background preloader

Video e didattica

Facebook Twitter

Strumenti di supporto all'uso dei video nella didattica: strumenti di montaggio (online ed offline) strumenti per i sottotitoli etc.

Scuola Accattivante: Biteable: uno strumento di editing video, per creare animazioni video di grande effetto in 5 minuti. Biteable è un programma che funziona on line e che permette di creare presentazioni o editare video con animazioni di grande effetto in modo semplice e veloce.

Scuola Accattivante: Biteable: uno strumento di editing video, per creare animazioni video di grande effetto in 5 minuti.

Per accedere al servizio si può utilizzare l'account Google oppure di Facebook e una volta entrati si può scegliere di iniziare da un progetto vuoto oppure utilizzare template preimpostati con animazioni di grande impatto. E' possibile aggiungere facilmente testi, immagini, colori e suoni per personalizzare il progetto utilizzando un semplice drag and drop. Biteable è un programma molto efficace dal punto di vista didattico perchè può essere utilizzato sia dai docenti che dagli studenti per creare presentazioni e/o video accattivanti in pochi minuti. L'interfaccia è semplice ed intuitiva, anche se in lingua inglese. Acclaim: registrare, caricare e organizzare video per l'insegnamento capovolto.

Acclaim è uno strumento davvero prezioso per chi utilizza la metodologia della classe capovolta.

Acclaim: registrare, caricare e organizzare video per l'insegnamento capovolto

Consente infatti di registrare, caricare ed organizzare video da assegnare come attività da svolgere a casa o a scuola. Acclaim facilita anche discussioni asincrone attorno ai contenuti dei video. Gli studenti e gli insegnanti possono infatti aggiungere commenti cronodatati in corrispondenza a specifici punti di ogni video. Ogni commento è cliccabile, e una volta cliccato, il video salta al momento a cui fa riferimento quanto scritto. Gli studenti possono vedere e rispondere ai commenti in qualsiasi momento.

Video e didattica: teorie ed esemplificazioni

Fonti e risorse video. H5P - Suite per creare learning object interattivi. H5P – Create and Share Rich HTML5 Content and Applications. VIZIA. Vizia: inserire quiz all'interno di un video. Tempo fa segnalai Blubbr.tv come preziosa risorsa per l'insegnamento capovolto, che consentiva di creare quiz all'interno di video.

Vizia: inserire quiz all'interno di un video

Ho usato un tempo passato perchè questo servizio non è più disponibile. Ma una validissima alternativa è rappresentata da Vizia. Si tratta di uno strumento totalmente gratuito e molto intuitivo. Dovete registrarvi o entrare con l'account Google e inserire il link del video Youtube o Vistia ed iniziare ad inserire le domande cliccando sulla barra sotto il player, nel punto in cui desiderate che la domanda appaia ai vostri studenti. Attivando il pulsante Gate Video, posto in basso a destra, consentirete agli alunni di scrivere il proprio nome e l'indirizzo email, in modo da poter ricevere tutti i feedback relativi alle risposte date dai vostri studenti.

Confronto tra IVLP

EduCanon. Guida a eduCanon. Zaption - Interact & Learn with Video Lessons. Zaption: Video Tutorial. Tecnologie Digitali e Tecnologie dell'Apprendimento E' indubbio che da sempre le tecnologie si usano e si debbano usare nella didattica e quelle digitali non possono né devono fare eccezione, altrettanto condivisa è la convinzione che le tecnologie digitali divengano "Tecnologie dell'Apprendimento", solo se e nella misura in cui, siano strumenti nelle "mani" della pedagogia.

Zaption: Video Tutorial

Il concreto processo di insegnamento e apprendimento muove da scelte educative, didattiche, metodologiche, istituzionali che vanno commisurate e tarate sulla "situazione" concreta, ovvero su quell'insieme di variabili di contesto che esprimo la reale situazione della classe, dell'ambiente di apprendimento, delle esigenze degli studenti, degli obiettivi disciplinari, dei tempi e degli spazi, etc. Anche la scelta e le modalità di impiego delle tecnologie digitali e del Web devono rispondere agli stessi criteri ed essere subordinate ad un disegno educativo e alle variabili situazionali. Tic e Tac E allora? 1. 2. Con Zaption la videolezione diventa più creativa!

Per chi intende attuare la flipped classroom ma soprattutto per docenti creativi, che vogliono arricchire i video (propri o trovati sul web) di domande, disegni, immagini e testi, nasce Zaption!

Con Zaption la videolezione diventa più creativa!

Si tratta di un sito al quale si accede gratuitamente con una veloce registrazione (anche tramite il proprio account facebook o google+). A questo punto basta scegliere “New tour” per poter creare la propria videolezione, che può essere costituita da una o (nella versione a pagamento) più clips, ossia video selezionati dal web (in particolare ovviamente youtube ma non solo) oppure caricati dal proprio device. Cliccando “Video settings” i video possono essere tagliati e si possono aggiungere sottotitoli, mentre tutte le altre opzioni le troviamo elencate nella barra orizzontale in alto: poiché alcune di esse sono ancora inattive elencherò solo quelle già disponibili. Con Zaption i video diventano interattivi. Youtube e Vimeo rappresentano per ogni docente, vere e proprie miniere da cui attingere video per arricchire le proprie lezioni e per coinvolgere maggiormente gli studenti.

Con Zaption i video diventano interattivi

Nel modello della flipped classroom capita spesso di assegnare come compito la visione di video didattici, propedeutici per poi proporre attività in classe in cui i gli studenti mettono in pratica quanto hanno appreso guardando i video. Esiste uno strumento che puo' rendere l'esperienza della fruizione di un video molto più partecipata e coinvolgente. Il suo nome è Zaption.

Ted-ed

EdPuzzle. Tutto su YouTube: Come usare le annotazioni di ... Guida Gratuita a YouTube per Insegnanti. On line video editing - Montaggio video con strumenti web. Video Annotazioni. Desktop Video editing - Montaggio video off-line. Professor Youtube: arriva l’esercito degli "educatori" del web. Telecamera, scheda di memoria e programma di montaggio da una parte.

Professor Youtube: arriva l’esercito degli "educatori" del web

Dall'altra Critica alla ragion pura di Kant, Dal big bang ai buchi neri di Hawking, l'Io e l'es di Freud: benvenuti sulla scrivania di uno youtuber del sapere. Sono giovani, carini e occupati a fare squadra nella community di "EduTube Italia": laureati e nerd, ma col giusto brio, divertono un pubblico curioso e attivo in rete con filosofia, fisica o psicologia in formato web tv. Lesson plan: costruire lezioni multimediali su Rai Scuola. Avevo già presentato tempo fa Lesson plan, un piattaforma digitale messa a disposizione da Rai Scuola per costruire lezioni multimediali online.

Lesson plan: costruire lezioni multimediali su Rai Scuola

Oggi vorrei invitarvi a prendere visione della presentazione di questo strumento curata da Gino Roncaglia, docente di Informatica e Discipline Umanistiche presso l'Università della Tuscia. Vengono illustrate compiutamente le modalità di applicazione di Lesson Plan e forniti suggerimenti su come organizzare una lezione multimediale, su quali sono i punti fondamentali da analizzare, attraverso una ricca selezione di materiale video.

Ricordo che potrete utilizzare Lesson Plan utilizzando le proprie credenziali Facebook a questo indirizzo: www.raiscuola.rai.it/startLezioni.aspx. Per leggere l'intero articolo di presentazione di Lesson plan cliccate qui. Con FilmoraGo - Free Video Editor realizziamo video cinematografici con semplicità. FilmoraGo – Free Video Editor è uno strumento che racchiude in sé un mini studio che ci permette di creare, modificare e condividere video di qualità cinematografica.

Con FilmoraGo - Free Video Editor realizziamo video cinematografici con semplicità

L’applicazione include le funzioni basilari di un software di video editing, come il ritaglio, la duplicazione, la rotazione ed ogni modifica eseguita verrà visualizzata in tempo reale in un’anteprima sempre visibile. FilmoraGo – Free Video Editor consente di selezionare un tema tra quelli disponibili, aggiungere testi ed elementi grafici, applicare i filtri che riteniamo più opportuni e inserire una traccia audio in sottofondo, scegliendo tra quelle presenti nell’applicazione o nel nostro dispositivo.

Gestire attività in modalità visu... 25 software free per registrare e editare file ... L’anno del personal broadcasting. Facebook apre a tutti la possibilità di trasmettere video live.

