background preloader

PP International

PP International
Related:  Innovazione Sociale

'Pirati a 5 stelle' Ecco la creatura di Favia I candidati saranno scelti online. L'annuncio fatto ieri da Beppe Grillo è quanto gran parte dei suoi stava aspettando da tempo. E' infatti almeno dalle ultime amministrative, sulla scorta del successo del Movimento 5 Stelle alle ultime elezioni locali, che il nocciolo duro dei grillini chiedeva al 'capo' di discutere i criteri di scelta dei candidati per le politiche 2013. Dopo le scintille con Grillo, nei giorni scorsi Favia ha annunciato di essere pronto per fondare un nuovo movimento, forte del sostegno ricevuto sulla sua pagina Facebook. Da tempo si registrano incroci tra grillini e pirati. Il sistema è un po' farraginoso e non proprio spedito, ma permette di scegliere a maggioranza e in rete i temi da discutere e di votarli sempre a maggioranza. Resta da vedere cosa accadrà tra il dissidente e Grillo: se sarà davvero scissione oppure riconciliazione.

Home La Educación Prohibida | Un proyecto audiovisual para transformar la educación… Parti Pirate Tunisie Mission «  LiquidFeedback – Interactive Democracy La democrazia interattiva con “Liquid Democracy” di Andreas Nitsche (tradotto da Paolo Tacconi) Democrazia liquida Iniziamo citando Alexander Hamilton che, nel 1788, disse: “E ‘stato affermato da un deputato che una democrazia pura, se fosse possibile, sarebbe il governo perfetto.” Con questa frase volle mettere a confronto la democrazia pura con quella proposta dalla Convenzione costituzionale americana a Filadelfia. Una democrazia rappresentativa è fondata su individui eletti in rappresentanza del popolo. D’altro canto, una democrazia pura (o diretta) può essere meno efficiente, è ritenuta impraticabile su larga scala ed i suoi pericoli sono conosciuti sin dai tempi di Platone. È qui che entra in gioco l’idea di base della democrazia liquida: un elettore può delegare il suo voto a un fiduciario, tecnicamente un intermediario (proxy) temporaneo. Il progetto LiquidFeedback LiquidFeedback è un sistema online per discutere e votare sulle proposte. Prospettive ed efficacia Like this:

Innovations democraTIC STILI di VITA [Parti Pirate] Derniers articles [Politique] Le Parti Pirate va faire reconnaître l'inconstitutionnalité du vote électronique L'élection des députés des Français de l'étranger a relancé le débat du vote électronique. Le Parti Pirate s'est toujours exprimé contre ces systèmes qui sont vulnérables à la fraude, et les très nombreux incidents et irrégularités du vote par Internet ont propulsé ce thème de campagne sur le devant de la scène. + Lire la suite [International] Victoire des citoyens contre le traité ACTA au Parlement européen Ce mercredi 4 juillet, le Parlement Européen a rejeté en séance plénière le traité ACTA à une large majorité. + Lire la suite [Contribution] ACTA et son impact sur les droits fondamentaux À la veille d’une nouvelle manifestation contre le traité ACTA, il nous a paru utile de faire le point sur certains des plus graves reproches que l’on peut adresser à ce projet international mis en place sans concertation démocratique. + Lire la suite + Lire la suite [Et à p'art ça ?]

La “democrazia liquida” spacca il MoVimento 5 Stelle Prove di rivoluzione digitale domani a Ferrara. Come informa un articolo del Corriere della Sera, scritto da Marta Serafini, presso la Sala Boldini del comune emiliano ci sarà un incontro sulla democrazia liquida tra esponenti del Partito dei Pirati italiano, ancora in forma embrionale, esperti informatici e simpatizzanti del MoVimento 5 Stelle. Una discussione pubblica che ha un rilievo politico particolare, e che segue l’Infedele del 24 settembre 2012, che ha lungamente trattato questo tema. Uno dei protagonisti dell’incontro sarà Valentino Tavolazzi, consigliere comunale proprio a Ferrara, a suo tempo esponente di spicco del M5S ed espulso, con tanto di editto sul suo blog, da Beppe Grillo per “comportamenti contrari al Non Statuto del MoVimento”. Sul Corriere della Sera si sottolinea come l’incontro di Ferrara stia diventando un meeting di ribelli “grillini”, sempre più insofferenti verso la scarsa democrazia del M5S. Tavolazzi e Favia smentiscono questa eventualità.

IMPRESA Grillo e la democrazia liquida: il dibattito è aperto. Farà bene al movimento? Grillo e la democrazia liquida: il dibattito è aperto. Farà bene al movimento? Nel M5S si discute se usare Liquid Feedback una piattaforma già adottata dai Pirati tedeschi per le votazioni interne Uno dei forum del M5s in cui si discute di democrazia liquida (Foto Web) Grillo alle prese con la democrazia liquida. LA DITTATURA DEGLI ATTIVI - Lo strumento perfetto potrebbe essere Liquid Feedback, piattaforma opensource che permette ai membri di un'associazione di prendere parte ai processi decisionali attraverso la rete e già adottata dai Partiti Pirati di tutto il mondo, quello tedesco in testa. LE REGOLE DA SEGUIRE - Liquid Feedback ha poi delle falle e dei punti deboli che potrebbero essere sfruttati da un manovratore occulto: «Se fosse vero come si vocifera che Casaleggio impone la sua linea, questo sistema gli consentirebbe di controllare molto facilmente il processo decisionale», continua Brancati.

TECNOLOGIE Pirati a cinque stelle e democrazia liquida Non si fermano le polemiche nel M5S Pirati a cinque stelle e democrazia liquida Non si fermano le polemiche nel M5S In vista di un incontro a Ferrara per discutere le piattaforme decisionali, Tavolazzi: «Grillo non può ignorarci» Valentino Tavolazzi e Grillo Un incontro a Ferrara domenica pomeriggio in sala Boldini per parlare di democrazia liquida insieme agli esponenti del Partito Pirata italiano, tra cui Daniele Monteleone, coordinatore europeo del Partito Pirata con esperti di informatica e di reti. A organizzarlo è stato Valentino Tavolazzi, primo consigliere cacciato da Grillo perché colpevole di aver violato il "non statuto" del Movimento 5 Stelle. L'INCONTRO - Il titolo dell'incontro è «Democrazia Partecipativa Interattiva». Giovanni Favia (Cavicchi) FEDELI E RIBELLI - Ma al di là di quello che si andrà a discutere, all'interno del M5s la tensione è abbastanza alta e i nervi sono scoperti.

Related: