background preloader

Arte - Musica

Facebook Twitter

Creatubbles. Egg Carton FLOWERS. To make these flowers, you will need colored paper and plastic straws for the stems.

Egg Carton FLOWERS

A dyed and trimmed egg carton will make the ‘flowerbed’ where you could ‘plant’ your flowers. Each flower was made from several square pieces of paper in different sizes. See how exactly each one is folded and cut. Crease all the folds well to add volume to your flowers. Make a hole with a screwdriver or another sharp object and push the straw through it. After you make the leaf, cut a fringe at the edge and glue to the stem. see also: Festa della mamma 2017 La tecnica del quilling. Il giro del mondo attraverso Google map al museo Riso. Come prendere le proporzioni (tecnica) - Tutorial disegno a matita. Come prendere correttamente le proporzioni nel disegno dal vero?

Come prendere le proporzioni (tecnica) - Tutorial disegno a matita

Quando si copia un soggetto figurativo, uno dei problemi più comuni è la restituzione corretta delle proporzioni; se queste sono sbagliate, la rappresentazione del soggetto sembrerà sempre “deformata” e poco somigliante al modello ritratto, sia esso una figura o un ritratto, oppure un semplice oggetto. Guarda subito il tutorial “Come prendere le proporzioni nel disegno” oppure continua a leggere La chiave di come prendere le proporzioni nel disegno dal vero e risolvere questa problematica è riuscire a riportare nel disegno le proporzioni, le simmetrie, i rapporti corretti tra le parti compiendo un’osservazione e un’analisi profonda del soggetto attraverso la visione.

Per prendere le proporzioni corrette non è necessario essere virtuosi della matematica! Attraverso un esempio semplice andremo a scoprire come è facile riuscirci! Guardalo subito per scoprire la tecnica migliore per prendere le proporzioni nel disegno. Why Read Aloud Time is Drawing Time. Tutorial WordArt - Tagul. Musicbus.it. Le più belle canzoni sulla Primavera.

Finalmente è arrivata la primavera!

Le più belle canzoni sulla Primavera

Ecco una selezione di risorse per la scuola. Qui trovate la bellissima filastrocca di G. Rodari e tante canzoni per bambini! Tratto da “Il secondo libro delle filastrocche”. – Edizione Einaudi Ragazzi. “Filastrocca di primavera più lungo è il giorno, più dolce la sera. O prima viola fresca e nuova beato il primo che ti trova, il tuo profumo gli dirà, la primavera è giunta, è qua. Gli altri signori non lo sanno e ancora in inverno si crederanno: magari persone di riguardo, ma il loro calendario va in ritardo.” Ci vuole un fiore I colori della primavera. Trova il suono uguale. Musica a scuola Primaria ed Infanzia. Una lezione meravigliosa che ci ha inviato l’insegnante Lisa Bertani che condivide con tutti noi.

Musica a scuola Primaria ed Infanzia

Ha creato e sviluppato questo progetto con i bambini più piccoli con strepitosi risultati… Progetto Musichiamo – insegnante Lisa Bertami La vita quotidiana dei bambini è caratterizzata da una molteplicità di esperienze musicali. La musica, infatti, è uno dei linguaggi con cui il bambino entra in contatto sin da piccolissimo, imparando progressivamente a distinguerne le strutture fondamentali.

I bambini sviluppano le loro capacità di ascolto e di apprendimento del linguaggio musicale attraverso l’esecuzione di movimenti naturali e di semplici sequenze motorie. Celebre in tutto il mondo nel campo dell’educazione musicale è l’americano EDWIN GORDON e la sua teoria musicale La “Music learning theory” . Lo sviluppo del pensiero musicale si articola in diversi momenti della vita del bambino che possono essere descritti alla luce di tre competenze fondamentali:

Story Stones Ideas for Kids - 5 Great Ways to Make them & Use them. PAPER ROLL SPRING CHICK. Paper Magic. Disegni “mandala” da colorare. Pulcini in cartone di Primavera FAI-DA-TE. Leggi la nota. Il ritmo del corpo, il ritmo della musica, spiegato ai bambini. Il ritmo regola e governa l’andamento armonico di tutto ciò che ci circonda e non solo.

il ritmo del corpo, il ritmo della musica, spiegato ai bambini

Un ritmo determinato muove pianeti e satelliti, il ritmo delle quattro stagioni regola l’andamento della natura , le canzoni sono scandite da un ritmo musicale e noi stessi siamo regolati da un ritmo “biologico”. Il motore che si trova dentro di noi, il cuore, pulsa in maniera ordinata e la sua velocità è direttamente proporzionale allo sforzo imposto dal fisico o dalle nostre emozioni.

Partendo da questo presupposto possiamo schematizzare e analizzare il “ritmo emotivo” che ci trasmette l’ascolto della musica e riproporlo ai vostri piccoli interlocutori rispecchiando ciò che vorrete comunicare in quel preciso momento. Volete proporre una lezione di musica rilassante per i vostri bambini o viceversa volete farli divertire con canzoni avvincenti che li facciano muovere e ballare?

Il ritmo di una canzone dolce, rilassante oscillerà tra i 60 bpm ( battiti al minuto) ai 70 bpm. Musica a scuola Primaria ed Infanzia. AnEyeforArt JoanMiro.