background preloader

Impararearicordare .com & forumfree.it

Facebook Twitter

Indice corso di memoria livello zero. Imparare a ricordare scarica l'anteprima del: Corso multimediale tecniche di memoria livello zero La lettura veloce e super veloce Il primo corso di lettura base nel web completamente gratuito e con supporto diretto online 1. Introduzione ed esempio di letturara veloce 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9. 10. 11. 11. Altri link che potrebbero interessarti pagina principale del sito - home page forum ufficiale accedi a tutti i corsi gratuiti di questo sito contatti e segnalazioni cerca l'argomento di tuo interesse nel sito e nel forum ufficiale.

Impararearicordare, subfolder

Consiglio libro per memoria? Chi ha inventato le tecniche di memoria. Impararearicordare, subFolde2. Trovato quel che cercavo...finalmente! Argomenti trattati nel 2011. E' sufficiente cliccare sull'argomento di vostro interesse per raggiungerlo automaticamente. Argomenti trattati nel 2011 in ordine cronologico I link disponibili partono da marzo 2011 in quanto l'idea di creare un indice degli argomenti trattati in ordine cronologico ci è venuto in mente a febbraio 2011.

E' sufficiente cliccare sull'argomento di vostro interesse per raggiungerlo automaticamente. Marzo 2011 - La struttura mnemonica nella visualizzazione. Che cosa riusciamo esattamente a visualizzare? - Come costruire un palazzo della memoria. - Che cos'è la visualizzazione(aggiornamento post) - Memorizzare parole astratte. . - Chi dorme impara - Metodi di studio bambini delle scuole elementari.

. - La visualizzazione per chi ha problemi nel visualizzare - La fotografia mentale - Tecnica di memoria di livello avanzato: potenziamento dello schedario fonetico consolidando nuove associazioni. . - 01 Apprendimento e memoria, Opinioni di studenti che studiano le neuroscienze Aprile 2011 - Cervello e neuroni. Perché usiamo sempre la stessa mano per muovere il mouse???? - La regole più importanti ed il tempo. Loci limitati, come sfruttarli al massimo - Sezione ebook, domande, dubbi, suggerimenti e aggiornamenti. Loci limitati, come sfruttarli al massimo - page 2.

Loci limitati, come sfruttarli al massimo - page 3. Puntata di Voyager sulla Memoria - Curiosità varie. Dominic O'Brien. Dominic O'Brien (right) Dominic O'Brien (10 August 1957) is a British mnemonist and an author of memory related books. He is the eight time World Memory Champion and works as a trainer for Peak Performance Training. He began developing his mnemonic techniques in 1987 when he saw Creighton Carvello memorize a pack of 52 playing cards in less than three minutes on the BBC television programme Record Breakers.

In order to memorize numbers, O'Brien developed the Mnemonic dominic system, which is similar to the Major System. He has written books about memorization techniques such as 'How to Develop a Perfect Memory', 'Quantum Memory Power', 'Learn to Remember', 'How to Pass Exams', 'The Winning Hand', and 'The Amazing Memory Box'. He gives lectures, and has been seen on television programmes such as The Human Body.[1] Bibliography[edit] References[edit] External links[edit] Dominic O'Brien - Campionati mondiali di memoria e campioni. Partire dall'inizio: memorizzare i numeri - Calcolo mentale. Devo ancora definire dove mettere il riporto e i risultati parziali, ti saprò dire quando vado avanti. Questa cosa del calcolo mentale è molto stimolante.

Rimanere bloccati nella confusione di pochissimi dati era qualcosa che non provavo da tempo. Sto sperimentando un mio metodo che sicuramente cambierà nel tempo. Più ci si riflette nel rendere semplici le cose, più possono emergere intuizioni. Questo è il mio modello attuale base per calcolare una coppia di numeri. Non ho particolari abilità matematica, quindi parto dal basso. Ogni numero è convertito nell'immagine corrispondente: Loco uno - 37x45 - memorizzo l'operazione in modo da non dimenticarla, in quanto è possibile che succeda se faccio tutto a mente. Loco due- eseguo il calcolo , 5x3=15 , 7x5=35; ricavo primo risultato parziale 185. Loco tre - memorizzo in questo loco il 185 (nel loco due, ho una specie di brutta di calcolo che posso rivedere) Loco cinque - memorizzo il secondo risultato parziale 1480. Libri di O'brien - Campionati mondiali di memoria e campioni. Tecniche di memoria, strategie di apprendimento e miglioramento personale Corsi gratuiti online (clicca sull'argomento per accedere al corso) Iscriviti alla nostra fanpage per rimanere aggiornato sulle novità Corso gratuito tecniche di memoria livello zero edizione 2014 (corso in via di sviluppo e in aggiornamento - soggetto a revisione)

