background preloader

Dolci

Facebook Twitter

Torte al microonde

Conservare il Pan di Spagna fatto in casa, ecco come fare - Donnaclick. Cucina - 13 giugno 2016Vedi anche: Trucchi e consigli in cucina Alimentazione e cucina: 5 legumi poco conosciuti che possiamo iniziare a consumare per arricchire e variare la nostra dieta e come cucinarli per mantenere inalterati gusto e qualità nutritive.

Conservare il Pan di Spagna fatto in casa, ecco come fare - Donnaclick

Sono legumi che esistono da secoli in altre aree del mondo, ma che da noi sono arrivati di recente: ecco i più sani e gustosi. Il 2016 è l’anno dei legumi, decisione presa dall’ONU per diffonderne il consumo. Questo alimento resta indispensabile, specie per chi segue un regime alimentare vegetariano o vegano, perché ricco di proteine, vitamine e con un apporto di grassi esiguo. I legumi classici, come fagioli, lenticchie, ceci, piselli e fave, hanno trovato negli anni dei nuovi concorrenti e tutti i “nuovi” legumi presentano delle caratteristiche che possono esserci utili per variare la dieta e fornire all’organismo degli elementi basilari per la salute.

Rotoli decorati

Ricetta Girelle di Pan brioche alla nutulla pubblicata da mariella78 - Questa ricetta è nella categoria Prodotti da forno dolci. Ricette Senza Zucchero a Basso Indice Glicemico. Zucchero filato fatto in casa. Ricetta senza uova né zucchero, veloci e facilissimi. Cakedesign. CIALDE PER OSTIE RIPIENE. INGREDIENTI PER LA PASTELLA: 100 gr.FARINA,150 gr.

CIALDE PER OSTIE RIPIENE

ACQUA.OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA PER UNGERE LO STAMPOOCCORRENTE: STAMPO PER FARE LE OSTIE Mettete in una ciotola la farina setacciata; aggiungete poco alla volta l'acqua, in modo che non si formino grumi; mescolate bene. Dovete ottenere un composto tipo pastella ...cremosa. Prendete lo stampo e mettetelo sul fornellino della cucina in modo che si arroventi bene; vi consiglio di utilizzare una fiamma media. Versate un cucchiaio del composto sullo stampo caldo, chiudete lo stampo e dopo 7 secondi rigiratelo per terminare la cottura dall'altro lato. Versate ogni tanto sullo stampo un po' di olio extravergine di oliva, distribuitelo uniformemente, aiutandovi con un foglio di carta assorbente, su entrambi i lati. Ostie per torte: la ricetta per preparare Ostie per torte. La ricetta da usare all’occorrenza per la preparazione casalinga delle ostie o cialde per le torte, per i dolci delle feste, per qualsiasi tipo di dessert.

Ostie per torte: la ricetta per preparare Ostie per torte

Preparazione:In una terrina setacciate la farina, versate l’acqua a filo e mescolate con un cucchiaio di legno fino a ottenere una pastella omogenea e senza grumi. Prendete lo stampo per le ostie, ungetelo con un po’ d’olio e riscaldatelo a fiamma moderata sul gas. Versate una cucchiaiata abbondante di pastella tra le due palette calde, chiudete e fate cuocere per pochi secondi in modo che restino bianche, quindi girate lo stampo dall’altro lato e fate cuocere per circa 10 secondi. Togliete lo stampo dal fuoco e con l’aiuto di una forchetta staccate l’ostia, mettetela in un vassoio, copritela con carta assorbente e disponetela sotto un peso per non farla deformare. Quando tutte le ostie saranno pronte e ben stese, toglietele da sotto il peso, quindi tagliatele in forma quadrata o rotonda e saranno fatte. Cronut: il croissant-ciambella. Non era mai successo prima che un nuovo dolce in poco più di un mese dal suo lancio finisse al centro di aspre battaglie legali per la tutela del marchio e la sua produzione.

Cronut: il croissant-ciambella

Ma anche di disquisizioni gastronomiche tra chef, pasticcieri, nutrizionisti, critici e giornalisti. E’ quello che è accaduto per il cronut, “half donut half croissant”, come lo definisce il suo creatore. Incrocio fra un donut, la classica ciambella americana, e croissant francese, ideato dallo chef-pasticcere Dominique Ansel e venduto nel suo negozio a Soho a New York ( Cronuts i dolci del momento (nati nel maggio 2013) Ricetta - Cronut - Voglia di ricette. Difficoltà: difficilePreparazione: 180 min.Cottura: 5 min.Altro: Ingredienti: 170 ml di latte15 gr di lievito di birra1 cucchiaino di miele80 gr di zucchero2 uova1 bustina di vanillina330 gr di farina1 pizzico di sale225 gr di burro.

Ricetta - Cronut - Voglia di ricette

Cronuts, la ricetta semplice. E’ sempre bello vedere/leggere di come alcune cose, espandendosi a macchia d’olio, diventino tendenze: ci sono le tendenze belle, quelle che poi diventano leggende e quelle invece che passano da un momento all’altro e a malapena vengono ricordate.

