background preloader

Scrittura creativa

Facebook Twitter

Idee e suggerimenti per inventare una storia, una fiaba...

Twine: creare storie interattive tipo librigame digitali. Avete presente i librigame? Se volete cimentare i vostri alunni nella costruzione di storie interattive o comunque non lineari in versione digitale, dovete assolutamente provare Twine, progetto open source, diponibile nella versione online o software da scaricare per piattaforme windows, MacOS e Linus. Uno degli aspetti più interessanti di questo strumento è la modalità grafica in cui possiamo comprendere, sotto forma di schema o mappa, se i collegamenti che abbiamo realizzato per muoversi all'interno del testo siano corretti o meno, se restano dei link troncati ecc. Quello che i vostri studenti devono fare è inserire nella pagina le parti di testo e i collegamenti (chi usa l'app Metaverse si ritrova in una struttura simile...).

Per inserire i collegamenti basta racchiudere tra doppie parentesi quadre la parte di testo che si vuole contrassegnare come anchor del link, questa dovrà corrispondere al titolo del passaggio che si vuole collegare. Vai su Twine 2 Articoli correlati. Usare Scratch per inventare storie. Ieri vi segnalavo l'utilizzo del coding per avviare percorsi di scrittura creativa. La stessa autrice di queste preziose risorse didattiche, Maria Teresa Silvoni, mi suggerisce di condividere altri splendidi strumenti per inventare storie, sempre utilizzando la piattaforma Scratch. In questo caso l'autrice è Antonella Mazzobell che ha utilizzando il coding per costruire dei giochini simpaticissimi con i quali iniziare a raccontare storie. Prendete, ad esempio, l'Inventastorie che propone 4 diverse opzioni per far apparire in maniera casuale luoghi, protagonisti ed eventi per costruire un racconto.

Molto carina anche queta slot machine per inventare storie. Sono alcuni giorni che sto dedicando post a strumenti per incoraggiare i bambini alla produzione di scrittura creativa. Vai allo spazio Scratch per inventare storie di Antonella Mazzobel Articoli correlati. Quando il coding aiuta a lavorare con le favole. Segnalo nuovamente un post dal blog della "socia" ( ) Paola Limone, che mostra come il coding possa essere utilizzato anche in funzione creativa ed espressiva. L'articolo fa riferimento ad una serie di giochini realizzati con Scratch dalla maestra Maria Teresa Silvoni per avviare percorsi di scrittura creativa e, in particolore, di composizione di fiabe. Sinceri complimenti alla collega per aver dimostrato come il pensiero computazionale possa trovare campi di applicazione in ogni contesto. Vai al coding con le favole Articoli correlati.

Generatore di suggerimenti casuali per iniziare a raccontare una storia. Uno dei sistemi più diffusi per stimolare la scrittura creativa è quello di pescare dal vocabolario parole a caso, da utilizzare per generare soluzioni sempre diverse, partendo anche da situazioni illogiche, ma motivanti per ricercare trame originali e fantasiose. Si chiamano prompt e, nella scrittura creativa sono parole, temi, spunti di partenza su cui deve essere scritta la storia. Può essere una singola parola, un intero incipit, una citazione, il titolo o il testo di una canzone, lo scheletro di una trama (in questo caso si parla di plot e qui trovate un esempio con diverse tipologie di storie). Si tratta di spunti random in grado di avviare la nostra immaginazione che ha bisogno solo di un’imbeccata.

Le liste di prompt possono essere totalmente personalizzate e create dai cosiddetti generatori automatici di parole, di cui ho parlato qualche giorno fa a proposito di Wheel Decide. In questo caso i prompt fanno riferimento a: Articoli correlati. Dadi e scrittura creativa. Ecco ancora una proposta per avviare i bambini a creare storie fantastiche. Ricorderete poco tempo fa un post dedicato a dei generatori di spunti per la scrittura creativa. In quel caso lo strumento utilizzato era una ruota virtuale contenente di volta in volta personaggi, ambienti, situazioni, ecc. In classe 1°possono bastare una coppia di dadi, uno associato a personaggi e l'altro ad un ambiente, ovviamente corrispondenti ai punteggi delle sei facce, Un esempio di questa attività ce la fornisce Paola Limone e l'esperienza svolta nella sua classe Prima.

Tutto è stato poi documentato in un bel flipbook che, se volete, potete sfogliare direttamente sotto A proposito di strumenti per inventare fiabe e storie in genere vi suggerisco una serie di materiali da scaricare Le carte mixafiabe da stampare per comporre dadi illustrati da La Teca Didattica Le carte inventastorie di cocomaro Le carte inventafavole della Maestra Valentina Articoli correlati.

Writer Igniter: generatore di spunti per creare storie in classe. Esistono varie risorse che aiutano a "mettere in moto" la creatività dei nostri studenti. Uno di questi è Writer Igniter, piattaforma molto intuitiva che aiuta gli alunni ad avviare attività di scrittura creativa. Basta cliccare infatti su pulsante Shuffle per ottenere quattro distinti elementi utili ad avviare l'attività di storytelling.

In una sorta di slot machine vedrete apparire una tipologia di protagonista, una situazione, una variabile in aiuto e un'ambientazione. Combinando questi fattori gli studenti possono avviare e personalizzare storie o costruire i propri schemi per sviluppare la trama del racconto. Ovviamente il sito è in lingua inglese, ma con un normale traduttore di pagina potrete utilizzarlo per le vostre attività di scrittura creativa in lingua italiana. Naturalmente gli studenti possono lavorare individualmente o in gruppi e, se lo ritenete opportuno, potreste dare loro la facoltà di modificare anche uno solo dei sugggerimenti forniti.

Vai su Writer Igniter. Wheel Decide: una ruota per sorteggiare nomi o parole. Wheel Decide è una simpaticissima applicazione web che vi permette di operare scelte casuali in maniera molto coinvolgente. Basta inserire per ogni ruota i nomi negli spazi (fino a un massimo di 100) per poter creare uno strumento che farà apparire casualmente una delle parole scritte. Come puo' essere utilizzate in classe? Se inserite i nomi degli studenti puo' essere utilizzato per individuarne uno o per creare dei gruppi per lavori, relazioni, ricerche, ecc, in maniera assolutamente random. Ma puo' anche rappresentare un formidabile strumento per generare prompt utili alla creazione di storie. In questo caso è sufficiente creare una ruota con i Personaggi (vedere l'esempio sopra), un'altra con il genere di racconto, un'altra con le caratteristiche del personaggio e... a voi continuare con altre categorie di suggerimenti.

Ogni ruota creata puo' essere salvata tra i vostri Preferiti per ritrovarla. Vai su WheelDecide.com.