background preloader

Didattica

Facebook Twitter

Coop per la scuola 2020. “Ma è per i miei studenti... posso condividerlo?”: un tutorial su copyright, insegnamento e World Wide Web. Image: tubartstock / Shutterstock.com Quelle del copyright sono acque poco limpide.

“Ma è per i miei studenti... posso condividerlo?”: un tutorial su copyright, insegnamento e World Wide Web

Una volta, una scimmia si scattò dei selfie con una fotocamera rubata, e si disse che l’animale deteneva i diritti di queste immagini; tecnicamente, un tatuaggio appartiene al tatuatore, non alla persona che lo sfoggia sulla pelle. La Flipped Classroom e altri usi del video nella didattica - Mappa Mentale.

La mappa costruisce un percorso formativo il cui obiettivo e l'utilizzo consapevole dei video nella didattica a supporto di strategie quali la Flipped Classroom e il Blended Learning, più precisamente si tratta del problema di sviluppare le adeguate competenze nei docenti e negli studenti per una "gestione didattica della comunicazione multimediale".

La Flipped Classroom e altri usi del video nella didattica - Mappa Mentale

Link diretto alla mappa: "La Flipped Classroom e gli altri usi del video nella didattica". I video nella didattica La chiave di lettura della mappa è offerta da una breve presentazione che offre le coordinate teoriche e illustra il quadro problematico relativo ai video, titolo della presentazione: Coordinate teoriche. Project-based Learning Resources for Teachers. Dieci comandamenti per una presentazione perfetta. Cosa succede?

Dieci comandamenti per una presentazione perfetta

Dal settembre 2016 la commissione giuridica della UE (JURI) lavora ad un progetto per la riforma del copyright la cui approvazione è slittata dal 5 luglio del 2018 a settembre dello stesso anno a causa delle polemice sollevate soprattutto da due articoli: Il progetto europeogarantire una più agevole accesso ai contenuti, rendere il mercato digitale conforme al diritto d'autoreadattare le eccezioni al diritto d’autore all'ambiente digitale. In realtà si tratta di una serie di disposizioni finalizzate a garantire ai titolari dei diritti d'autore i profitti per i contenuti pubblicati in rete, scritta unicamente al fine di tutelare gli editori tradizionali contro i nuovi modelli di business e informazione presenti in Internet e non tutela affatto né gli autori, né gli utenti, ma solo e unicamente gli editori.

Un nuovo metodo per realizzare attività didattiche con strumenti digitali. Schoolkit istruzione it come organizzare attivitc3a0 di cooperative learning il jigsaw 1. Edutopia. BUFALE E FAKE NEWS a cura di Patr...- Mappa Mentale. Creare e gestire Rubriche di Valutazione con ForAllRubrics. Tools for teams and teamwork. Home. Cooperative Learning: 7 Free PDF Assessment Instruments. Introduction.

Cooperative Learning: 7 Free PDF Assessment Instruments

Tessaro compiti autentici. Sutori. Didattica inclusiva con i video digitali. Insegnare con i video La scelta dei video: quali sono le funzioni psicologiche favorite dalle immagini?

Didattica inclusiva con i video digitali

(Clark e Lyons, 2004, p. 15, tabella tratta da G. Bonaiuti, Didattica attiva con i video digitali, Metodi, tecnologie, strumenti per apprendere in classe e in Rete, Erickson, pp. 70 - 71) Quali contenuti attraverso le immagini? Processi Funzionamento di meccanismi Svolgimento di azioni e procedure Schematizzazioni di elementi collocati nello spazio (carte, mappe, circuiti) Immagini statiche o dinamiche?

Immagini statiche: è opportuno l'utilizzo di immagini statiche quando il contenuto, seppure di tipo dinamico, è complesso; in questo caso è preferibile usare usare immagini statiche perché permettono di isolare più facilmente i diversi passaggi. TECNOLOGIA: CROSSOVER DIDATTICO. I VANTAGGI (perchè usare il digitale a scuola) perchè muove la classe perchè offre infinite opportunità di trovare risorse informative perchè contribuisce a riconettere i saperi della scuola con i saperi della società della conoscenza perchè promuove la ICT literacy perchè favorisce il superamento della contrapposizione tra apprendimento astratto ed apprendimento esperienziale perchè "aumenta" la didattica in senso laboratoriale e creativo perchè promuove metodologie cooperative e collaborative perchè riduce le distanze creando spazi virtuali di condivisione perchè crea negli studenti motivazione ad imparare perchè educa al pensiero etnografico e critico Per migliorare la competitività e lo sviluppo, il nostro sistema paese ha bisogno di colmare il disallineamento delle competenze, a partire dai settori dell'innovazione tecnologica (Pon Pensiero computazionale)

TECNOLOGIA: CROSSOVER DIDATTICO

6 Principles Of Genius Hour In The Classroom. Risorse sui webquest. Come preparare una classe al cooperative learning ~ Schoolkit - accompagnamento innovativo del PNSD. Rubistar Tutorial. Digital Skills Framework. A New Visual On Bloom's Taxonomy for The Web.

4 Ways to Promote Growth Mindset in PBL. Metodo Cornell per prendere appunti e annotazio... Web we want. About the Web We Want For many young people in the early 21st century, their online personality, social interactions and activities are as important as their life in the physical world.

Web we want

Teachers, therefore, need to recognize this and help young people make the most of the opportunities online technologies and social media offer to develop key competences – and, crucially, become reflective and responsible citizens. The Web We Want, launched on Safer Internet Day February 2013 by the Insafe network*, aimed to do this. Collaborative Learning. Objectives Builder - TeachOnline. Cooperative Learning SOS: 5 Questions to Ask When Cooperative Learning Isn’t Working. Rubric - Griglie di valutazione. RAPPRESENTAZIONI GRAFICHE. Crafting Questions That Drive Projects. ForAllRubrics: ambiente per la valutazione form...