Photoreading. Photoreading (Lettura fotografica) - Scheele Paul R. - Libro - Alessio Roberti Editore. Paul R. Scheele, Ph.D. | Scheele Learning Systems | Paul Scheele. Lettura rapida. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Per lettura rapida si intendono quelle tecniche che consentono di leggere velocemente un testo. Queste tecniche possono basarsi sia sull'assimilazione con una sola occhiata di diverse parole e frasi, sia sulla lettura orientativa, ovvero lo scorrere rapidamente il testo cercando indizi che aiutino a farsi un'idea sommaria dei contenuti.

La tecnica[modifica | modifica sorgente] La lettura rapida rafforza la capacità di osservazione sviluppando i muscoli oculari e contemporaneamente approfondisce la capacità di comprensione tramite l’allenamento delle facoltà mentali che servono ad interpretare i segni e i significati di quanto i nostri occhi percepiscono. Durante la lettura sembra che il nostro occhio scorra senza mai fermarsi, ma in realtà esso si ferma e, quando lo fa, crea un punto di fissità, percependo una piccola porzione di testo chiamata campo di percezione.

La lettura rapida come processo selettivo[modifica | modifica sorgente] La teoria dell'osmosi. Ogni buono studente ha avuto almeno un volta il dilemma: lezione o bar? Se anche tu hai avuto questo dilemma, la teoria dell’osmosi ti darà la risposta definitiva. Il tuo cervello è fatto da una serie di reazioni chimiche, è così che va avanti. Alcune leggi della chimica e della matematica possono essere adattate alla psicologia e all’apprendimento (come la sezione aurea), ed è da qui che voglio partire con questo articolo: dalla chimica. Spazio al professore. L’osmosi L’osmosi indica la diffusione di un solvente attraverso una membrana semipermeabile, dalla zona di minore concentrazione a quella di maggiore concentrazione. Eh?

Prendi un palloncino pieno di acqua salata che non sia di plastica, ma di un materiale microforato. Può sembrarti una cosa inutile, ma l’osmosi è uno dei processi più importanti della chimica: è un processo spontaneo, significa che non ha bisogno di energia esterna per essere iniziato e continuato. Basta chimica, passiamo allo studio. Le basi scientifiche.

Mindcheats.net. Alcuni farmaci possono aiutare la ''memoria''? Metodo di studio adatto a me? L'importanza del sonno. Chi è l'uomo, COSA (dice di) SA(per) FARE. Ah non penso sia un problema tutta questa storia... Infatti non lo è. Piuttosto potrei sapere qualcosa di piu su di te? Insomma come mai ti chiamano max memory? Max memory è solo un nik name, diciamo una specie di nome d'arte. Creato con l'apertura di questo forum nell'agosto 2010, quindi un nik name non tanto recente. Quali tecniche hai imparato? In ordine di tempo dal millennio scorso sino ad oggi: - tecnica associativa- tecnica dei loci- schedario alfabetico- conversione fonetica- schedario fonetico Le tecniche che poi ho sviluppato (o inventato): - tecnica dei loci temporali- fusione della tecnica dei loci con i loci temporali + lo schedario fonetico- tecnica dei colori (metodo dei colori) Inoltre ho sviluppato un altro metodo chiamato "il metodo dei colori", un metodo per apprendere le mnemotecniche nuovo e che lavora ad un livello più profondo e semplice della tecnica dei loci.

