background preloader

Tecnologie digitali

Facebook Twitter

Risorse per la scuola digitale. Digital Storytelling: Cos’è, come utilizzarlo nella didattica, con quali strumenti si realizza. Il Digital Storytelling ovvero la Narrazione realizzata con strumenti digitali (web apps, webware) consiste nell’organizzare contenuti selezionati dal web in un sistema coerente, retto da una struttura narrativa, in modo da ottenere un racconto costituito da molteplici elementi di vario formato (video, audio, immagini, testi, mappe, ecc.).

Digital Storytelling: Cos’è, come utilizzarlo nella didattica, con quali strumenti si realizza

I Video nella Didattica - Seconda Parte: Creare e Gestire Lezioni, Quizzes, Discussioni con i Video. Una infografica pubblicata l'8 /11/2012 su The Home of content marketing con il titolo Seven steps to the perfect story, in cui sono rappresentati i 7 passaggi principali per costruire una buona storia.

I Video nella Didattica - Seconda Parte: Creare e Gestire Lezioni, Quizzes, Discussioni con i Video

La fonte citata dell'infografica è la famosa Rappresentazione visuale di una storia" - Visual Portrait of a Story, proposta da Ohler, J. (2003) che ha rielaborato e adattato lo schema di Dillingham, B. (2001). L'infografica fa riferimento allo schema proposta da Ohler - Dillingham per offrire una rappresentazione semplificata dei passaggi necessari per "costruire" una storia, offrendo una sintesi grafica estremamente utile sia per analizzare una storia che per crearla. Traduzione dell'Infografica La logica dell'infografica è quella di proporre una guida "passo per passo", che propone una serie di "scelte" tramite le quali dare corpo alla storia. Questi i passaggi: Come funziona Spotify.

Adblock Plus 1.

Come funziona Spotify

Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra. 2. QuestBase.com: videorecensione ed intervista esclusiva. Oggi voglio parlarvi di un sito tutto italiano che promette di fare grandi cose per noi insegnanti: si tratta di QuestBase.com.

QuestBase.com: videorecensione ed intervista esclusiva

Questa web app permette di creare questionari, test, quiz, esami oppure ottenere risposte da sondaggi o indagini. Inoltre, i risultati sono subito disponibili per ogni studente che ha svolto i test. Cartoon Story Maker: realizzare fumetti in classe. Cartoon Story Maker è un programma gratuito per realizzare fumetti in classe.

Cartoon Story Maker: realizzare fumetti in classe

Si tratta di uno strumento particolarmente adatto per illustrare conversazioni e dialoghi. Le storie possono includere un numero illimitato di vignette e sono visualizzabili vignetta per vignetta. Ogni frame può includere: Immagini: potete trascinare e rilasciare gli elementi dalla libreria disponibile sulla vignetta o importare le vostre foto digitali o immagini salvate dal web. Balloon: potete selezionare le vostre nuvolette di testo scegliendo in un'ampia gamma; all'interno potrete digitare il testo in qualsiasi lingua e con qualsiasi script.

Le storie create possono essere salvate sul computer come pagina HTML (pagine web) per essere visualizzate su qualsiasi computer utilizzando un comune browser. Edmodo: il ‘social network’ didattico. Edmodo, con una grafica molto simile a Facebook, è una piattaforma didattica che consente di gestire la propria classe come gruppo virtuale.

Edmodo: il ‘social network’ didattico

E’ un ambiente sicuro e controllato, in quanto si accede con password personale, ed è semplice nell’uso, in quanto non richiede alcuna installazione nè scaricamenti. Ne sono venuta a conoscenza circa due anni fa grazie a Edshelf, una directory di siti web, applicazioni mobili e programmi desktop che sono valutati e recensiti da parte di educatori per gli educatori e che aiutano a trovare gli strumenti giusti per esigenze specifiche. Ho iscritto personalmente ogni singolo alunno della classe poiché temevo confusione con username e password da parte dei bambini.

CREARE LEZIONI SU LAVAGNA INTERATTIVA FACILMENTE ESPORTABILI? C’È LENSOO CREATE. Vogliamo preparare una lezione accattivante per i nostri alunni, utilizzando una lavagna interattiva su cui scrivere, inserire immagini, forme, pdf, e persino la nostra voce che spiega il tutto?

CREARE LEZIONI SU LAVAGNA INTERATTIVA FACILMENTE ESPORTABILI? C’È LENSOO CREATE

La soluzione, utile anche per creare video lezioni secondo il metodo della flipped classroom, può essere Lensoo Create, app per IOS e Android che, con una semplice e gratuita registrazione, ci permette di avere una lavagna digitale su cui iniziare a lavorare dopo aver scelto “+ new recording”. Possiamo, in tal modo, dare il via alle diverse operazioni consentite (riconoscibili tramite chiare icone poste lateralmente) ovvero: – registrazione della nostra voce – scrittura a mano libera – inserimento di testo digitato tramite tastiera – scelta del colore del testo. Video Storytelling: Diario di un’esperienza di didattica attiva.