Teacher Rubric: componente aggiuntivo per la cr... Un percorso in 3 passi per capire cosa sono, a cosa servono e come usarle. Applicazioni free per realizzare mappe mentali ... Insegnare%20e%20valutare%20competenze%20 %20%20Comoglio. 20 ways to use a tablet in the classroom. Whatever model of Android or iOS tablet you have available, it’s a hugely versatile tool when it comes to educating and entertaining children.

20 ways to use a tablet in the classroom

Here are some of the best apps and features you can make use of in the classroom – some of which you have to pay for and others that are free. Il compito autentico. Se sapete cosa è il compito autentico potete saltare questa prima parte introduttiva e passare alla seconda parte.

Il compito autentico

Per chi invece non sapesse di che si tratta parto da una definizione che mi sembra abbastanza completa: “Il compito autentico è un compito che prevede che gli studenti costruiscano il loro sapere in modo attivo ed in contesti reali e complessi e lo usano in modo preciso e pertinente, dimostrando il possesso di una determinata competenza”. In parole semplici: una normale attività della vita reale, ricca e splendida, in cui si utilizzano tutte le capacità acquisite e la creatività per risolvere un problema vero.

A scuola in genere le cose funzionano al contrario del compito autentico. Nella vita reale Thomas Edison, inventore della lampadina, ha provato 10000 volte a bruciare fili di tungsteno prima di scoprire come fare quello giusto. Mappe concettuali nella didattica - di Marco Guastavigna. Dal 24 aprile 2002 questa pagina è stata visitata volte "Dopo Pamplona", approfondimenti e riflessioni sui materiali e sui temi del primo congresso internazionale sul Concept Mapping.

Mappe concettuali nella didattica - di Marco Guastavigna

DesignDidattico’s Videos on Vimeo. Inspirational Teaching Videos: Covering Common Core, Math, Science, English And More. How to Turn Rubric Scores into Grades. I have written several posts about the different types of rubrics—especially my favorite, the single-point rubric—and over time, many teachers have asked me about the most effective way to convert the information on these rubrics into points. Even if you are moving toward a no grades classroom, as a growing number of educators are, you may still be required to supply points or letter grades for student assignments. Despite the title of this post, all I can really offer here is a description of my own process. I 9 modi migliori di studiare secondo la scienza - Focus.it. Stanno per ricominciare le lezioni e, per molti, le lunghe ore di studio che scandiranno l'anno scolastico.

Quali sono le tattiche "scientificamente provate" per ottimizzare il tempo sui libri e imparare in modo efficace? Le illustra questo video - in inglese - di AsapSCIENCE, di cui riassumiamo, qui di seguito, i contenuti. Making Projects Click. Webquest - Matematica Interattiva. Webquest. Webquest [WQ] significa letteralmente ricerca web. Si tratta di uno strumento creato dall'insegnante per aiutare e guidare gli studenti nella ricerca di informazioni oppure nello svolgimento di un compito attraverso il Web.

I WQ hanno generalmente una struttura fissa che si compone di 6 passi: D'altro canto questo scheletro é sufficientemente flessibile da poter essere usato nell'insegnamento di diverse discipline. Da qualche anno a questa parte, il loro uso si sta diffondendo anche nella didattica delle lingue straniere. Webquest approccio costruttivista di stampo laboratoriale.

Digital Storytelling: Cos’è, come utilizzarlo nella didattica, con quali strumenti si realizza. Il Digital Storytelling ovvero la Narrazione realizzata con strumenti digitali (web apps, webware) consiste nell’organizzare contenuti selezionati dal web in un sistema coerente, retto da una struttura narrativa, in modo da ottenere un racconto costituito da molteplici elementi di vario formato (video, audio, immagini, testi, mappe, ecc.). Caratteristiche di questa tipologia comunicativa sono: # il fascino: derivante dal carattere fabulatorio che possiedono le storie, dato che si tratta, fondamentalmente, di racconti; # la ricchezza e varietà di stimoli e significati: derivanti dall’alta densità informativa e dall’amalgama di codici, formati, eventi, personaggi, informazioni, che interagiscono tra loro attraverso molteplici percorsi e diverse relazioni analogiche. # Si tratta quindi di una forma di narrazione particolarmente indicata per forme comunicative come quelle proprie del giornalismo, della politica, del marketing, dell’autobiografia e anche della didattica.

REALTA' AUMENTATA. REALTA' AUMENTATA:potenziare la realtà con contenuti virtualidi Ilenia Melli Quali strumenti? Web tool + app android e IOS. A Visual Primer On Learning Theory. Theories on how people learn are not new. Piaget, Bruner, Vygotsky, Skinner and others have theorized for years how it is we come to “know” things. Unlike many theories involving physics for example, it is unlikely that a single learning theory is “right,” and will ultimately prove other theories “wrong.”

Kit Competenze Flippate. Rubistar: il sito che aiuta a costruire rubriche di valutazione. La programmazione per competenze dovrebbe ormai essere (anche se purtroppo non è così) una realtà nelle nostre scuole, soprattutto se pensiamo che le otto competenze chiave europee sono state sancite tramite la Raccomandazione 2006/962/CE del Parlamento europeo addirittura il 18 dicembre 2006. Progettare per competenze significa però anche valutare le stesse attraverso rubriche di valutazione che vanno costruite dai docenti.

Castoldi-Rubriche.