L’anno del personal broadcasting

Inizia l’era del nuovo personal broadcasting Pubblicato Siamo tutti broadcaster. E dal 2005 non è più una novità. Quello che è cambiato, 10 anni dopo, è che canali come Facebook e Twitter sono entrati nella nostra quotidianità, cambiando il modo in cui ci connettiamo, comunichiamo e soprattutto ci mostriamo e raccontiamo noi e ciò che ci circonda. Così se la prima metà di quest’anno è stata segnata del successo di piattaforme come Meerkat e Periscope (non a caso acquisita da Twitter prima del lancio), ora anche Facebook ha annunciato la possibilità per tutti gli utenti di avviare una trasmissione live. Leggi anche: Perché usare Podium, il corso online sui social media Ricorderemo questo 2015 come l’anno del personal broadcasting e del messaging.

Sono trend che – potete giurarci – troveranno piena realizzazione nel 2016. Vuoi condividere i momenti più importanti della giornata o i contenuti che ritieni più rilevanti? WireWax: creare video interattivi. Tra i vari strumenti utili per costruire videolezioni segnalo WireWax, potente editor per creare video interattivi. Si tratta di una risorsa che può essere presa in considerazione per preparare il lavoro da assegnare agli studenti in una classe capovolta, in quanto consente di inserire contenuti multimediali all'interno di un video.

Potrete caricare video da diversi servizi video sharing come YouTube, Vimeo, oppure semplicemente utilizzare video realizzati da voi. WireWax vi consente di integrare delle aree sensibili, che possono collegarsi anche un determianti oggetti o personaggii attraverso un tracking semi-automatico. Questi tag, una volta premuti, aggiungono tutta una serie di infomarzioni aggiuntive come audio, testi, mappe, canali social, video, ecc. Lo strumento di editor non è semplicissimo, anche per la molteplicità di funzionalità di tag e occorre inizialmente orientarsi un po'. Articoli correlati. MoocNote - Take notes on videos. Educational Technology and Mobile Learning: 8 Excellent Blended Learning Tools for Teachers. September 25, 2015In its basic and simplest definition, blended learning is an instructional methodology, a teaching and learning approach that combines face-to-face classroom methods with computer mediated activities to deliver instruction.

The strengths of this instructional approach is its combination of both face to face and online teaching methods into one integrated instructional approach. In today's post, we are sharing with you a set of some useful web tools you can use for blended learning:1- Blubbr Blubbr is a cool web tool that allows users to create quizzes around YouTube videos. Foto, video e musica per collage davvero originali: PicPlayPost (foto) Leonardo Banchi Avete un animo creativo, e volete utilizzare i vostri migliori scatti, animandoli assieme a riprese originali realizzate con il vostro smartphone, per mettere alla prova la vostra fantasia in modo semplice e veramente d’impatto? Flipped Learning e Khan Academy.

La crescente disponibilità in rete di video sta modificando le modalità di apprendimento. È questo cambiamento che la charity britannica Nesta e la NFER (National Foundation for Educational Research) hanno analizzato e presentato nel report Flipped Learning. Le tecnologie digitali consentono a docenti ed allievi di sperimentare nuovi percorsi e di superare, nell’esperienza d’apprendimento, il limite dell’aula. Gli studenti sono guidati a diventare responsabili del proprio apprendimento. Cos’è il Flipped learning? Nel Flipped learning l’uso delle tecnologie digitali consente di allargare l’apprendimento fuori dall’aula. Make animated online videos free. 3 Powerful Apps for Creating Green Screen Videos with Students.

June 8, 2015 Green screen is a cinematographic technique that allows video editors to add a variety of visual effects to their videos. These effects include : adding virtual backgrounds, superimposing subjects over animated backdrops, placing a subject on another shot and many more. Green screen technology has been widely used in weather and movie industry. But now with the emergence of apps such as the ones below, everyone can use this technology to create engaging clips and presentations.

As Do Ink explained “ Green screen technology is used in the movies to make it look like the actors have landed on an alien planet, and it's used on TV to make it look like your local news announcer is standing in front of an animated weather map. Movenote. Knowmia - Technology for Teaching. Made Simple. Knowmia - Technology for Teaching. Made Simple. Welcome to the School of You.

