background preloader

Robertaegidi

Facebook Twitter

FLIPPED CLASROOM

Prova. OER. CONTENT CURATION. E-BOOK. CITTADINANZA DIGITALE. MAPPE DIGITALI. ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO. STORYTELLING. VALUTAZIONE. DISCIPLINE: ITALIANO E STORIA.

DISCIPLINE E COMPETENZE

GESTIONE DELLA CLASSE. LeggiXme. Balabolka. Il programma Balabolka converte testi in audio.

Balabolka

Per riprodurre la voce umana il programma può utilizzare tutti i sintetizzatori vocali installati sul tuo pc. Puoi controllare la riproduzione della voce con i tasti standard che si trovano in qualsiasi programma multimediale ("play/pausa/stop"). Convert a File. Go Talk Express 32 - comunicatore simbolico esteso con scansione. GoTalk Express 32 è un ausilio per la comunicazione che rappresenta un ponte tra i dispositivi a bassa tecnologia ed i comunicatori con display dinamici.

Go Talk Express 32 - comunicatore simbolico esteso con scansione

Come gli altri Go Talks, Express 32 è robusto, ha una comodo ed ha una buona qualità di riproduzione vocale. 5 livelli di registrazione. Go Talk 20+ - comunicatore simbolico esteso. EDI Touch, un tablet per la dislessia. Il mondo dei device per bambini è in costante fermento.

EDI Touch, un tablet per la dislessia

Alla schiera dei supporti dedicati si è aggiunto EDI Touch, il primo tablet appositamente studiato per bambini dislessici. La sua interfaccia ed i principali programmi sono stati infatti realizzati con il contributo di logopedisti e ricercatori universitari nell'ambito dei disturbi dell'apprendimento. Oltre che con l'ausilio di genitori di bambini dislessici che ogni giorno cercano di trovare nuove modalità che facilitino lo studio dei loro figli. Edi Touch offre funzionalità e strumenti che aiutano e incoraggiano i bambini ad apprendere e comprendere meglio argomenti visti a scuola: Ridinet - la riabilitazione dei DSA ha una prospettiva nuova. Embossing Braille printer recognizes things for the visually impaired - Designbuzz. Braille definitely has given a new dimension to the life of the visually impaired; still they have to rely on the others to fulfill their day-to-day needs, for differentiation between identical objects often becomes difficult for the sight-impaired....

Embossing Braille printer recognizes things for the visually impaired - Designbuzz

Braille definitely has given a new dimension to the life of the visually impaired; still they have to rely on the others to fulfill their day-to-day needs, for differentiation between identical objects often becomes difficult for the sight-impaired. Enhancing the value of Braille, Chinese designer Danni Luo has designed a printing device to create special embossed labels, so the visually impaired could also distinguish products with similar characteristics, such as pill bottles, CDs, files, etc., effortlessly without seeking help from others. EdiTouch il primo tablet per l'apprendimento facilitato (ottimo anche per BES e DSA) EdiTouch è il primo tablet appositamente studiato per un apprendimento facilitato in ambito scolastico.

EdiTouch il primo tablet per l'apprendimento facilitato (ottimo anche per BES e DSA)

Contiene numerosi programmi ed i principali strumenti compensativi utili ai ragazzi con DSA, realizzati con il contributo di logopedisti e specialisti nell'ambito dei disturbi specifici dell'apprendimento (DSA) Siamo partiti a sviluppare la versione con la suite di programmi per le scuole primarie, abbiamo successivamente introdotto un modello per coprire i bisogni delle scuole secondarie di primo grado e dall'inizio dell'anno scolastico 2014-2015 proponiamo anche un modello per le scuole secondarie di secondo grado in modo da poter raccogliere feedback ed indicazioni di possibili miglioramenti anche in quell'ambito. Tutte le versioni arrivano dotate dei software a supporto di bambini e ragazzi con bisogni educativi speciali (BES) e Disturbi specifici dell’apprendimento (DSA). CAA - Comunicazione Aumentativa Alternativa. Esperienze realizzate ed in corso Anno 2007-2008 Nel corso del 2007-08 si è provveduto all'acquisto, da parte della Biblioteca di Fossano, di libri cartonati e sensoriali già in commercio, più facili da sfogliare per i bambini con disabilità motorie e sensoriali; si è inoltre provveduto all'acquisto della raccolta di simboli PCS, software che insegnanti, genitori, educatori e riabilitatori possono utilizzare in Biblioteca per la costruzione di libri “su misura” per i bambini che usano la CAA (bambini non parlanti).

CAA - Comunicazione Aumentativa Alternativa

Si è cercato inoltre di dotare la Biblioteca cittadina di libri speciali per bambini con disabilità diverse (sensoriali, ecc…), per bambini con bisogni speciali (dislessici) e bambini che si trovano in situazioni particolari (lutto, trauma, adozioni, malattia, …). In specifico sono stati acquistati libri “sensoriali” , libri digitali, audiolibri e libri corpo 16. AraSuite download.

Differenza tra sintesi e screen-reader. Differenza tra sintesi e screen-reader.

Differenza tra sintesi e screen-reader.

Lo screen reader, come ti dice il corrispondente dall'inglese, letteralmente è il lettore di schermo. ma questa traduzione, ad ogni modo, è inefficace. Un semplice "lettore", infatti, si limiterebbe a leggere sequenzialmente ciò che è scritto su uno schermo. Lo screen reader, invece, prima di leggere, direi che interpreta, filtra e poi ... si occupa di restituire in uscita all'utente le informazioni secondo una certa logica. Se vuoi avere un'idea della differenza tra lettore e screen reader, prova a caricare jaws e prova le due modalità di lettura dello schermo: evidenziato e tutto. 04. Stefania Manca. 03. Roberto Trinchero. 04. Antonio Calvani. 05. Maria Ranieri.

BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI & INCLUSIONE

INNOVAZIONE E RISORSE. AMBIENTI DI APPRENDIMENTO. App&Game. FLIPPED CLASSROOM tutorial: youtube senza distrazione di publicità e commenti (By DesignDidattico) FLIPPED CLASSROOM tutorial: visualizzare solo una sezione di video di youtube (By DesignDidattico) FLIPPED CLASSROOM tutorial: dove reperire i migliori video didattici (By DesignDidattico) La classe capovolta. Il metodo di studio in una classe capovolta. Come creare un Blog Didattico. Flipped Classroom: 7 strumenti per creare quiz multimediali. Condivido un'utilissimo schema, particolarmente indicato per i colleghi impegnati nella flipped classroom. Si tratta di una raccolta, elaborata da Richard Byrne, delle migliori soluzioni per elaborare test multimediali, da integrare nelle lezioni sulle quali gli studenti lavorano a casa.

Sono 7 strumenti dei quali ho già parlato nel blog, ma questo schema riassuntivo risulta particolarmente pratico perchè offre in un'unica visualizzazione un confronto tra le varie risorse in termini di differenziazione di media, di tipologia di domande, della presenza o meno di feedback per gli studenti, di richiesta o meno di indirizzo email, di monitoraggio per i docenti. Metodologie Attive. Flipped Classroom. Verga Novelliere.

CLIL: What is CLIL? Il metodo IVANOV. Metodologia IVANOV gruppo A.