E quali altri consigli potresti darmi sulle tecniche di memoria? E che ne so. Mie eperienze con tecniche di memoria. Se hai intenzione di iscriverti in una facoltà accademica con questo metodo farai sicuramente poca strada. Quando si dice motivare... Io trovo che non tutto sia da buttare. 1)sfoglio in generale2)determino tempo e quantità(tipo 30 pag in 40 minuti)3)guardo bn indice4)scrivo gli obiettivi5)lettura generale6)lettura critica e segno le parole chiave mentre leggo7)memorizzo con i loci di golfera 1)Ah così a caso, per capire il tipo di carta? Haha, no dai...passa al punto successivo...2)è cosa buona e giusta, specie se diventa un'abitudine e ti crei un ritmo: studio-pausa; dove lo studio e studio nel vero senso del termine e la pausa è sanificatrice:)3)E la bibliografia? E il glossario? (lettura critica è una lettura da critici, da saggisti) - comunque come la fai la lettura critica?

Applicazioni dell schedario mentale. La Divina Commedia a memoria. Per quel che riguarda il resto, posso dire che fu Lurja a pensare che Shereshevsky agisse mediante sinestesie, nessuno ci dice che ciò sia vero. Certo è il parere di uno storico luminare, ma che comunque non risolve l'enigma della memoria prodigioso. Riguardo alla fine di S. nessuna paura!

Visse una vita abbastanza normale: prima da giornalista, poi da mnemonista di professione e quando si fu rotto le scatole andò a fare il tassista, come un qualunque altro cristiano. Più o meno è quello che fa intuire il film, tanta memoria ma scarsissime capacità organizzative e forse non possedeva nemmeno capacità di apprendimento per sfruttare il suo potenziale mnemonico. Per Einstein il concetto è di gran lunga differente: egli incentra in sé il modello del genio. Non ho idea di quali siano le tue conoscenza ma sono affermazioni che non possono essere dimostrate. E' come se affermassi che il nostro cervello possedesse una struttura rigida e immodificabile. Condivido questo tue affermazioni. By @engineg comment (see inside the pearl) Page 8 - Le memotecniche conosciute. Studio Azzurro. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Studio Azzurro è un gruppo di artisti dei nuovi media, fondato nel 1982 da Fabio Cirifino (Fotografia), Paolo Rosa (arte visiva e cinema) e Leonardo Sangiorgi (grafica) a Milano. Attività[modifica | modifica sorgente] "Ambito di ricerca artistica, che si esprime con i linguaggi delle nuove tecnologie"[1], Paolo Rosa ha definito Studio Azzurro una "bottega d'arte contemporanea" che "non ha regole stabilite". Il collettivo parte nell'82 con la videoarte, videoambientazioni interattive[2][3], e collegamenti con tutte le arti[4]; vengono spesso descritti dei rituali del comportamento umano (Renato Barilli)[5], soprattutto teatrali[6], secondo "Cinema Nuovo" con "intento politico"[7] (oltre alle sperimentazioni, hanno anche una produzione di film tradizionali, per esempio «Il mnemonista»)[8].

Gli "ambienti sensibili" di Studio Azzurro sono stati giudicati una modalità di interazione tra l'osservatore e l'oggetto[16]. Opere[modifica | modifica sorgente] Il mnemonista. 2000, Paolo Rosa. "Come faceva a vivere con quella mente così affollata, senza un angolo vuoto, in quelle strade piene di ricordi. Qualche volta, visitando le caverne incalcolabili della memoria rischiò di perdersi negli antri della follia. "Aleksandr R. Lurija Inizia con questa citazione il film che avrei voluto vedere nel 1992-93, periodo in cui più volte ho letto "Un piccolo libro una grande memoria", piccolo effettivamente quanto denso, di Lurija al quale il film s'ispira. Ne ho saputo dell'esistenza ieri, nel 2000 ero distratto. Certo non ha ricevuto grande eco, prova anche che non si trova nel web il jpeg di una locandina di belle dimensioni... L'argomento è chiaro: la storia di un mnemonista. S. non è in grado di vivere nessuna esperienza senza che tutti i suoi sensi vengano coinvolti.

Il resto della storia, incredibile e vera, ve la lascio godere. Film decisamente da vedere, prima o dopo o senza leggere il libro, ha valore assoluto. Aleksandr Romanovič Lurija. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Aleksandr Romanovič Lurija Aleksandr Romanovič Lurija in russo: Александр Романович Лурия[?] (Kazan', 16 luglio 1902 – Mosca, 14 agosto 1977) è stato un medico, sociologo e psicologo sovietico. Discepolo e collaboratore di Lev Vygotskij fu, tra i fondatori, uno dei maggiori esponenti della scuola storico-culturale e della neuropsicologia sovietica oltre che uno dei principali ricercatori della teoria dell'attività.

