background preloader

Internet Archive: Digital Library of Free Books, Movies, Music & Wayback Machine

Internet Archive: Digital Library of Free Books, Movies, Music & Wayback Machine

https://archive.org/

Related:  Biblioteche digitaliInformaticaCopyright and copyleftVarieDL

Manuzio – Liber Liber Manuzio Redazione 2017-03-01T16:00:28+00:00 Aldo Manuzio Il progetto Manuzio trae nome dal noto editore Aldo Manuzio (Bassiano, Latina 1449 – Venezia 1515), considerato il principe dei tipografi del Rinascimento italiano, inventore del carattere corsivo (che per questo motivo è noto all’estero come italico) e capostipite di una illustre casata di stampatori. Il progetto Manuzio ha l’ambizione di concretizzare un nobile ideale: la cultura a disposizione di tutti. Come?

Ripuliamo i video di YouTube Non è più una rarità utilizzare video reperiti su YouTube a scopo didattico. In questo enorme archivio sono presenti (non sempre) contenuti di tutto rispetto. Utilizzare un video appropriato (precedentemente selezionato e validato da noi insegnanti) per introdurre argomenti nuovi, per approfondire, per aumentare l’interesse dei nostri studenti non è una cattiva idea. Cos'è il Software Libero? - Progetto GNU - Free Software Foundation (FSF) Questa è la traduzione di una pagina scritta originariamente in lingua inglese. Definizione di Software Libero La definizione di Software Libero chiarisce quali sono i requisiti che un certo programma deve soddisfare perché lo si possa considerare “software libero”. La definizione viene occasionalmente sottoposta a revisioni per chiarificarla o spiegare come interpretare alcune sfumature. Per analizzare le modifiche effettuate basta leggere la sezione Storia nel seguito.

Aforismi e citazioni Albert Einstein (Ulma, 14 marzo 1879 – Princeton, 18 aprile 1955) è stato un fisico tedesco naturalizzato svizzero, e in seguito statunitense. La grandezza di Einstein è consistita nell'aver mutato per sempre il modello istituzionale di interpretazione del mondo fisico: nel 1905, l'anno ricordato come annus mirabilis, Einstein pubblica tre articoli a contenuto fortemente innovativo, riguardanti tre aree differenti della fisica: - dimostra la validità della teoria dei quanti di Planck tramite l'effetto fotoelettrico dei metalli; - fornisce una valutazione quantitativa del moto browniano e l'ipotesi di aleatorietà dello stesso;

Sono gratis i disegni sull'anatomia di Leonardo Da Vinci Da Londra arriva una bella notizia per chi ama l’arte e gli studi di Leonardo Da Vinci. La Royal Collection Trust di Buckingham Palace ha reso disponibili decine di disegni fatti dal genio italiano e che riguardano lo studio dell’anatomia e del corpo umano. Si tratta di piccole descrizioni, appunti, disegni e rappresentazioni di un mondo che Leonardo scopriva giorno dopo giorno. Un patrimonio incredibile (via app) I documenti risalgono quasi tutti alla fine del quindicesimo e l’inizio del sedicesimo secolo e hanno un valore incalcolabile visto anche lo stato di conservazione quasi perfetto.

AIB. Commissione nazionale biblioteche scolastiche. Manifesto IFLA - UNESCO AIB. Commissione nazionale biblioteche scolastiche ed educazione La biblioteca scolastica nelle attività di insegnamento e apprendimento per tutti La biblioteca scolastica fornisce informazioni e idee fondamentali alla piena realizzazione di ciascun individuo nell'attuale società dell'informazione e conoscenza. Fax online gratis Adblock Plus 1. Clicca sull'icona di Adblock Plus presente in alto a destra. 2. Clicca sulla voce Disattiva per aranzulla.it. NoScript Security Suite Guida per Scuole e Famiglie al Diritto d’Autore Il diritto d’autore è qualcosa che nessun genitore o insegnante responsabile può più permettersi d’ignorare. Il motivo è che oggi è facilissimo, divertente e molto conveniente fare a casa o in classe le cose elencate qui sotto, ma non sempre è legale farlo! Anche quando siete sicuri che lo è o dovrebbe esserlo, o qualche “amico competente” vi ha detto che non c’è problema.

La storia dei Google Doodles - Doodle 2 giugno 2011- Google doodle per la festa della Repubblica Italiana Il 2 giugno 2011, Google ha deciso di omaggiare la nostra nazione, o meglio, la nascita della Repubblica Italiana (avvenuta grazie al referendum a suffragio universale del 2 e 3 giugno 1946, con il quale gli italiani scelsero di vivere in una repubblica e non più in una monarchia), inserendo nel proprio logo la rappresentazione stilizzata delle Frecce Tricolore che, impegnate in una delle loro famosissime evoluzioni, inondano di fumo verde, bianco e rosso, la scritta Google. Le Frecce Tricolore costituiscono la Pattuglia Acrobatica Nazionale del 313° Gruppo d’Addestramento Acrobatico in forze all’Aeronautica Militare ed è, con un repertorio di più di venti acrobazie aeree e un organico di dieci velivoli (9 in formazione e un solista, che attualmente è il tenente colonnello Marco Lant), la formazione più numerosa e famosa al mondo. Storia delle Frecce Tricolore

Online e gratuiti su Oilproject i 3.000 saggi di Encyclomedia, l'opera di Umberto Eco Da oggi su Oilproject.org chiunque potrà trovare e leggere gratuitamente i 3.000 saggi di “Encyclomedia Online” sulla Storia della Civiltà Europea ideata e diretta da Umberto Eco. Oilproject, la startup fondata dal milanese Marco De Rossi, 26 anni, e EM Publishers, la casa editrice della famiglia di Corrado Passera, hanno annunciato una collaborazione per la distribuzione online dei testi di Encyclomedia. Il progetto avviato dal grande semiologo nel 1993, consiste in una monumentale opera collettiva, un’enciclopedia che spazia attraverso 6.000 anni di storia: dalla civiltà babilonese a Maxwell, da Mahler a Duchamp. La biblioteca, cuore della creatività in ogni... La biblioteca, cuore della creatività in ogni scuola Luisa Marquardt Abstract L'intervento esplora il complesso rapporto tra informazioni, creatività e innovazione soffermandosi sulle biblioteche – in particolar modo quelle scolastiche – per evidenziarne il ruolo a sostegno della creatività e delle competenze giudicate essenziali per il 21° secolo. La creatività è il risultato di un processo di apprendimento che richiede una grande quantità di informazioni e, nel percorso dinamico che va dalla creatività alla crescita economica, l’innovazione è inserita quale condizione necessaria e centrale per l’economia e lo sviluppo sociale.

Uso consapevole e sicuro della rete: Foto su facebook: le regole per non finire nei guai Pubblicare una foto con amici o familiari su un social potrebbe rivelarsi un’attività estremamente pericolosa, tanto da portare fino al carcere. A chi non è successo di andare a cena, partecipare a un evento o semplicemente uscire con amici, scattarsi una foto e poi pubblicarla in un social network (Facebook, Instagram, Snapchat, etc.)? Un’azione semplice, quasi banale, che viene realizzata spesso senza pensarci più di tanto ma che potrebbe avere risvolti penalistici molto rilevanti. Pubblicazione foto: i comportamenti sanzionati dalla legge

Related:  Creative CommonsBiblio