background preloader

Pane&co

Facebook Twitter

» Treccia argentina - Ricetta Treccia argentina di Misya. Preparate il poolish la sera prima mescolando l'acqua con la farina ed il lievito Formate una pastella, poi coprite con una pellicola e mettete in forno spento a lievitare per 12 ore.

» Treccia argentina - Ricetta Treccia argentina di Misya

Mettete nella ciotola con il Poolish, il malto e l'acqua e lavorate per far sciogliere il tuttto. Poi unite la farina Quando saranno quasi incordati inserire l'olio ed il sale. Lavorate fino a far incordare bene l'impasto Poi formate una palla, coprite la ciotola con la pellicola e fate lievitare fino al raddoppio, con il lievito madre ci vorranno circa 4 ore Nel fratttempo preparare anche l'emulsione aromatica. tritate finemente le erbe, l'aglio ed il peperoncino, poi unite il sale, l'acqwua e l'olio e mescolate.

Rovesciare sul piano infarinato, sgonfiare delicatamente e ripiegare l'impasto. Poi stenderlo in un rettangolo tagliare in 9 strisce, lasciando unite le strisce da un lato Intrecciare le strisce ottenute tenendole in 3 gruppi e creare la treccia. Cuocete per circa 35 minuti Servite. Pasta per il pane. La pasta per il pane è una di quelle ricette senza tempo che affondano le loro origini nella notte dei tempi.

Pasta per il pane

La preparazione di questo meraviglioso impasto, che i Greci definivano il cibo degli dei, ha origine addirittura nella Preistoria quando l'uomo si rese conto che poteva ottenere un impasto lavorabile, dalla polvere delle ghiande schiacciate unita a dell'acqua. La sua meraviglia crebbe ancora di più quando imparò a cuocere questo impasto sulle pietre roventi ottenendo un prodotto più duro ma sicuramente più gustoso: il primo tentativo di pane. Naturalmente, col passare del tempo, le tecniche per preparare la pasta per il pane si affinarono, in particolar modo nella scelta più accurata degli ingredienti: la farina di ghianda venne presto soppiantata dai cereali macinati, come l'orzo o il farro.

Pancarrè

Calcolo Ingredienti Pane in Cassetta - VivaLaFocaccia. Morbide focaccine con philadelphia nell'impasto, da cuocere in padella. Torta di pan brioche salata cornetti ripieni. Panettone gastronomico, ricetta facilissima senza impasto. Cucina regionale lombarda: la michetta » L'angolo cottura di Babi. La nostra carissima Yrma ha suggerito un’ottima idea per questa settimana: il pane.

Cucina regionale lombarda: la michetta » L'angolo cottura di Babi

Viaggiando per l’Italia si ha la fortuna di poter gustare tantissimi tipi di pane, diverso nella forma, nell’impasto o negli ingredienti che lo arricchiscono. Credo che nessun Paese al mondo possa vantarne una tale varietà e oggi siamo qui pronti ad offrirvene quanti più possibili. Ma in Italia, il pane diventa spesso anche ingrediente per piatti diversi, sia dolci che salati e naturalmente i nostri amici non mancheranno di presentarci degli esempi tipici delle loro regioni. Le video ricette: Pagnottelle multi-cereali con curcuma e pepe nero – Bello&Buono - Blog - Repubblica.it. Le video ricette: Pagnottelle multi-cereali con curcuma e pepe nero Cari amici, come anticipato ieri, oggi andremo a preparare delle pagnottelle multi-cereali davvero molto saporite, che cuoceremo in un forno combinato.

Le video ricette: Pagnottelle multi-cereali con curcuma e pepe nero – Bello&Buono - Blog - Repubblica.it

Vediamo subito gli ingredienti: 1/2 panetto di lievito fresco120 g di farina integrale130 g di farina 050 g di farina di kamut o di farro3 cucchiai di semi di girasole3 cucchiai di semi di zucca1 cucchiaio di semi di papavero5 cucchiai di olio extravergine d’oliva1 cucchiaino di curcuma1 cucchiaino di sale1 cucchiaino scarso di pepe nero Come prima cosa, sciogliamo il lievito nell’acqua. Raduniamo in una ciotola le farine, aggiungiamo il lievito sciolto e impastiamo.

Focaccine in padella. Panini party - Ricetta per le feste. Impasto per pizza con patate e latte, per pizze e focacce sofficissime.

Pizze&focacce

Semola rimacinata Senator Cappelli. Ricetta Dischi ripieni! PER LA PASTA DI PANE: Sbriciolare il lievito in una tazza e diluitelo con 1/2 dl di acqua tiepida (non più di 20-25 °C) Mettere 100 gr di farina in un’altra terrina, fare un incavo nel mezzo e versarvi dentro, poco alla volta, il lievito diluito.

Ricetta Dischi ripieni!

Lavorare gli ingredienti dapprima con la punta delle dita e poi a piene mani. Formare un panetto e metterelo in una terrina infarinata: farvi sopra un taglio a croce, coprire con un tovagliolo e far lievitare in luogo tiepido per circa 20 minuti, finché avrà raddoppiato il suo volume. Mettere la farina rimasta a fontana sulla spianatoia, salarla e adagiare nell’incavo centrale 2-3 cucchiai di olio e il panetto lievitato. Cominciare a impastare, unendo via via ancora 1 dl circa di acqua tiepida. Lavorare finché la pasta diventerà omogenea e non si attaccherà più alle mani. Dopo aver cosparso l'uovo sui dischi infornate a 180° per 25 minuti, fino a doratura. Ricetta con i Bambini: Il Pane Tartaruga Fatto in Casa. Siete qui: Home » Ricetta con i Bambini: Il Pane Tartaruga Fatto in Casa Condividi questa pagina: Ricetta con i Bambini: Il Pane Tartaruga Fatto in Casa Oggi Luca era in vena di fare una video ricetta per VivaLaFocaccia, cosi’ gli ho chiesto di cercare un pane per bambini da fare in casa ed ha trovato questa simpatica ricetta del pane tartaruga su questo sito Americano che ringrazio.

Ricetta con i Bambini: Il Pane Tartaruga Fatto in Casa

Era un po’ che io e Luca non panificavamo insieme, un’attività sempre divertentissima che consiglio a tutti i genitori appassionati di arte bianca. Questo e’ un pane gustosissimo, divertentissimo da fare. Simil Irish Soda Bread. Dico Simil Soda Bread perché questa ricetta differisce pochino pochino dall'originale... è un pane particolare semi integrale che si porta in tavola in poco tempo (ideale se si è rimasti senza una briciola di pane) ha anche un gusto ed una consistenza diversi rispetto al pane solito cui siamo abituati... però è buono, rimane morbido dentro e con una bella crosticina.

Simil Irish Soda Bread

Ha un sapore rustico che bene si accompagna ai formaggi tutti freschi e stagionati... Nella versione originale con glutine che avevo trovato su un Enciclopedia della Cucina ci vogliono 300 g di farina integrale e 300 g di farina 00, per il resto è tutto uguale. Sfilatini di semola di grando duro- Senatore Cappelli. Buongiorno a tutti!

Sfilatini di semola di grando duro- Senatore Cappelli

Come vi avevo annunciato ieri oggi nuova ricetta salata! Oggi prepariamo il pane, anzi per la precisione prepariamo degli sfilatini con semola di grano duro. Molto spesso vi ho precisato le differenze tra semole e farine ( in questo post ne parlo un po’ più nel dettaglio), e oggi vi posso mostrare una delle semole più usate per fare il pane, la Seantore Capelli ( dal nome di chi creòquesto grano duro). La semola usata è di grano duro e non è una semola rimacinata perchè questa seconda è più adatta a preparare la pasta fatta in casa. Ricetta del pane all’uovo con broccoli, formaggio e prosciutto.

Licoli e pm

Lievitati dolci. Profumo di Lievito.