background preloader

Coding

Facebook Twitter

Da Google giochi al femminile per apprendere il Coding. Il team di Google ha aggiunto nuovi giochi sulla sua piattaforma Made with Code.

Da Google giochi al femminile per apprendere il Coding

L'ultima arrivata è una serie basata su Wonder Woman, che guiderà le ragazze a muovere i primi passi con il Coding. Google ha approfittato del lancio del nuovo film per realizzare tre giochi interattivi, basati sulle scene più avvincenti della pellicola. Conseguentemente, i giochi sono strutturati in 3 livelli, dedicati ad altrettanti diversi concetti di programmazione. Naturalmente la piattaforma consente a docenti e genitori di supportare i ragazzi con molte altre avvincenti proposte interattive, tutte dedicate al coding. Attività complete di coding con Blockly da Ivana Sacchi. Ivana Sacchi ha aggiornato la sua sezione dedicata al coding con Blockly, aggiungendo alcune attività, riorganizzando i menù e segnalando con il colore le attività risolte (solo sessione della pagina).

Attività complete di coding con Blockly da Ivana Sacchi

Si tratta di interi percorsi interattivi utilizzabili tramite browser, anche senza connessione in rete, finalizzati ad introdurre i bambini (con o senza la presenza di adulti) ad attività di coding. Naturalmente possono essere utilizzate anche in aula alla LIM. CodeCombat: apprendere la programmazione giocando. CodeCombat è una piattaforma web progettata per consentire ai bambini di apprendere la programmazione mentre giocano.

CodeCombat: apprendere la programmazione giocando

Con CodeCombat è possibile prendere confidenza con i concetti di base del coding testuale in modo divertente e intuitivo, a partire dalla sintassi, i metodi, i cicli e le variabili. La piattaforma prevede percorsi diversi a secondo dell'ordine di scuola e, progredendo nel gioco, si accede a materiali sempre più complessi come le proprietà di ogni oggetto. CodeCombat è un progetto aperto, con centinaia di collaboratori che si impegnano nella programmazione di livelli, nell'aggiunta di nuove funzionalità, nella correzione di bug e nella traduzione del gioco, attualmente disponibile in circa 50 lingue.

Boogie Bot: il coding per far ballare un robot su dispositivi iOS e Android. Boogie Bot è un'app gratuita per iOS o Android con cui i bambini possono divertirsi a programmare con il coding per far ballare un piccolo robot.

Boogie Bot: il coding per far ballare un robot su dispositivi iOS e Android

In pratica i bambini dovranno trascinare i blocchi di Blokley, il linguaggio di programmazione grafica di Google, per consentire al robot di muovere i suoi passi di danza. Inoltre gli studenti possono costruire il proprio robot, personalizzare la propria pista da ballo e registrare il proprio video. Boogie Bot può dunque rappresentare un'ottima soluzione per avvicinare i bambini ai concetti di programmazione e rientra a pieno diritto tra le attività STEM. Sotto un video di presentazione di Boogie Bot Boogie Bot per iPad. SpriteBox: giocare con il coding su iPad. SpriteBox è un gioco gratuito per iPad che insegna ai bambini come programmare.

SpriteBox: giocare con il coding su iPad

L'app mira a sfruttare la tipica familiarità con cui i bambini interagiscono con piattaforme di gioco e li invita a selezionare diversi comandi per completare dei puzzle e superare i vari livelli. Gli studenti conosceranno e svilupperanno i diversi aspetti del coding come ad esempio: le sequenze di comandi, la modifica dei parametri, la logica, il problem solving ed altro ancora. Oltre a questo SpriteBox permette agli utenti di giocare con Swift, il linguaggio di programmazione creato da Apple per facilitare lo sviluppo di app per iOS. Per scaricare SpriteBox cliccate qui. Screenplay: app per il coding su iPad.

ScreenPlay è una nuova applicazione iOS per apprendere il coding su iPad o iPhone.

Screenplay: app per il coding su iPad

I bambini si ritroveranno immersi in un gioco interattivo molto divertente in cui viaggeranno attraverso mondi e scene a cui accederanno risolvendo situazioni problematiche, utilizzando i concetti di base della programmazione e i vari pulsanti con i relativi comandi. Animare gli ambienti in Realtà Virtuale di Cospaces con il Coding. Forse Cospaces, ambiente per creare storie in Realtà Virtuale, è stata una delle applicazioni didattiche più interessanti del 2016.