Biografia[modifica | modifica sorgente] Si laureò in scienze naturali nel 1921 all'Università di Kazan', nella quale aveva fondato un'associazione psicoanalitica dedicandosi per qualche tempo allo studio della psicoanalisi. Carriera accademica[modifica | modifica sorgente] Nell'analisi diagnostica, al sintomo si sostituì allora la sindrome, e mediante complessi esperimenti si riuscì a riferire diversi sintomi neurologici a sistemi funzionali interessanti aree corticali e sottocorticali connesse tra loro. 1930, con L. Storie cliniche. IL MNEMONISTA - Film (2000) Primo violino in una importante orchestra di una grande città, S. è dotato di una memoria straordinaria che lo porta a ricordare ogni minimo dettaglio di ciò che cade sotto la sua attenzione. Decide di rivolgersi ad uno psicologo di fama internazionale quando non riesce più a leggere gli spartiti perché le note vi esplodono in mobilissimi e colorati punti. Confuso dalla crescente consapevolezza della sua eccentricità, S. abbandona l'analisi e la musica e decide di diventare un 'fenomeno' nella vita reale diventando un 'Mnemonista', figura caratteristica degli spettacoli popolari d'epoca, che si esibisce come attrazione nei teatri e nei cabaret.TRAMA LUNGAUn uomo, di nome S, musicista, parla rivolto alla m.d.p. e dice di non riuscire più a suonare: la forza incredibile della sua memoria gli impedisce di dedicarsi agli strumenti musicali, ogni segnale con cui entra in contatto diventa immagine che si deposita dentro la mente, creando un affollamento insopportabile di ricordi.

Il mnemonista. La Divina Commedia a memoria - page 2. Solomon Shereshevsky. Solomon Veniaminovich Shereshevsky (1886–1958) (Russian: Соломон Вениаминович Шерешевский), also known simply as 'Ш' ('Sh') or 'S.', was a Russian journalist and mnemonist active in the 1920s. Studies[edit] Shereshevskii participated in many behavioral studies, most of them carried out by the neuropsychologist Alexander Luria over a thirty-year time span.

He met Luria after an anecdotal event in which he was told off for not taking any notes while attending a work meeting in the mid-1920s. On the basis of his studies, Luria diagnosed in Shereshevsky an extremely strong version of synaesthesia, fivefold synaesthesia, in which the stimulation of one of his senses produced a reaction in every other. Take the number 1. Luria did not clearly distinguish between whatever natural ability Shereshevsky might have had and mnemonic techniques like the method of loci and number shapes that "S" described. Problems[edit] He had an active imagination, which helped him generate useful mnemonics. L’uomo dalla memoria infinita. Differenza tra Memoria a breve termine, memoria a lungo termine e il loro utilizzo nelle tecniche d.

Tecniche di memoria livello tre - Corsi di memoria gratis, gratuiti, tecniche di memorizzazione avanzate. Daniel Tammet. Lo scopo dell' uomo. Max_memory predica bene, ma razzola male. Torna utile, in ogni caso... Lo scopo dell' uomo. GUADAGNARE CON GLI INFOPRODOTTI: quello che devi sapere! Internet, attualità. Come memorizzare un libro con l'ausilio delle mnemotecniche, - I venditori del web, i donatori di conoscenza gratuita: le loro tecniche, i loro metodi. Matteo Ricci. Il palazzo della memoria di Matteo Ricci - Jonathan D. Spence, F. Pesetti. Il Palazzo della memoria di Matteo Ricci - Jonathan D. Spence. Libri interessanti, crescita personale. Tecnica del palazzo della memoria di Matteo Ricci - seconda.

Tecniche di memoria, MnemoTecniche. Il Business delle Mnemotecniche. Metodo di Studio per Medicina. Moonwalking with Einstein. Joshua Foer. L'arte di ricordare tutto (Longanesi Saggi) eBook: Joshua Foer, Elisabetta Valdré. L'arte Di Ricordare Tutto di Joshua Foer. Libri interessanti, crescita personale. IMPARARE A RICORDARE. TECNICHE DI MEMORIA, TECNICHE DI MEMORIZZAZIONE AVANZATE - TECNICHE DI APPRENDIMENTO. Metodi di studio -- - ---- - -- brain organisation.