Flipped Classroom (classe capovolta): dove reperire i migliori video didattici. 8 strumenti per il Blended Learning utili per i... 6 of The Best Web Tools for Creating Educationa... 6 applicazioni per creare facilmente video coll... Un video tutorial che spiega come creare un video con l’Editor Video di YouTube. Posted on settembre 29, 2015 by tutor lim Sourced through Scoop.it from: dida.orizzontescuola.it See on Scoop.it – Lim. Non solo video: trasformare la visione di un video in una esperienza comunicativa interattiva. 1. I video nella didattica online L’introduzione di nuovi modelli e tecniche didattiche incentrate sul web ha posto in primo piano la funzione dei video nell’e-learning: documentari, video lezioni, videoclip musicali, tutorial, screencast, sono solo alcune delle tipologie di video su cui si concentrano Blended Learning e Flipped Classroom.

Tuttavia la fruizione di video didattici online da parte degli studenti non fa altro, se non supportata da altri strumenti, che trasferire i limiti della didattica tradizionale trasmsissiva, incentrata sulla lezione frontale, dall’aula al web. Si potrebbe anzi argomentare che la situazione sia comunicativamente anche peggiore della tradizionale lezione frontale, in cui la possibilità dell’interazione comunicativa è comunque garantita e la discussione sempre possibile. Meaningful discussions around video. Guida alla creazione di un video didattico ~ Watch2gether: sincronizzare un video con altri utenti. Watch2gether è uno strumento che consente di sincronizzare un video con altri utenti. In pratica potrete decidere di condividere un video sui dispositivi della vostra classe in presenza, ma soprattutto a distanza, con la possibilità di interrompere la visualizzazione quando vorrete, e di dialogare con gli altri attaverso una chat integrata.

Dovrete dapprima registrarvi al servizio per poter disporre di stanze virtuali permanenti e, una volta creata la stanza, cliccherete su Invita amici per prelevare il link da condividere con i vostri alunni. Gli studenti non dovranno registrarsi per poter accedere alla vostra stanza, ma dovranno creare solo un proprio identificativo. Potete scegliere video attingendo dagli archivi YouTube, Vimeo, Dailymotion e Soundcloud. Loom: registrare lo schermo del pc ed inviare direttamente tramite Gmail. Prendere video di altri su YouTube rispettando la legge - Tom's Hardware. VIDEOCRACY: da cattiva maestra televisione ad un uso didattico dei video a scuola... - Scuola e Tecnologia. Creare e gestire video discussioni con FlipGrid –  Flipgrid: ambiente per la discussione attravers... Attivare Sottotitoli, Schermo Intero e Controllo Volume in EdPuzzle - Tecnologie Didattiche. Open Broadcaster Software. Tomorrow's Tech In Today's Classroom.

Creare Video Mashups con DragOnTape * - Tecnologie Didattiche. Creare raccolte di video, video tutorial e esempio. I video nella didattica. Creatubbles per la Scuola - Da Dove Iniziare * - Tecnologie Didattiche. Introduzione a ShotClip - Tecnologie Didattiche. Crea gratuitamente video in pochi secondi! * - Tecnologie Didattiche. Webinar: Ecco come creare il tuo primo filmato con Moovly! ** - Tecnologie Didattiche. Eros Grossi: La videolezione, un mito da sfatar...

Creare Video con Biteable * - Tecnologie Didattiche. Lettera 43: Come scaricare video dal sito Rai. Recap: Ambiente gestione attività della ... Moovly, Online Software to Create Animated Videos and Presentations. Ambiente di apprendimento e insegnamento tramite video corsi. Scheda dell'articolo e Motivi di Interesse. AZ Screen Recorder - Create Screencasts on Your Android Device. AZ Screen Recorder is a fantastic free app for creating screencasts on your Android phone or tablet. Unlike a lot of Android screencasting apps AZ Screen Recorder does not require you to have root access to your device nor does it require you to mirror to another device to record. Applicazione free per evidenziare e commentare video. Scuola Accattivante: Videoteca. Educatorstechnology: 4 applicazioni web pe... Youtubemp3.to: il modo più semplice per scaricare musica da Youtube. Vibby: applicazione web free per evidenziare e ...

123apps: laboratorio online per editare audio e video. Educational Technology and Mobile Learning: 8 Good Web Tools to Create Video Quizzes for Your Class. 2016 Video digitali per apprendere. Strumenti per classi capovolte: MoocNote - Prendere appunti su video. Creating your own Flipped Classroom.pdf.