background preloader

IVANOVA©

Facebook Twitter

Metodologia per la ricerca e la gestione di informazioni

Blue Whale, vi spiego perché è una bufala – Famigliapuntozero. DI AN­DREA AN­GIO­LI­NO Nelle ul­ti­me set­ti­ma­ne, l’in­for­ma­zio­ne ita­lia­na è in sub­bu­glio e dif­fon­de un ter­ri­bi­le al­lar­me, ter­ro­riz­zan­do ge­ni­to­ri ed edu­ca­to­ri.

Blue Whale, vi spiego perché è una bufala – Famigliapuntozero

Un fan­to­ma­ti­co gio­co rus­so che nes­su­no ha mai vi­sto e che si dif­fon­de­reb­be sui so­cial: il Blue Wha­le. Un “tu­tor” im­por­reb­be ai gio­ca­to­ri cin­quan­ta pro­ve in­vian­do­le una per vol­ta, una al gior­no, ai mal­ca­pi­ta­ti che han­no ade­ri­to al gio­co. In se­gre­to e sen­za far no­ta­re nul­la ai fa­mi­lia­ri, fin­gen­do to­ta­le nor­ma­li­tà, i gio­ca­to­ri do­vreb­be­ro di­se­gna­re una ba­le­na su un pez­zo di car­ta, in­flig­ger­si ta­gli sul­le brac­cia e sul lab­bro, al­zar­si nel cuo­re del­la not­te per guar­da­re fil­ma­ti ter­ri­fi­can­ti, scri­ver­si su va­rie par­ti del cor­po con la­met­te, pas­sa­re in­te­re gior­na­te sen­za mai par­la­re con nes­su­no o a guar­da­re vi­deo hor­ror. LA STO­RIA In real­tà, del Blue Wha­le si par­la da tem­po. QUIZ INTERATTIVO: sai distinguere una notizia vera da una falsa?

Fare ricerche in rete: 10 dritte per riuscirci. Giusto per fare un esempio: a fine 1999, cercando la parola creatività con Virgilio (Google era appena nato e non era ancora così conosciuto) si trovavano 319 risultati.

Fare ricerche in rete: 10 dritte per riuscirci

Nel 2004, cercando creatività con Google se ne trovavano oltre 604.000 (nel caso vi chiedeste come faccio a saperlo: ho conservato i dati). Oggi chi cerca creatività con Google trova 11.400.000 risultati. Se invece si cerca con Google creativity si trovano 209 milioni di risultati. Dentro c’è di tutto: definizioni, studi scientifici, annunci di eventi, articoli divulgativi, teorie sballate, recensioni, trucchi per diventare più creativi in tre minuti, pizzerie creative, uncinetto e bricolage, roba recente mescolata con roba di dieci anni fa. Imparare ad imparare: equipaggiati per il futuro - Didattica e apprendimento. Il 24 febbraio 2017, presso l’Auditorium del Massimo di Roma, si aprirà il III convegno internazionale sulla flipped classroom organizzato dall’associazione Flipnet.

Imparare ad imparare: equipaggiati per il futuro - Didattica e apprendimento

Da diversi anni i docenti che fanno capo all’associazione si occupano di divulgare e formare professionisti della scuola sui temi inerenti la didattica attiva e la classe capovolta. Ma cos’è la flipped class? Cos'è l'ignoranza elaborativa? Sei a Catania.

Cos'è l'ignoranza elaborativa?

Ti ci trovi per la prima volta. Dov’è il bancomat più vicino? Quant'è grande Internet? Ecco qualche numero. Qual è la dimensione del web?

Quant'è grande Internet? Ecco qualche numero

Per darvi un'idea, ogni secondo nel mondo vengono pubblicati circa 6.000 tweet, vengono fatte oltre 40.000 ricerche con il motore di Google, sono spediti più di 2 milioni di messaggi di posta elettronica. Numeri sfornati da Internet Live Stats, il sito di Real Time Statistics Project. Le statistiche si arricchiscono con altri dati di grande importanza, come per esempio il fatto che a partire da settembre 2014 sono online 1 miliardo di siti web, e il numero che oscilla di minuto in minuto con alcune pagine che chiudono e altre che aprono.

È proprio la continua evoluzione l'essenza della Rete, che nasconde dietro di sé tutta una serie di contenuti che i motori di ricerca non indicizzano.

Lavori di sintesi sul metodo IVANOVA

Libro metodo ivanov completo by Marcello Festeggiante. Thron, il sito che cambia a seconda di chi lo guarda. Una tecnologia italiana permette di personalizzare siti, app e newsletter per renderli più adatti a chi li sta consultando Pubblicato Non un sito, ma tanti siti quante sono le persone che lo guardano.

Thron, il sito che cambia a seconda di chi lo guarda

Siti in grado di adeguarsi, in tempo reale, agli interessi di ciascun utente, in modo da offrire a ognuno il contenuto più adatto e in linea con le sue aspettative. Nell’era della comunicazione personalizzata, la tecnologia tutta italiana del Predictive Content Recommendation, ideato e sviluppato dalla padovana Thron, appare come una vera e propria rivoluzione. Pinterest. Digital World- Filter Bubble. Digital World, il nuovo programma di Rai Cultura di indagine e riflessione sui cambiamenti legati alle tecnologie digitali.

Digital World- Filter Bubble

In dodici puntate, Matteo Bordone approfondisce vari temi, puntando l’attenzione sulle principali novità tecnologiche e le ricadute che queste hanno nei diversi settori, dall’informazione alla scuola, dalla società alla finanza, dall’ambiente alla salute. Il titolo della terza puntata è "Filter Buble". Un mondo disegnato intorno a noi, esattamente tarato sui nostri gusti: è quello della “bolla” creata dagli algoritmi che censiscono telematicamente le nostre preferenze, i nostri spostamenti, le nostre scelte. Usare Google.

MOTORI DI RICERCA SPECIALIZZATI

Social Bookmarking. Valutazione. Automazione della ricerca - ROBOT. Content curation.