background preloader

LearningApps - interactive and multimedia learning blocks

https://learningapps.org/

Related:  martinapAnimatore digitalemanuelatinnovazione tecnologica: spunti per l'anno di provalucmir1960

8 strumenti di presentazione online gratuiti Per chi lavora nel mondo accademico, scientifico, della scuola o degli affari l’utilizzo di programmi di presentazione è diventato oggi indispensabile. Oltre ai più noti (tra tutti PowerPoint e Keynote), esistono in rete strumenti gratuiti (quantomeno in parte) e facili da utilizzare che permettono di realizzare presentazioni professionali e allo stesso tempo originali. Presentazioni animate Scopo di una presentazione multimediale è quello di catturare l’interesse del pubblico a cui si rivolge, illustrando in maniera chiara e possibilmente accattivante e coinvolgente un progetto, un’idea, un prodotto, i risultati di una ricerca e via dicendo. Prezi e PowToon sono due presentation tools che assolvono egregiamente a questo scopo. Prezi Prezi è un software di presentazione cloud-based, sviluppato in Flash e disponibile sia nella versione gratuita che a pagamento.

Visualino – Visual programming environment for Arduino – lezione 1 Durante l’ultima MakerFaire di Roma mi sono confrontato con molti colleghi ed amici che sono passati a trovarmi e che volevano avere informazione in merito agli sviluppi del progetto DotBot. Il confronto con le persone ha messo in luce una necessità importante per quanto riguarda l’uso di Arduino a scuola, quello di rendere la programmazione, almeno nella fase iniziale di un percorso di coding, più semplice per il docente che non ha mai utilizzato l’elettronica nella didattica. Ormai è uno standard de facto l’uso di Scratch, soprattutto nella scuola elementare e media, pertanto un’ambiente di programmazione grafico per Arduino è utile e credo anche necessario. Ritengo comunque possibile, perché sperimentato di persona, insegnare a programmare in C agli studenti delle scuole medie, ma preferisco un approccio morbido, che parte da Scratch e giunge pian pianino al C usando Arduino. … ma come fare? Ho analizzato diverse possibilità:

corsi di formazione I seguenti corsi sono rivolti a gruppi e si attivano al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti. A) Progettazione e metodologie didattiche N° moduli: 2 B) Innovazione didattica e competenze digitali N° moduli: 5 C) Obiettivi strategici per la scuola digitale N° moduli: 1 D) Media e social education N° moduli: 3 E) Costruire competenze con il pensiero computazionale N° moduli: 7 F) Creatività e progettualità con la stampa 3D N° moduli: 3 G) Didattica inclusiva con le tecnologie N° moduli: 2In fase di aggiornamento…I corsi saranno disponibili dal mese di Giugno 2017I corsi, completamente online, sono composti da moduli indipendenti che possono essere fruiti in base ai propri bisogni formativi.Ciascun modulo è gestito da un tutor d’aula che ha ruolo di promuovere l’interazione lo scambio, supportando i corsisti nel percorso.

Come editare un video Quando non si ha molta dimestichezza con il mondo del PC, si va in panico al solo sentire certi termini. Ad esempio, se io ti domandassi di editare un video, tu cosa mi risponderesti? Che è troppo difficile? Che è un lavoro solo per professionisti ed esperti? Fortuna in Tasca Il grandioso mosaico policromo del Nilo fu realizzato a Praeneste alla fine del II sec. a.C. da artisti provenienti da Alessandria d’Egitto e costituiva in origine il pavimento dell’abside di fondo di un edificio pubblico, la cosiddetta Aula Absidata, che si affacciava sul foro della città. Scoperto all’inizio del ‘600, fu staccato, sezionato e portato a Roma, per essere poi trasferito, intorno al 1640, nel palazzo Barberini a Palestrina. Nuovamente staccato durante la seconda guerra mondiale per salvaguardarlo dai rischi dei bombardamenti, venne in seguito restaurato e collocato nella sua sistemazione attuale. Si tratta di uno dei più grandi e spettacolari mosaici ellenistici conservati al mondo, la cui finezza di esecuzione e ricchezza cromatica sono ancora apprezzabili nonostante i notevoli restauri e le vicissitudini dell’opera.

CC Search, il nuovo motore di ricerca per i contenuti senza copyright È stato da pochi giorni annunciato CC Search, il nuovo motore di ricerca per i contenuti senza diritti d’autore di Creative Commons. Tramite questo nuovo strumento, attualmente disponibile in versione beta, gli utenti possono ricercare immagini, video e brani musicali tra i database di Flickr, 500px, YouTube, SoundCloud, Rijksmuseum, New York Public Library, Metropolitan Museum of Art e Europeana. Ad annunciare il lancio di questo nuovo progetto è stato l'amministratore delegato di Creative Commons Ryan Merkely: "È la porta principale per l’universo dei contenuti liberi. Mette insieme i vari database digitali di contenuti liberi da copyright, e dà agli utenti la possibilità di utilizzare un'unica interfaccia".