Cronuts, la ricetta semplice

Poi ci sono le tendenze che non capisci anzi che io non capisco: come quella dei cronuts, le ciambelle-croissants che in America hanno spopolato nei mesi scorsi e la cui ricetta è gettonatissima. Ovviamente in USA e Paesi Anglosassoni la moda è iniziata da mesi (per la precisione 10 maggio 2013) mentre da noi sta arrivando in questi mesi e sempre più persone si trovano a cercare questa famosa ricetta ma, soprattutto, sperano che dopo il boom dei cupcakes e dei dolcetti all’americana qualcuno si inventi il business delle cronuts e ci faccia pure tanti soldi. Che roba sono ‘sti cronuts in poche parole? Ciambelline sofficissime al forno ricetta senza patate. Torta veloce : torta morbida in 5 minuti.

Cioccolato

Pan brioche soffice con marmellata di ciliegie. Ciambelline veloci con ricotta e limone ricetta senza burro. Cornetti sfogliati fatti in casa ricetta passo passo. Cornetti al latte senza uova e burro soffici. Cornetti al mascarpone ricetta dolce. Ricetta senza uova né zucchero, veloci e facilissimi. Sbriciolata fredda con panna e nutella ricetta facile e veloce. French toast roll ups, senza forno e veloci.

Creme. Gelèes all'albicocca. Sono le caramelle dei bambini, quelle che piacciono alle mamme, perché ricche di frutta e morbide per i denti delicati dei loro figli.

Gelèes all'albicocca

Il problema? Quelle in commercio hanno delle tabelle nutrizionali preoccupanti. Ricetta per marshmallow morbidissimi. Torta fredda allo yogurt e melone ricetta dolce senza cottura. Pasta sfoglia senza burro e latte - Cotto e Postato. Kenwood pasta di zucchero senza burro - Cotto e Postato. Cestini con mele, prugne e cannella. Semifreddo al croccantino e nutella, ricetta golosissima!

Muffins e cupcakes

Crostate. Come sostituire un’alimento nella preparazione dei dolci. Torte. Dolci al cucchiaio. LO STRUDEL DI MELE DEL TIROLO. Era una vita che non facevo lo strudel con la pasta fatta in casa: mi è venuto in mente che sul blog non ho mai postato una ricetta di pasta per lo strudel di mele che fosse simile a quella originale trentina (dico “simile” perché ce ne sono tante versioni e non vorrei offendere nessuno…), così mi sono messa all’opera.

LO STRUDEL DI MELE DEL TIROLO

Sono andata un po’ ad occhio perché non trovavo più la ricetta che usavo ante-blog, comunque il risultato è stato davvero ottimo e credo mi terrò cari questi ingredienti… Per la pasta: 300 gr di farina 00 (o ancor meglio, come ho usato io, la Manitoba)100 gr di zuccheroun uovoun cucchiaio abbondante di olio evoun pizzico di salecirca 80 ml di latte 1 bustina di vanillina Per il ripieno: 5 o 6 mele gialle½ bicchiere di uva sultanina ammollata in acqua caldase graditi: pinoli e cannella200 gr di marmellata (io ho usato quella di fichi che amo molto, altrimenti va benissimo di pesche, albicocche, prugne o mele) 1 cucchiaio di zucchero. Ricette Bimby: Strudel di Mele: Ricetta col Bimby. Chi ha mai resistito a fare il bis davanti ad una bella porzione di Strudel di Mele Bimby?

Ricette Bimby: Strudel di Mele: Ricetta col Bimby

E' un dolce buonissimo, ripieno a base di mele, pinoli, uvetta e cannella, una delizia :-). Se fatto col Bimby, preparare lo Strudel diventa facile facile, l'impasto risulta perfetto e il risultato finale è impeccabile! Forse non tutti sanno che lo Strudel, dolce tipico del Trentino Alto Adige, affonda in realtà le sue origini in Turchia. I Turchi infatti, che intorno al 1600 dominavano l’Ungheria, preparavano un dolce di mele simile che si chiamava Baklava. Col tempo la ricetta fu variata e trasformata dagli ungheresi nell’attuale Strudel, che presto si diffuse in Austria e, di conseguenza, anche in alcuni territori dell’Italia del Nord :-) L'autrice della ricetta, Maria Gabriella di Torino , oltre a questa mi ha inviato tante altre buonissime ricette da fare con il Bimby. Ingredienti Come preparare lo Strudel di Mele Aggiungi l'acqua. 3 Min. Nel frattempo, prepara il ripieno: Inforna. 45 Min. 180°.

Biscotti

L'Antro dell'Alchimista: Zeppole di San Giuseppe al Forno. Oggi è imperativo categorico parlare di Zeppole, e magari anche prepararle.

L'Antro dell'Alchimista: Zeppole di San Giuseppe al Forno

Le zeppole classiche sono quelle paste fritte buonissime, leggere come una piuma e riempite di morbidissima crema pasticcera e decorate con l’amarena. Io la versione l’ho leggermente modificata, sono partita dalla sua golosissima ricetta che prevede la cottura al forno delle zeppole, e l’amarena, che qui non garba, è stata sostituita da una goduriosa cucchiaiata di Nutella che si insinua anche con aria festosa tra la crema pasticcera. Curiosità: sapete che la festa del papà è stata creata negli Stati Uniti il secolo scorso da una ragazza che voleva dedicare una giornata speciale per il suo papà? All’inizio la festa del papà si festeggiava il 23 giugno, data del compleanno di questo papà, tale Mr.

Crepes