Animare gli ambienti in Realtà Virtuale di Cospaces con il Coding

Dovete sapere che da oggi è possibile animare le vostre storie e ambientazioni in 3D attraverso il Coding! Gli sviluppatori di Cospaces hanno infatti consentito la possibilità di utilizzare il linguaggio di programmazione visuale Blockly, che permette di selezionare e combinare blocchi di comandi per creare i vari script. Per eseguire lo script sarà sufficiente utilizzare il browser del pc oppure esplorare l'ambiente in VR attraverso l'app Cospaces. Costruire storie animate e giochi con Scratch nella scuola secondaria di I grado.

Alessandro Dallaiti è un collega di scuola secondaria di I grado presso l'Istituto Comprensivo "Via Ferraironi" di Roma.

Costruire storie animate e giochi con Scratch nella scuola secondaria di I grado

Da tempo propone attività di coding ai suoi studenti ed utilizza uno spazio del sito web istituzionale per condividere i progetti realizzati. A me sembra importante rilanciare questa pagina perchè offre la possibilità di comprendere quanto possano essere estesi i campi di applicazione del pensiero computazionale nella didattica. Potrete scoprire dunque quale efficacia possa avere Scratch in italiano, consentendo di costruire storie animate, come nel caso de " La bella nave" di Gianni Rodari. Creare un gioco di labirinto con PBS Scratch JR. Sappiamo bene come PBS Scratch Jr rappresenti la versione del popolarissimo software per attività di coding, utilizzabile su dispositivi mobili e progettato per i bambini più piccoli.

Creare un gioco di labirinto con PBS Scratch JR

Una preziosa risorsa che contiene tutte le funzionalità di base di Scratch, tranne la possibilità di condividere i progetti nell'archivio della Community. Hi trovato in rete su www.speedofcreativity.org un interessante articolo che spiega attraverso video tutorial come creare un gioco di labirinto con PBS Scratch Jr. Swift, l'app per il coding su ipad è finalmente disponibile! In un post di agosto preannunciavo il lancio in autunno di Swift, l'app progettata per realizzare attività di coding su iPad.

Swift, l'app per il coding su ipad è finalmente disponibile!

Ebbene, con un certo anticipo, Swift è già disponibile su Apple Store per il download gratuito! Ricordo che Swift Playgrounds richiede iOS 10.0 e rappresenta un ottimo supporto per per insegnare ai bambini come programmare, considerato soprattutto le difficoltà ad utilizzare dispositivi mobili per questa attività. Code for Life: il coding per la scuola primaria da Ocado. Ocado è un'azienda nel settore della grande distribuzione online che ha sviluppato una piattaforma digitale per supportare gli insegnanti del Regno Unito ad introdurre nella programmazione didattica attività di Coding. La piattaforma si chiama Code for Life e contiene un gioco, Rapid Router, che consente di avvicinare in maniera divertente i bambini all'attività di programmazione. Realizzato su piattaforma 'Blockley' e, dunque, con linguaggio di programmazione visuale simile a Scratch, Rapid Router consente agli insegnanti di monitorare e gestire i progressi degli alunni individualmente e di comprendere chi ha bisogno di un maggior supporto.

Dopo una prima serie di attività che utilizzano Blockley, Rapid Router si sviluppa sulla codifica in Python, un linguaggio semplice, perfetto per i principianti, ma anche utilizzato da organizzazioni come la NASA e Google. Swift Playgrounds: dal prossimo autunno il coding per iPad. Foto: www.digitaltrends.com/ Sarà disponibile gratuitamente dal prossimo autunno ed è uno degli appuntamenti più attesi per tutti gli insegnanti che utilizzano il coding in classe.

Si tratta di Swift Playgrounds, un'app che utilizza uno specifico linguaggio di programmazione creato da Apple e già utilizzato da molti professionisti per la creazione di applicazioni. Swift Playgrounds non richiede alcuna conoscenza specifica sul coding e quindi potrà essere utilizzato tranquillamente fin dalla scuola primaria. Per supportare i docenti a scoprirne il funzionamento, l'app integrerà un set completo di lezioni strutturate come un grande gioco in cui si dovrà guidare un personaggio all'interno di un'ambientazione 3D. Programmi per la scuola primaria realizzati con Scratch. La collega Miranda Filippo mi invia 3 programmi da lei realizzati con Scratch per bambini di scuola primaria. Sono 2 giochi didattici per italiano e matematica e un labirinto. Nel primo i bambini possono giocare con i verbi, nel secondo con le tabelline, nel terzo dovranno guidare un pescetto all'interno di un labirinto in cui è imprigionato un granchietto.

Ricordo che cliccando nel pulsante "Guarda dentro" potrete scoprire quali sono i blocchi utilizzati per far fnzionare i programmi. Vai a Verbi su Scratch Vai a Tabelline che passione con Scratch. Orienterung in Torino: CLIL con Scratch. Matteo Duomo from ippolito on Vimeo. Orienterung in Torino è l’esperienza di CLIL con l’uso di Scratch realizzata dagli alunni della classe I D della scuola secondaria di I° del Convitto Nazionale Umberto I di Torino, condotta dalle professoresse Gabriella Conte (DNL), Anna Maria Cadegiani (Tedesco) e dall’ educatore Ippolito Simonetta (Coding). Obiettivo del CLIL era quello di sapersi orientare in una città e saper descrivere un percorso, costruire la Mappa Interattiva con l’uso di Scratch, dalla visita turistica virtuale effettuata da una alunna italiana e un alunno tedesco durante uno scambio culturale nella città di Torino.

Lo scopo dell’attività è stato quello di introdurre la lingua tedesca nell ’attività di geografia. Diverse sono state le metodologie introdotte: cooperative learning, interactive lesson, peer education, brainstorming, scaffolding. Coding e tabelline. Come ormai saprete, i campi di applicazione del pensiero computazionale sono infiniti. O meglio, se è vero che il pensiero computazionale è un processo mentale per la risoluzione di problemi, che definisce tutte le varie procedure che vengono poi attuate da un esecutore all'interno di un contesto prefissato, per raggiungere degli obiettivi assegnati, allora può davvero essere utilizzato in tutti i contesti. L'esperienza che vado a presentarvi è stata realizzata in una classe terza della Scuola Primaria "C:Collodi" di Ponte a Elsa Istituto Comprensivo "F.Sacchetti"di San Miniato (PI).

Le insegnanti Loriana Ciampalini e Daniela Norci hanno proposto l'utilizzo del coding per un apprendimento consapevole delle tabelline. Bits and Bricks: usare i Lego per il coding. Scratch Blocks: nasce un nuovo linguaggio di programmazione dalla collaborazione tra Google e MIT. Sketch Nation: dal coding alla creazione di videogiochi. Esperienze di Coding documentate in un Padlet. Pocket Code: usare dispositivi Android per il Coding in classe. Coda Game: programmare giochi su iPad. Codi-Amo: concorso dedicato al pensiero computazionale. Corso online: Coding in your Classroom, Now!

L'ora del Codice in un video: "Ode to Code - Dancing Robots" Nuovo progetto Google - Disney Pixar per avvicinare i bambini al Coding. Risorse per l'Ora del Codice: Lightbot, Hopscotch, Run Marco! Coding e Problem Solving. CodeWeek: la piattaforma digitale per avvicinare le scuole alla programmazione. Imparare a programmare con Star Wars. Made with Code: i progetti di Google per il coding. "Programma il futuro": le basi del coding e del pensiero computazionale in un progetto del MIUR. Esperienze di Coding nella scuola primaria in un video. CodeQuest: il coding su iPad.

Programmr: laboratorio interattivo online per diventare esperti in programmazione. Ivana Sacchi e gli esempi di utilizzo di Blockly per il coding in classe. Coding for kids: campus estivi sulla creatività digitale. Coding alla primaria: creare giochi con Kodu. Apprendere le basi del coding con Code Kingdoms. Con Blockly Games i primi approcci alla programmazione nella scuola primaria. Strumenti digitali per il Coding in classe. Inventame: app per progettare giochi senza programmazione. Coding: una guida per insegnanti.