonia con il programma europeo “Safer Internet” e in collaborazione con la Polizia Postale e delle Comunicazioni, ha predisposto strumenti specifici per alunni, insegnanti e genitori con l’obiettivo di promuovere un uso responsabile e consapevole della rete. Cliccando sulla sezione scuole (nel menù in alto) troverai tutte le informazioni sulle attività scolastiche proposte da Aemcom e sulle modalità di iscrizione al progetto (entro il 30 ottobre 2012). Il Progetto è riservato ad alunni, genitori e insegnanti delle classi 4°-5° delle Scuole Primarie e delle classi 1° - 2° e 3° delle Scuole Secondarie di 1° grado, statali e paritarie del Comune di Cremona.

Musei per bambini, i 13 più belli d'Italia - Tempo libero - NostroFiglio.it La parola d'ordine è: sperimentare. Questo potrebbe essere lo slogan dei musei pensati (davvero) per i bambini dove la scoperta si fonde con il gioco. La conoscenza può infatti essere divertente. Ecco i 13 musei per bambini più belli d'Italia, raccolti per regione. Se l'idea di una visita al Museo fa sbadigliare per primi voi genitori, significa che pensate a lunghi giri obbligati, magari con la scuola, tra sale in religioso (e noioso) silenzio. La possibilità di interagire con oggetti reali aiuta il bambino a imparare e stimola la sua curiosità senza annoiarlo. Purtroppo, da noi, questo approccio è ancora poco diffuso e la maggior parte dei musei si ispira a una concezione classica (nuovi allestimenti e interventi di restauro sono costosi). Qui, la nostra selezione dei principali, e più innovativi, Musei per i bambini (accanto anche qualche spazio più classico ma 'adattabile' a un percorso di scoperta) lungo tutto lo Stivale. Buon divertimento! Alpi dei ragazzi - Forte di Bard (Bard)

Visual Understanding Environment - Gallery The "Gallery" section is new to our website. We hope to build a strong VUE community of users and thinkers. We need your help in creating a stimulating gallery area, showcasing your uses of VUE. Let us know about your maps and stories, and we will post them on this page. Featured Maps Patrick Szucs explains the use as a Tool for the Construction of Narrative. Eva Gladek of Except Integrated Systainability uses VUE to create system maps, read more about how they use VUE here. Tufts University Open Educational Resources (OER) Tufts University has been a leader in the Open Educational Resources (OER) movement, particularly in the health sciences. Chris Ray wrote a powerful description on how VUE has helped him become a more efficient learner. K. Professor Rémi Bachelet, from l'Ecole Centrale de Lille in France, has been encouraging his students to use VUE to help them learn about Project Management.

Materiali - Generazioni ConnesseGenerazioni Connesse Generazioni Connesse » Materiali e Comunicati » Materiali Materiali Notizie Recenti L’opinione dei cittadini per costruire “La Buona Scuola”: dal 15 settembre il via alla consultazione online e offline 26 settembre 2014 A Instanbul la IX Edizione di Internet Governance Forum Antonello Soro parla di privacy nella lotta tra vita fisica e virtuale 24 settembre 2014 Tutti a scuola 2014 22 settembre 2014 La fotogallery di Generazioni Connesse alla Route AGESCI 19 settembre 2014 Al via La Settimana UE della Programmazione dall’11 al 17 ottobre 2014 16 settembre 2014 Leggi tutte le notizie Helpline Raggiungibile via telefono o via chat, offre a bambini, adolescenti, genitori, insegnanti ed educatori informazioni, consigli e un aiuto immediato per tutte le situazioni di rischio e disagio legate all’utilizzo di Internet Helpline Hotline Segnala la presenza di materiale pedopornografico e/o dannoso presente sul web Hotline Salta alla barra strumento

Giano Family - Benvenuto Educare i giovani ad avere spirito critico e senso civico digitale Il web 2.0 è una fantastica opportunità per diventare protagonisti, è un web partecipativo. I nostri alunni non conoscono altro, perché il web 2.0 comincia a esistere più o meno dai primi anni 2000. Il termine è stato coniato nel 2004 quando inizia a dilagare il fenomeno dei social network e dei blog, massima espressione del web 2.0. Noi adulti, che abbiamo vissuto il passaggio, siamo consapevoli delle rivoluzionarie novità introdotte da questo nuovo modo di vivere la rete: non più semplici spettatori ma attori, non più passivi consumatori ma produttori. Noi, in questo nuovo mondo virtuale, ci siamo arrivati per gradi e abbiamo avuto il tempo di ambientarci. Per i ragazzi, invece, non è mai esistito altro: la rete è puro protagonismo! Ma essere protagonisti non è affatto semplice, soprattutto per i più giovani. Vietare, demonizzare, incolpare – in modo particolare i social network – non serve. A chi il compito? La risposta è – come sempre – a entrambe. Il blog di classe Per approfondire:

50+ Favorite Elementary School Apps - by TeachersWithApps Rounding up the best and favorite elementary school apps is not an easy task, the market is saturated and there are so many standouts that cover the gamut of grade levels. Obviously, one of the first considerations we focus on when writing a review is, of course, the learning potential of an app. Another important aspect is the shelf life – how long will the app be useful and stand up to the test of time? Faces iMake – Right Brain Creativity, by iMagine machine, is a modern day take on the beloved and all time classic – Mr. Toontastic Jr. Scribble Press is an amazing app that lets you be the author and illustrator as you create your own books. Eye Paint Animals, by Curious Hat, is one of the most innovative and invigorating apps we’ve seen to date. Lazoo: Squiggles! Felt Board, by Software Smoothie, is an app that brings us back to much simpler times via a virtual felt board. We use Math Drills, by Instant Interactive, regularly with our students and really like this app.

Related: