background preloader

50 risorse web 2.0 per la scuola

50 risorse web 2.0 per la scuola
Con la costante ed inarrestabile presentazione di nuove applicazioni per la didattica si presenta la necessità di aggiornare i vari elenchi di risorse che le Nuove Tecnologie e il web 2.0 mettono a disposizione delle scuole. Ho trovato in rete un'ottima raccolta di siti web 2.0 per la scuola e credo sia utile metterla a disposizione di tutti i lettori del blog. L'elenco è in ordine alfabetico 19 Pencils - il modo più semplice per gli insegnanti per scoprire, condividere e gestire contenuti educativi web-based con gli studenti. E' possibile creare quiz, siti web, percorsi didattici e altro ancora. ACMI Generator - Ottimo sito per gli studenti più grandi per la narrazione digitale e la creazione di storyboard. Articoli correlati

http://www.robertosconocchini.it/software-didattico/2457-50-risorse-web-20-per-la-scuola.html

Related:  cinziaordinegafeRaccolte di appClasse digitaleICT_Didattica

Il Papa: le antiche diaconesse, una possibilità da studiare Papa Francesco ha detto di voler riprendere lo studio sul diaconato femminile nella Chiesa primitiva. Ne ha parlato durante l’udienza all’Unione internazionale Superiore generali (Uisg), ricevute in Vaticano. Il tema non è nuovo ed è stato riproposto anche in tempi relativamente recenti. Dopo il netto pronunciamento di Giovanni Paolo II, che in risposta alle aperture anglicane con la lettera «Ordinatio sacerdotalis» (1994) negava categoricamente la possibilità del sacerdozio femminile nella Chiesa cattolica, era stato il cardinale Carlo Maria Martini, a parlare della possibilità di studiare l’istituzione del diaconato per le donne, non menzionata nel documento papale.

Competenze chiave, europee, di base, di cittadinanza. Che differenza c’é? – Didattica per competenze Pubblicato il 17 novembre 2014 Quattro tipi di competenze. Come sono definite? quali sono le relazioni tra loro? Ci proponiamo qui di orientare chi si sentisse confuso, pur senza approfondire i dettagli che esamineremo una prossima volta. Software Didattico Free - Frazioni, problemi e altri programmi Il mio software: inglese (o italiano/inglese). (L'asterisco * indica che il software è liberamente scaricabile da questo sito). Ascolta, leggi, stampa L'Esopo per bambini / The Aesop for children *

Scuola Valore » DIDATEC – Didattica e tecnologie DIDATEC – Tecnologie e Didattica Cos’è stato il Progetto DIDATEC – Tecnologie e Didattica La formazione DIDATEC è stata un’azione finalizzata a promuovere l’acquisizione delle competenze digitali da parte dei docenti, e l’integrazione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT) in ambito educativo. Si è svolta negli anni scolastici 2012/2013 e 2013/2014 nelle seguenti regioni: Campania, Calabria, Sicilia, Puglia e ha interessato migliaia di docenti. Il progetto è nato dalla consapevolezza della necessità per ogni insegnante, come per ogni cittadino, di acquisire conoscenza, pratica e capacità critica e pedagogica (in una parola “competenza”) nell’uso delle tecnologie digitali. Partendo da tale principio, la formazione DIDATEC è stata diretta a sviluppare la capacità di integrare le tecnologie digitali nella pratica di insegnamento.

Usi di Google Drive in classe: eccone uno! - GRIMPO! Innanzitutto partiamo dal capire, esattamente, che cos’è Google Drive. Ecco la definizione di Wikipedia: Google Drive è un servizio, in ambiente cloud computing, di memorizzazione e sincronizzazione online introdotto da Google il 24 aprile 2012. Il servizio comprende il file hosting, il file sharing e la modifica collaborativa di documenti inizialmente fino a 5 GB, da ottobre 2013 fino a 15 GB gratuiti (inclusivi dello spazio di memorizzazione di Gmail e delle foto di Google+) estendibili fino a 30 TB in totale

schooltoonchannel This item has been hidden 3 Calcolo letterale, monomi, polinomi, scomposizione Play all A cosa serve il calcolo letterale? Perchè dobbiamo risolvere equazioni e disequazioni con le lettere al posto dei numeri? Questa costellazione di schooltoon è proprio dedicata a questi argomenti: vi darà risposte, esercizi svolti, definizioni di monomi e polinomi e trucchetti per rendervi la vita più semplice! A presto con gli #schooltooners 3:28 4:54 5:31 6:25 5:15 6:50 6:58 6:31 7:54 4:58 6:04 This item has been hidden 4 Gli insiemi Play all A cosa servono gli insiemi nella vita di ogni giorno? Come si fanno le operazioni tra gli insiemi? I Supereroi e i Diavoletti di Schooltoon aiutano il Prof.Eddie nell'affrontare uno degli argomenti più ostici per i nostri Schooltooners, in una costellazione di Video ricca di sorprese e musica!

Tre strumenti offerti da Google per migliorare la didattica di Andrea Patassini Gli strumenti che Google offre possono essere davvero utili nella didattica, è una cassetta degli attrezzi ricca di utensili perfettamente integrabili con le attività scolastiche e, in particolare, con le dinamiche di studio e di approfondimento che si generano nelle classi. Ne avevamo parlato un po’ di tempo fa, sempre su questo blog, anche se con riferimenti più accademici che didattici.

Utilità web gratuite ordinate per categoria Nel Web è possibile reperire delle ottime risorse gratuite per diversi settori: grafica creativa, animazione, divertenti, sicurezza, convertitori, ecc... Ho ritenuto utile ordinare, per categorie, alcune di tali risorse, affinché possano essere facilmente reperibili, individuabili ed utilizzabili. Molte sono interessantissime e quindi degne di essere utilizzate senza remore o timori e con soddisfazione ... Si tratta di risorse on-line, liberamente fruibili, anche se, raramente, potrebbe essere richiesta una semplice registrazione gratuita. In casi particolari potranno essere indicati dei programmi free in quanto interessanti. Diario dei miei 3 giorni a Lucca al Festival della didattica digitale La settimana scorsa ho avuto la fortuna di poter partecipare alla prima edizione del Festival della Didattica Digitale in qualità di relatore di uno dei tanti workshop proposti, edizione svoltasi nella medievale cornice del centro cittadino di Lucca. Un festival interattivo Il festival è stato concepito come momento espositivo ed allo stesso tempo formativo, permettendo di interagire in prima persona con i tanti workshop messi a disposizione: l’obiettivo principale dichiarato e’ stato quello di mettere in condizione i diretti interessati – docenti ed alunni, genitori e tecnici – di sperimentare e toccare con mano le numerose attivita’ innovative individuate dall’organizzazione. Facendo seguito alle linee guida elaborate nel recente Piano Nazionale Scuola Digitale il festival della didattica digitale si è articolato su quattro aree d’interesse: robotica e coding, realtà virtuale, inclusione e storytelling. Workshop e laboratori Sul futuro dell’apprendimento

I migliori siti italiani che parlano d'innovazione didatticaProf Digitale Penso sia finalmente giunto il momento di mettere insieme in una lista, che spero mi aiuterete ad ampliare ed a tenere aggiornata con le vostre preziose segnalazioni, i migliori siti italiani che parlano d’innovazione didattica, di scuola 2.0, di rivoluzione digitale all’interno delle classi. L’articolo su quelli internazionali ha avuto un discreto successo, ma è ora di cominciare a guardare dentro i nostri confini, perché ci sono risorse meravigliose che aspettano solamente di essere scoperte e condivise. Nell’elenco troverete anche siti che non parlano esclusivamente di scuola, ma anche d’innovazione tout court, perché personalmente ritengo che aprirsi all’esterno, e non essere troppo autoreferenziali, sia un’ottimo modo per andare avanti nel nostro percorso professionale. Rinnovo il mio consiglio: salvate questi siti tra i preferiti o, meglio, sul vostro RSS reader, in modo da consultarli più o meno regolarmente, perché riescono a pubblicare anche diversi articoli al giorno.

Related: