background preloader

Nu metal / Industrial & more

Facebook Twitter

Recensioni: Device - Device. Archiviata la parentesi Disturbed, David Draiman partorisce assieme a Geno Lenardo, chitarrista dei Filter, il progetto Device pubblicando un album omonimo di matrice dichiaratamente industriale, tanto cara alla fanbase della band d'origine. Quaranta minuti di musica e tante (troppe?) Collaborazioni eccellenti. Il trittico d'apertura rende sin da subito evidente le pesanti atmosfere musicali che ci attendono per tutto l'ascolto del disco. “You Think You Know” è uno degli episodi più violenti tra quelli presentati, la successiva “Penance”, palesemente ispirata da quanto fatto in passato dal Reverendo Marilyn Manson aggiunge un po' di beat elettronici alla precedente, riuscendo a risultare contemporaneamente un ottimo inno metal pesante unito a ritmi e sonorità decisamente catchy.

“Close My Eyes Forever” è la prima delle cinque collaborazioni presentate all'interno dell'album. Tra alti e bassi, si procede spediti verso la fine. Device. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Formazione[modifica | modifica sorgente] Attuale Turnisti Discografia[modifica | modifica sorgente] Note[modifica | modifica sorgente] Korn Favorites from Slipknot, Skrillex, Skylar Grey, Asking Alexandria, Hollywood Undead, Of Mice & Men and More.

SOAD

Korn. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. I Korn (spesso reso graficamente come KoЯn) sono un gruppo musicale nu metal statunitense, formatosi a Bakersfield nel 1993. Insieme ai Deftones sono considerati gli iniziatori del genere nu metal,[4][5][6][7] e sono stati anche tra i primi ad ottenere successo. Hanno venduto più di 30 milioni di dischi, di cui 17 milioni nei soli Stati Uniti.[8][9] Storia del gruppo[modifica | modifica sorgente] Gli inizi (1989–1995)[modifica | modifica sorgente] In seguito Morales abbandonò il gruppo per problemi di salute. Per promuovere il disco, i Korn cominciarono un lungo tour, durato circa un anno e mezzo. Life is Peachy, Elementree Records (1996–1997)[modifica | modifica sorgente] La pubblicazione di Life Is Peachy fu accompagnata dalla prima promozione del gruppo via Internet, cosa prima mai fatta da alcun musicista.

Alla fine del 1997 i Korn fondarono la Elementree Records. Follow the Leader e il Family Values Tour (1998–1999)[modifica | modifica sorgente] The Paradigm Shift. The Paradigm Shift is the eleventh studio album by American nu metal band Korn. The album was produced by Don Gilmore and was released in the United States on October 8, 2013.[4] It is the first Korn album to feature original guitarist Brian "Head" Welch since 2003's Take a Look in the Mirror.[4] Background[edit] Composition[edit] Regarding the sound, Munky says, "The new music is inspired by our Issues album, or even Untouchables, that era.

It’s a little more melodic and a little more aggressive at the same time. Jonathan Davis described the writing and recording process as "weird". Commercial Performance[edit] The Paradigm Shift sold 46,000 copies in the United States in its first week of release, and debuted and peaked at number 8 on the Billboard 200, making it Korn's twelfth studio album to peak in the top ten.[10] Album title and packaging[edit] The title was explained by Munky: Reception[edit] Track listing[edit] Personnel[edit] Charts[edit] References[edit] Never Never (bello solo il video) The Path of Totality. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. The Path of Totality è il decimo album in studio del gruppo musicale statunitense Korn, pubblicato il 2 dicembre 2011 in Europa ed il 6 dicembre 2011 negli Stati Uniti dalla Roadrunner Records.[3] L'album è stato prodotto da diversi artisti dubstep, drum and bass ed electro house, con l'intenzione di fondere il classico sound della band con elementi elettronici.[1] Inoltre, nella prima settimana di vendite, il disco ha venduto 55.000 copie.[4] Tracce[modifica | modifica sorgente] Edizione speciale[modifica | modifica sorgente] Fuels the Comedy (feat.

Kill the Noise) – 2:49Tension (feat. Excision, Datsik and Downlink) – 3:56 DVD (The Encounter) Formazione[modifica | modifica sorgente] Produzione Skrillex (tracce 1, 4 e 9)Noisia (tracce 2, 6 e 8)Excision (tracce 3, 5 e 13)Kill the Noise (tracce 4 e 12)Downlink (tracce 5, 7 e 13)12th Planet (traccia 10)Feed Me (traccia 11)Datsik (traccia 13) Classifiche[modifica | modifica sorgente]

KORN: "The Path Of Totality" traccia per traccia | Metalitalia.com. Recensione Korn - The Path Of Totality. Recensione KORN - The Path Of Totality - rockrebelmagazine. The Path Of Totality Roadrunner Records - 2011 Se siete ristretti di mentalità, se siete fissati su certi generi di musica caratterizzati dalle chitarre distorte, se detestate tutto ciò che non è “TRUE” allora probabilmente non vi sono mai piaciuti i Korn quindi non tentate nemmeno l’ascolto di questo loro project album Dubstep. Non lo capireste minimamente, sareste portati a raddoppiare il vostro odio e a chiudere ulteriormente la vostra mentalità. Questa è plastica! E’ un pacchetto preparato per colpirti duro sulla confusione creata e stimolare quell’immaginazione un po’ assopita sui soliti giri ritmici. Excision, 12th Planet, Feed Me e Datsik, quest’ultimo solo nella Bunus Track finale quindi dipende dal tipo di CD acquistato! Bryan Vee Tracklist: Standard album “Chaos Lives in Everything” feat.

“Kill Mercy Within” feat. “My Wall” feat. “Narcissistic Cannibal” feat. “Illuminati” feat. “Burn the Obedient” feat. “Sanctuary” feat. “Let’s Go” feat. “Get Up!” “Way Too Far” feat. 12th Planet. Narcissistic Cannibal. "Narcissistic Cannibal" is a song from Korn's tenth studio album, The Path of Totality, released as the album's second single. The single was released to active rock and mainstream rock radio stations on October 18, 2011, followed by a digital release on October 24, 2011. It was released to alternative radio stations on November 8, 2011. It features Skrillex and Kill the Noise. The song was made available for free download as a WAV file on Korn's official website from October 13 until October 16. Composition[edit] Jonathan Davis says about the song: Music video[edit] Track listing[edit] Digital single "Narcissistic Cannibal" (album version) - 3:14 Remix EP "Narcissistic Cannibal" (Dirty Freqs Dub)"Narcissistic Cannibal" (Dirty Freqs Mix Show Remix)"Narcissistic Cannibal" (Adrian Lux & Blende Remix)"Narcissistic Cannibal" (Andre Giant Remix)"Narcissistic Cannibal" (Dave Audé Club Mix)"Narcissistic Cannibal" (Dave Audé Dub)"Narcissistic Cannibal" (Dave Audé Radio Mix)"Narcissistic Cannibal" (J.

Get Up! (Korn song) "Get Up! " is a song written and recorded by Korn that appears on their tenth studio album, The Path of Totality. It was released as the album's lead single on May 6, 2011. Since its release it has sold over 200,000 downloads in the United States. It was debuted live at Coachella with Skrillex. The song is also included on Roadrunner Record's XXX: Three Decades of Roadrunner box set on disc four.[1] The music video, directed by Sébastian Paquet and Joshua Allen, shows Korn performing the song to their fans. "Get Up! " "Get Up! " Full lyrics of this song at MetroLyrics. Canzoni belle NuMetal. My Top 22 Nu Metal - Musicaneltubo.it.

铁树兰 - 再 | Chinese Nu-Metal. Nu metal. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Il nu metal,[1] talvolta chiamato anche aggro-metal,[2] neo-metal[3] o adidas rock[4][5] e scritto anche nü metal, è un sottogenere della musica heavy metal[6][7] e in particolare dell'alternative metal, sorto negli Stati Uniti a metà degli anni novanta e compreso nel crossover. Generalmente mescola elementi dell'heavy metal e soprattutto della sua variante alternative con quelli di altri stili musicali, specie rap, funk, industrial metal e post-grunge. Il nu metal rappresenta essenzialmente l'ondata di alternative metal sviluppata a partire dalla seconda metà degli anni 90 a seguito della prima ondata dai primi anni del decennio.[9] Storia del genere[modifica | modifica sorgente] Più che un genere, il nu metal va considerato come un vero e proprio movimento.[13] Esso ascrive a sé alcune delle principali tendenze musicali degli ultimi anni, in sostanza relative al genere alternative metal.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente] Categoria:Gruppi musicali nu metal. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Questa categoria raggruppa voci su gruppi musicali nu metal. Categorie correlate: Gruppi musicali per nazionalità · Gruppi musicali per genere (tutti) · Musicisti nu metal · Cantanti nu metal · Disc jockey nu metal · Album nu metal · EP nu metal · Singoli nu metal · Album video nu metal · Brani musicali nu metal Commons contiene immagini o altri file su Gruppi musicali nu metal Questa categoria contiene le 101 pagine indicate di seguito, su un totale di 101. Flyleaf. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. I Flyleaf sono una band alternative metal statunitense, proveniente da Belton, nel Texas. Biografia[modifica | modifica sorgente] All'inizio Lacey Mosley iniziò a suonare con James Culpepper, in seguito si unirono a loro i chitarristi Jared Hartmann and Sameer Bhattacharya.

"Sameer e Jared sono molto sperimentali con le melodie e gli effetti a pedale, e noi tutti abbiamo diverse influenze che fondiamo assieme, con lo stesso spirito appassionato e fiducioso, che ci dona bellissime emozioni. È stato magico" ha detto la cantante Lacey Mosley. Il bassista Pat Seals si è unito nel 2000, dopo aver lasciato la band precedente, The Grove. Con il nome Passerby, la band ha pubblicato 3 EPs e partecipato a oltre 100 esibizioni in Texas in 2 anni consecutivi sotto la compagnia Runt Entertainment. Il 30 ottobre 2007, i Flyleaf hanno registrato un EP intitolato "Much Like Falling Ep". Fede cristiana[modifica | modifica sorgente] Attuale[modifica | modifica sorgente] P.O.D. Thousand Foot Krutch. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. I Thousand Foot Krutch (TFK, 1000FK) sono un gruppo musicale christian metal canadese, formatosi nel 1997.

La band ha pubblicato 6 album studio, di cui uno indipendente. Trevor McNevan (cantante e leader) e Steve Augustine (batterista) sono anche membri di una pop punk band chiamata FM Static. Il loro singolo War Of Change è stato usato come colonna sonora dalla WWE per il loro PPV WWE Over The Limit Formazione[modifica | modifica sorgente] Ex componenti[modifica | modifica sorgente] Discografia[modifica | modifica sorgente] Album studio[modifica | modifica sorgente] Live[modifica | modifica sorgente] 2011 - Live at the Masquerade Singoli[modifica | modifica sorgente] EP[modifica | modifica sorgente] 2012 - Metamorphosiz: The End Remixes, Vol. 1 Videoclip[modifica | modifica sorgente] Brani nelle compilation[modifica | modifica sorgente] Curiosità[modifica | modifica sorgente] Note[modifica | modifica sorgente] Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente] Linea 77. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I Linea 77 sono un gruppo musicale crossover italiano, formatosi nel 1993 a Venaria Reale (Torino). La loro musica è fortemente influenzata da quella di famosi gruppi statunitensi quali Deftones, Rage Against the Machine e Helmet. Storia del gruppo[modifica | modifica sorgente] Gli inizi[modifica | modifica sorgente] Si formarono inizialmente come cover band di Rage Against the Machine e CCCP Fedeli alla linea.

Ai tempi Chinaski non era entrato nel gruppo, ma lavorava ancora come tecnico dei telefoni. Too Much Happiness Makes Kids Paranoid[modifica | modifica sorgente] Too Much Happiness Makes Kids Paranoid Nel 1998 il debutto fulminante. All'uscita dell'album, il gruppo suonò in 100 concerti, con data finale al Beach Bum Festival di Jesolo, nel luglio del 1999; qui li notò l'etichetta inglese Earache Records, specializzata in musica metal, che offrì un contratto ai cinque. Ket.ch.up Sui.ci.de[modifica | modifica sorgente] Ket.ch.up Sui.ci.de Numb Tozzo Nitto.

Adema. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Storia del gruppo[modifica | modifica sorgente] Il gruppo pubblica il suo terzo album Planets nell'aprile 2005 sotto la Earache Records. In questo album Chavez viene sostituito con Luke Caraccioli, cantante della band Rewind Yesterday. Il primo singolo estratto è Tornado (marzo 2005), e il secondo Planets (settembre 2005). Il 25 ottobre 2005 Luke Caraccioli decide di lasciare il gruppo e al suo posto ritorna Mark Chavez.

La band afferma di essere nuovamente in buoni rapporti e che hanno già steso delle nuove tracce e realizzato alcune demo come Human Nature e Somethin' Better, ma poche settimane dopo Mark lascia nuovamente la band. Il 10 marzo 2006 il gruppo annuncia attraverso MySpace che Bobby Reeves (frontman della band LEVEL) è il nuovo cantante[5].

Il 13 agosto 2009 la band ha annunciato sul suo MySpace il ritorno alla formazione originale. Nel settembre 2013 viene annunciato che Mike Ransom è tornato nuovamente a fare parte della band. Turnisti. Guano Apes. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. I Guano Apes sono un gruppo musicale alternative metal tedesco. Storia del gruppo[modifica | modifica sorgente] Gli inizi[modifica | modifica sorgente] Manca ancora un/una frontman che possa dare al gruppo reali possibilità di svilupparsi. Primi successi[modifica | modifica sorgente] Dopo lo scioglimento[modifica | modifica sorgente] Il batterista Dennis fonda un'altra band: i Tamoto, con cui ha realizzato l'album Clemenza.

Il ritorno[modifica | modifica sorgente] Formazione[modifica | modifica sorgente] Discografia[modifica | modifica sorgente] Album studio[modifica | modifica sorgente] Live[modifica | modifica sorgente] Raccolte[modifica | modifica sorgente] Singoli[modifica | modifica sorgente] Video[modifica | modifica sorgente] Note[modifica | modifica sorgente] Altri progetti[modifica | modifica sorgente] Commons contiene immagini o altri file su Guano Apes Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente] Limp Bizkit. Shinedown. ShineDown-Son Of Sam. Nu metal - Anni '10. Hacktivist - Profile. Linkin Park. Recensione Linkin Park - Meteora. Linkin Park | Meteora | RockLine.it. √ LIVING THINGS - Linkin Park - Recensione.

LINKIN PARK - LOST IN THE ECHO (Official Music Video) Rammstein. Rammstein-Feuer Frei! Crossover (musica) Punk metal. Biohazard. Rapcore.