background preloader

T. della Scuola

T. della Scuola

http://www.latecnicadellascuola.it/

Related:  biancatrainaDidatticaelisamadoniavivianatosto

Didattica della storia In questa pagina troverete delle interessanti risorse sulla didattica della storia1. Leggi i i post che pubblichiamo sull’argomento sul nostro blog (clicca sulla colonnina a destra “Categorie”, “Didattica della storia”). 2. Guarda la nostra sitografia che aggiorneremo in progress: ATLANTIDE: STORIE DI UOMINI E DI MONDI Sito della trasmissione di LA7 dedicata a uomini ed avvenimenti che hanno cambiato il corso della storia. 12 strumenti per creare quiz online Mi capita di ricevere spesso richieste di lettori in merito a strumenti per creare quiz online gratuitamente. Oltretutto alcune di queste risorse consentono di disporre dei codici html per incorporare i test all'interno di siti web o blog. Ecco una raccolta di 12 applicazioni online che vi aiuteranno a creare i quiz da utilizzare in classe. Sotto ad ogni link degli esempi di utilizzo. Articoli correlati

I siti per scoprire se un lavoro è stato copiato Non c’è niente di peggio che trovare un proprio articolo copiato su qualche altro sito. Senza nemmeno una citazione. Il tempo della ricerca e l’impegno non sono una cosa da trascurare, e il plagio lo fa. A scuola e nelle università copiare è proibito, o quantomeno sanzionato. In Inghilterra e in America si rischia molto se si viene scoperti (per plagio si può anche venire cacciati dalle università) e in Germania una tesi di dottorato copiata ha portato a una crisi politica. Nel web tutto questo non accade.

Programmi per creare mappe concettuali e mentali Se siete bravi a ripetere, anche a pappagallo, ma comunque riuscite e memorizzare frasi e discorsi molto lunghi potreste anche fare a meno di una mappa concettuale. Essa serve principalmente per aiutare coloro che non riescono a creare un discorso che fila liscio e senza intoppi, che non vada fuoritema e che sia in ordine cronologico. L'errore più diffuso quando si ripete all'orale è quello di giungere subito alla conclusione ma non perché il capitolo da ripetere fosse breve bensì perché ci si dimentica di eventi importanti oppure perché l'insegnante ha fatto qualche domanda inerente alla parte finale del testo studiato. La mappa concettuale vi sarà di aiuto per ricordare le date e collegarle agli eventi o ai personaggi in modo da tenere tutto a mente e soprattutto per non rimanere bloccato dopo aver risposto alla prima domanda. Quindi i programmi per creare mappe concettuali o mentali vi forniranno degli strumenti utili ma le idee dovranno comunque essere le vostre.

SCUOLIDEANEWS • Letteratura italiana e straniera: parafrasi • i libri dell'alfabeto (primaria) • Il cantastorie delle lingue romanze • morfologia: analisi grammaticale • Lettura che avventura • Storia europea della letteratura italiana (esame di maturità di stato) • Il metodo simultaneo • Storia europea della letteratura italiana • Mostro marino • Esca da pesca • Cacciatore di perle • Scuola sottomarina • Rosicchiare - Trascinare • L'italiano in un clic! • Tutte le altre risorse del settore>> Internazionale Il Partito democratico ha perso al ballottaggio in alcuni dei più importanti comuni siciliani al ballottaggio. Il Pd ha vinto a Marsala e Carini. In calo l’affluenza che si è fermata al 49,9 per cento, 16 punti in meno rispetto al primo turno. Enna. Programmi per fare mappe concettuali Organizzare bene le idee è fondamentale per portare a termine un lavoro in maniera efficiente. Qui entrano in gioco i programmi per fare mappe concettuali e mappe mentali che permettono di generare facilmente dei grafici da consultare, modificare e trasferire istantaneamente su vari device. La scelta in questo campo è davvero ampio: ci sono soluzioni professionali per chi è abituato ad usare le mappe concettuali quotidianamente per fini lavorativi, applicazioni gratuite super-intuitive per gli utenti meno esperti e delle soluzioni online per fare tutto direttamente dal browser senza scaricare altri programmi sul PC. Da non sottovalutare, poi, il fattore mobile: ormai sono sempre di più i software per le mappe concettuali che consentono di visualizzare e modificare i propri documenti direttamente da smartphone e tablet tramite apposite app.

Riforma della scuola: i 10 punti principali del ddl Contestata a Bologna, durante la Festa dell'Unità. Poi a Roma (e in altre 7 città italiane) dove il 5 maggio scorso sono scesi in piazza in migliaia, insegnanti, studenti, genitori, per le strade per dire "no" a una riforma che non piace. Dopo gli incontri con i sindacati e le modifiche apportate al testo originale, la legge è arrivata alla Camera con il voto di fiducia e poi al Senato dove, sempre con la fiducia, è stato votato il maziemendamento che ne modifica alcuni aspetti rispetto alla formulazione originale. Ora il testo tornerà il 7 luglio nuovamente alla Camera. È un iter lungo, carico di scontri, proteste e discussioni, quello che riguarda la Riforma della Scuola del Governo Renzi. Che pure, procede.

Le 33 competenze digitali che ogni Insegnante dovrebbe avere nel 21° SECOLO Ogni singolo docente è preoccupato per le sue pratiche di insegnamento e le competenze coinvolte in questo processo. Quante volte vi siete chiesti in merito a un modo migliore per insegnare la stessa lezione che hanno impartito ad una classe prima di voi? Quante volte avete utilizzato la tecnologia per coinvolgere gli studenti e migliorare il loro apprendimento? Queste sono alcune domande ricorrenti ogni volta che le nostre capacità di insegnamento sono messe alla prova.

Related:  Scuola