Cyberbullismo - Miti ed evidenze di un fenomeno in crescitaCyberbullismo Prima giornata Nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo Palermo 7 febbraio 2017 Continua a leggere Prevenire, informare e formare contro i rischi del web. Il 7 febbraio è la prima giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo e la 14esima edizione del Safer Internet Day. applicazione per documentare l'apprendimento 3 Metodi di Apprendimento che ogni Docente del XXI Secolo dovrebbe conoscere Prendo spunto da un vecchio post pubblicato su Education Technology and Mobile Learning nel marzo del 2013, per proporre alcuni video tutorial che illustrano metodologie di attività cooperative di impostazione costruttivista e basate sull'apprendimento attraverso l'azione o learn by doing. Il post prende in esame tre metodologie didattiche: # Inquiry Based Learning: apprendimento basato sulla ricerca # Problem Based Learning: apprendimento basato sui problemi

Tutto su Google - Prodotti Gmail Email più veloci, con efficienti funzioni di ricerca e meno spam Drive Crea, condividi e conserva tutti i tuoi file in un unico posto Documenti Apri, modifica e crea documenti Fogli Apri, modifica e crea fogli di lavoro Presentazioni Apri, modifica e crea presentazioni Moduli Crea sondaggi gratuiti Disegni Crea diagrammi e grafici Sites Crea siti web e wiki di gruppo sicuri Google Calendar Organizza i tuoi appuntamenti e condividi gli eventi con gli amici Traduttore Traduci all'istante testo, pagine web e file in oltre 50 lingue

Fondo di garanzia 2017: chi ha diritto e come richiederlo Comprare casa: un desiderio realizzabile da molti, ma ancora non da tutti.Il calo degli interessi dei mutui e la diminuzione dei prezzi rendono più appetibile l’acquisto di un immobile: secondo le stime dell’Omi relative al terzo trimestre 2016, le compravendite nel settore residenziale sono aumentate del 17,4% e ci si aspetta un andamento analogo per l’anno in corso. Tuttavia, per alcune categorie, soprattutto i giovani, accedere a un mutuo e acquistare casa resta un sogno proibito. Tra le soluzioni disponibili, anche per il 2017 troviamo il Fondo di Garanzia prima casa: si tratta di un’agevolazione prevista dalla Legge di Stabilità, in abbinamento a una serie di altri bonus fiscali volti a incentivare il mercato immobiliare. Delle detrazioni al 65% e al 50% abbiamo parlato nel nostro approfondimento "Agevolazioni fiscali: mutui, ristrutturazioni, migliorie energetiche ancora più facili", dove abbiamo illustrato le caratteristiche dei bonus e le modalità per richiederli.

Tes Teach. Uno strumento per strutturare online lezioni eleganti red - TES Teach ( precedentemente conosciuto come Blendspace, è un applicativo online gratuito che permette di strutturare i contenuti di una lezione in modo elegante rapido ed efficace. L'insegnante dovrà svolgere un lavoro a priori di ricerca e selezione delle risorse multimediali utili sul web, individuando le risorse da utilizzare per lo sviluppo completo della propria lezione sull'argomento scelto. Successivamente, le risorse scelte possono essere organizzate mediante gli strumenti che TES Teach offre. Il momento finale è quello della condivisione, che può essere effettuata utilizzando i principali canali oggi disponibili. Le principali funzioni che sono a disposizione degli utenti sono: “aggiungi testo”, che permette di inserire un testo libero scelto dal docente;“aggiungi quiz”, che consente di creare dei test a risposta multipla;“drop your resource”, che permette l'inserimento di contenuti multimediali, attingendo alle risorse di “Google”, “Youtube”, Dropbox, etc.

EzCast: come ti trasmetto cellulare e tablet sulla LIM senza fili EzCast nasce come clone di chromecast ad un prezzo più basso. EZCast è uno strumento che consente di trasformare un dispositivo audio video in qualcosa che possa ricevere segnale anche via wifi. Di fatto trasforma un televisore o un proiettore in una smart tv poichè consente di ricevere segnale video da un pc, tablet, smartphone e visualizzarlo sul televisore, monitor o proiettore. Nuove metodologie didattiche: il compito di realtà Nella scuola sta crescendo la consapevolezza di dover dare a bambini e ragazzi conoscenze, capacità e spirito critico da mettere in gioco anche nella vita reale e quotidiana: in questa logica rientra l’uso del compito di realtà. Di cosa si tratta Una situazione problematica, complessa e nuova, quanto più possibile vicina al mondo reale, da risolvere utilizzando conoscenze e abilità già acquisite e trasferendo procedure e condotte cognitive in contesti e ambiti di riferimento moderatamente diversi da quelli resi familiari dalla pratica didattica. Pur non escludendo prove che chiamino in causa una sola disciplina, privilegiare prove per la cui risoluzione l’alunno debba richiamare in forma integrata, componendoli autonomamente, più apprendimenti acquisiti. La risoluzione della situazione-problema (compito di realtà) viene a costituire il prodotto finale degli alunni su cui si basa la valutazione dell’insegnante.

Related:  Giochi e attività con la Lim