background preloader

Lingue e letteratura

Facebook Twitter

Google Traduttore Italia: la traduzione con reti neurali anche da noi, per l'inglese. Cosimo Alfredo Pina Google Traduttore da qualche mese si avvale di algoritmi basati su machine learning e reti neurali.

Google Traduttore Italia: la traduzione con reti neurali anche da noi, per l'inglese

Fino ad oggi l’Italia è rimasta tagliata fuori dall’uso di questa tecnologia che per le traduzioni va a valutare le frasi nella loro interezza, cercando quindi un contesto, invece che dividerle in più parti. Home- Gallica mobile website. Nasce la Digital Library italiana, presto online il patrimonio di 101 archivi e 46 biblioteche – Storie & ArcheoStorie. Christmas gift-bringers of Europe. Gianfranco Marini: La Tavola Periodica della Na... Lessico: primi esercizi. Carlo Fruttero Franco Lucentini, I fe... La mia infanzia. Italiano - Il Canzoniere di Francesco Petrarca. Google Translate ha creato una sua lingua. Benvenuti ABC: un dizionario interattivo per italiano L2.

Per accogliere i bambini stranieri appena arrivati a scuola ed accompagnarli alla scoperta delle prime parole della nostra lingua è nato un nuovo strumento.

Benvenuti ABC: un dizionario interattivo per italiano L2

Si chiama Benvenuti ABC ed è un dizionario interattivo, composto da più di 200 parole di uso comune accompagnate dal tratto di abili illustratori e l’audio in inglese, arabo e italiano. Il libro, scaricabile gratuitamente in versione ebook per Android e iOS, è disponibile all'interno di un portale a disposizione di insegnanti, educatori ma anche genitori alle prese con le prime fasi dell’accoglienza. Benvenuti ABC rappresenta un vero e proprio progetto innovativo, a partire dalla sua impostazione grafica, basata sul percorso di collaborazione tra Pubcoder, la Fondazione Migrantes e 120 illustratori per l’infanzia. Questo dizionario, utilissimo per l'italiano L2, contiene alcune tra le parole di maggior uso comune e ne restituisce l’audio in tre lingue: italiano, inglese e arabo.

Vai su Benvenuti ABC Articoli correlati.

Traduzione automatica

Phraseum: applicazione web free per creare racc... 50 parole inglesi che si potrebbero dire anche in italiano. Dalla tavola ai viaggi, dalla tecnologia alla Rete, ecco alcune delle parole che solitamente prendiamo in prestito dall’inglese, ma che potremmo dire nella nostra lingua Pubblicato sfoglia la gallery Deadline o scadenza?

50 parole inglesi che si potrebbero dire anche in italiano

(Foto: Barakmich/Flickr) Accanto alle tante parole inglesi ormai insostituibili e profondamente radicate nella nostra lingua, come computer o autobus, ci sono molti altri termini anglofoni di uso comune che, senza troppa fatica, potrebbero essere sostituiti dal corrispondente in italiano. Dal mondo del lavoro alla finanza e alla tecnologia fino a sport e bevande: non si tratta di una lotta contro la lingua inglese, ma di provare a sostituire qualcuno dei tanti lemmi di inglese maccheronico con il corrispondente originale. Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? La letteratura del '900 è tutta in rete, con l'Atlante digitale.

Nomi di autori, luoghi e opere fluttuano in una cloud-word, una nuvola di parole fatta a forma di globo.

La letteratura del '900 è tutta in rete, con l'Atlante digitale

Cliccando su una voce appaiono i nomi degli autori. Ogni autore ha la propria foto, la biografia, le citazioni, la vita e le opere. L’Atlante digitale della letteratura del ‘900 è un progetto di sperimentazione didattica finanziato dal ministero dell’Istruzione per coinvolgere gli studenti in un viaggio nella letteratura del secolo breve. L’Atlante è stato avviato il 1 febbraio 2016: capofila del progetto è il liceo classico Virgilio di Roma e il referente è Carlo Albarello. Pinterest. Pinterest. Undici siti per imparare le lingue via internet - Linkiesta.it. Memrise - L’idea di base è: imparare divertendosi.

Undici siti per imparare le lingue via internet - Linkiesta.it

Il sito usa dei meme, delle flashcard mnemoniche che utilizzano conoscenze pregresse per aiutare ad ampliare il vocabolario, sfruttando le assonanze. Un esempio? Nel corso di portoghese per inglesi il meme “yo quero” vede un uomo in un negozio che dice “you care! Ohh!”. Il sistema è originale e funziona. Busuu - È una community che funziona come un divertente gioco interattivo. Pleco - Tool essenziali per chi studia il cinese. Lang-8 - Offre agli studenti di lingue la possibilità di entrare in contatto con altri studenti di lingue di 180 Paesi. Palabea - Offre classi virtuali alla sua community. LingQ - Permette di far crescere rapidamente il proprio vocabolario grazie agli strumenti della comunità: correzione dei testi da parte di altri, podcast per ascoltare le lezioni mentre si fa altro e così via.

Impariamo a scrivere: itinerari didattici per la lingua italiana - giochi didattici - blog - minisiti. Scrittura creativa e collettiva nel cloud. Trovare nuovi stimoli alla scrittura creativa e riuscire a far sì che un “compito d’italiano” non venga percepito esclusivamente come un noioso e obbligatorio momento di verifica.

Scrittura creativa e collettiva nel cloud

Riuscire a fornire all’alunno che si cimenta in un lavoro di scrittura la percezione che i suoi lettori siano reali e non siano dei “finti lettori” come spesso siamo noi insegnanti di lettere obbligati a leggere gli elaborati dei nostri studenti per poi valutarli (“prof, lei è obbligato a leggere i nostri temi: la pagano per questo, no?”). Provare a far nascere nelle menti dei nostri ragazzi la voglia di andare un po’ oltre (anche tanto oltre, se possibile) le miserevoli stringhe quasi insignificanti e in genere prive di qualsiasi costrutto linguistico con le quali tessono le loro relazioni sociali (nella messaggistica istantanea, sui social o altrove).

Letteratura

Italiano Lingua2 – Alfabetizzazione - Scuola e dintorni. ITALIANO: lingua e letteratura. INGLESE.