background preloader

Fisica

Facebook Twitter

Museo energia.

Astronomia

La fisica, una strana scienza 3 – il triennio. La Fisica dei manuali non è la Fisica vera.

La fisica, una strana scienza 3 – il triennio

E’ la sua ricostruzione a posteriori fatta per organizzarne la trasmissione. In essa ci sono poche domande e troppe risposte. Non dobbiamo intrappolare i ragazzi come si fa con i cavalli nelle corsie delle gare di ippica prima della partenza; molto meglio il canape del Palio di Siena: contrattazioni tra i fantini (dibattito), finte entrate (strade possibili) e un po’ di casino. Mi rendo conto che se devi illustrare una legge va molto bene un diagramma falsamente sperimentale che descrive esattamente la legge medesima: però diciamolo che è falso e che quello vero è molto più brutto e difficile da leggere (spesso è anche ambiguo).

Provate a guardare i diagrammi dei dati sperimentali pubblicati dal CERN per evidenziare la scoperta di una nuova particella o di un nuovo fenomeno. Essere sistematici (almeno in parte) è una necessità, se no non si comincia mai. Superare la distinzione classico moderno usare a piene mani i modelli. Come si rivela il passaggio di un neutrino? Come promesso, dopo avervi raccontato come si produce un fascio di neutrini, proverò a spiegarvi come si fa a rivelarne il passaggio.

Come si rivela il passaggio di un neutrino?

La cosa di per sé non è banale, perché i neutrini per definizione interagiscono molto poco, praticamente niente, e siccome farli interagire con qualcosa è il solo modo per vederne il passaggio, le cose si fanno in fretta complicate. D'altra parte, siccome non c'è nulla da fare per aumentare le probabilità che un neutrino interagisca con la materia che compone il vostro rivelatore, al limite lo sforzo da fare sarà quello di rendere l'ambiente intorno al rivelatore sufficientemente silenzioso rispetto ad altri tipi di interazioni, per evitare di perdersi nel rumore quelle poche dovute ai neutrini che avranno luogo. Su questo aspetto torneremo tra un po': prima ci serve sapere, per quel quel poco che fanno, come interagiscono i neutrini con la materia che attraversano. Il rivelatore deve essere grosso. Correlati Come si produce un fascio di neutrini? Tradizione e rivoluzione nell’insegnamento delle scienze. Percorsi divulgativi.

Galileo

Didattica Fisica. Dettagli Scritto da Alfonso D'Ambrosio Categoria: Didattica Fisica Visite: 706 Buongiorno,dopo la pausa di Pasqua, riprendiamo il consueto appuntamento settimanale con la rubrica sul Laboratorio povero (e non solo) di Fisica.

Didattica Fisica

Questa settimana vi presento un problema stimolo, nato dalla collaborazione virtuale con Francesco Arcidiacono, studioso ed appassionato di esperimenti di Fisica realizzati con materiali poveri (vi consiglio il suo bel gruppo Esperimenti di Fisica con Materiali Poveri,, dove è possibile trovare una ricca serie di esperimenti relativi all’ottica e non solo).Esistono numerose metodologie didattiche (circa una 20ina), che con le discipline scientifiche trovano un terreno fertile. Leggi tutto... Visite: 4634 Buongiorno, nei giorni di Pasqua ho ricevuto una telefonata da mio zio Antonio, il quale, pur entusiasta del mio lavoro di docente, osserva che spesso i miei articoli sono troppo accademici o troppo scolastici o troppo complessi! Visite: 973.

Compiti di realtà

Tradizione e rivoluzione nell’insegnamento delle scienze. Speed, Velocity and Acceleration Unit. AQA-P1-5-Waves. How Science Works: Graph practice. Speed, Velocity and Acceleration Unit. Convierte tu smartphone en un proyector con una caja de zapatos. Los proyectores digitales son geniales, aunque muy costosos.

Convierte tu smartphone en un proyector con una caja de zapatos

Siguiendo estos pasos, podrás hacer uno artesanal con tu smartphone. Una mappa aggiornata del campo gravitazionale terrestre – Vera scienza. La gravità è una delle tante cose che diamo per scontato ed anche se è studiata ormai da molti anni cela dei misteri, comportamenti che possono stupire i non addetti ai lavori.

Una mappa aggiornata del campo gravitazionale terrestre – Vera scienza

La gravità non è uguale su tutto il nostro pianeta, ricerche effettuate negli anni attraverso l’uso di misurazioni satellitari, ricordiamo fra tutti il GOCE (una missione che usando un’orbita estremamente bassa circa 260 km ha mappato le minuscole differenze del vettore della gravità tra punti distanti 1 metro l’uno dall’altro), hanno permesso di scoprire cose non facilmente rilevabili in altro modo. Dai dati è emerso che in alcuni luoghi della Terra la gravità è maggiore rispetto ad altri e il motivo di questo comportamento non è sempre chiaro. Interactive Science & Technology Timeline.

English, Physics. Project Detail - Scientix. News Detail - Scientix. PhET: Simulazioni gratuite on line di fisica, chimica, biologia e scienze della Terra.

Fluidi

Acustica. Nigel Stanford’s Videos. Fisica.