Capzles, raccontare attraverso testo video ed immagini ~ Tutti i programmi di Ivana Sacchi in chiavetta! Ho avuto recentemente l'onore di condividere un'esperienza di formazione con Ivana Sacchi, una pioniera nell'uso delle tecnologie digitali a scuola ed autentico punto di riferimento per quanto riguarda la produzione di software didattico.

Tutti i programmi di Ivana Sacchi in chiavetta!

Sono davvero tanti i programmi sviluppati da Ivana, relativi a diverse discipline di scuola primaria: italiano, matematica, storia, geografia, inglese, ecc. Prof Digitale ~ Adobe Voice una grande app per raccontare e presentare ~ Kaizena: aggiungere commenti audio a documenti in Google Drive. Kaizena è un ottimo strumento a disposizione dei docenti per inserire commenti audio a documenti presenti in Google Drive.

Kaizena: aggiungere commenti audio a documenti in Google Drive

E' facile immaginarne un impiego nella didattica, ad esempio come modalità per fornire risposte immediate agli studenti in attività in cui si utilizzi Google Documenti. L'utilizzo di Kaizena è piuttosto intuitivo: si effettua l'accesso con il proprio account a Google e si installa l'applicazione dal motore di ricerca interno. Da questo momento ogni documento presente in Google drive puo' essere aperto con Kaizena potrete iniziare ad inserire i vostri commenti, dopo aver selezionato specifiche parti di testo.

Ma per avere indicazioni complete sulle modalità di utilizzo di Kaizena vi invito a visionare il tutorial in italiano realizzato da Mastrogiu. Articoli correlati. Edraw Mind Map: software gratuito per creare mappe mentali. Edraw Mind Map è un software gratuito per creare mappe mentali.

Edraw Mind Map: software gratuito per creare mappe mentali

Si tratta di un programma per piattaforme windows che, oltre a consentire di generare mappe, permette di condividerle, esportarle e stamparle. Ecco alcune tra le caratteristiche principali Edraw Mind Map, che si contraddistingue innanzitutto da un'interfaccia utente piuttosto semplice ed intuitiva: – disponibilità di varie forme da inserire – formattazione testi personalizzabili – scelta tra diversi tipi di connettori (dritti, curvi) – possibilità di inserire simboli, titoli, bordi e sfondi – esportazione dati in formato Excel, Word, testo, CSV – esportazione mappe in formato immagine, PDF, HTML, SVG – possibilità di invio tramite mail – possibilità di inserire tabelle, immagini, simboli font, documenti Office, link ipertestuali, note, allegati Il programma consente inoltre di utilizzare una serie di schemi e template già pronti.

Schooltoon: la matematica a cartoni animati. Schooltoon è un progetto molto ambizioso che mette a disposizione di docenti ed alunni una notevole quantità di contenuti didattici digitali sotto forma di cartoni animati e di linguaggi decisamente innovativi. Per ora i video inseriti sono tutti dedicati alla matematica, ma ben presto si allargheranno anche ad altre discipline. Trovate i materiali nel sito web e in un canale Youtube, suddivisi per argomento e completamente in lingua italiana. Ecco un esempio di cartoon dedicato al Teorema di Pitagora: Interessante l'obiettivo di considerare l'inclusività come criterio ispiratore dell'intero programma. Il nostro primo passo verso l’inclusività è molto semplice e concreto: realizzare una versione dei nostri cartoni sottotitolata per i nostri frequentatori non udenti.

Ecco la presentazione di Schooltoon Articoli correlati. Prof Digitale ~ Pinterest per ogni docente? Cinque ottimi motivi ~ I miei amici esperti di Social Media già lo sanno: si fa un gran parlare di Pinterest, e non a torto. Negli ultimi mesi sono usciti articoli dai titoli roboanti come: “Pinterest batterà Facebook nel 2014? “; “Pinterest batte le email quanto a condivisione di contenuti“; o ancora “Pinterest porta più traffico di Twitter e Linkedin messi insieme“.

Sfrutta il potenziale dello storytelling in classe con Storybird. Creare lezioni multimediali online: Classmill. Anche in un'ottica di flipped classroom vi invito a scoprire Classmill, un'applicazione gratuita che permette di creare lezioni multimediali online. Potete registrarvi al servizio oppure utilizzare il vostro account Facebook per iniziare subito ad utilizzare questo agile strumento con il quale creare veri e propri corsi online o semplici lezioni in cui i testi possono essere integrati con video, link, immagini e file. Per creare i propri contenuti è sufficiente cliccare su "Create Class" e riempire un form con titolo, descrizione e categoria, indicando se la lezione che andate ad inserire sarà accessibile liberamente, ad invito o a pagamento. Ovviamente il livello di condivisione dei contenuti digitali è totale. Interessante la possibilità di consultare ed utilizzare le lezioni inserite da altri utenti (funzionalità fruibile solo da utenti registrati).

Articoli correlati. Heganoo, mappe interattive con immagini e video. Fidenia, il social dedicato alla scuola ~ Ho avuto la possibilità di provare una versione demo di Fidenia, noto social dedicato alla scuola. Edmodo.