background preloader

AraSuite download

AraSuite download

https://sourceforge.net/projects/arasuite/

Related:  robertaegidiDysCOMUNICACIÓN

Differenza tra sintesi e screen-reader. Differenza tra sintesi e screen-reader. Lo screen reader, come ti dice il corrispondente dall'inglese, letteralmente è il lettore di schermo. ma questa traduzione, ad ogni modo, è inefficace. Un semplice "lettore", infatti, si limiterebbe a leggere sequenzialmente ciò che è scritto su uno schermo. Lo screen reader, invece, prima di leggere, direi che interpreta, filtra e poi ... si occupa di restituire in uscita all'utente le informazioni secondo una certa logica. Se vuoi avere un'idea della differenza tra lettore e screen reader, prova a caricare jaws e prova le due modalità di lettura dello schermo: evidenziato e tutto. AraTools ¿Qué es TICO? TICO (Tableros Interactivos de COmunicación) es una aplicación informática para crear y utilizar tableros de comunicación de forma interactiva. El programa se compone de dos aplicaciones independientes y diferenciadas, pero complementarias entre sí: Editor e Intérprete. A través del Editor, podemos crear y editar los tableros de comunicación que contendrán todos los elementos visuales, auditivos o de control de entorno.

CAA - Comunicazione Aumentativa Alternativa Esperienze realizzate ed in corso Anno 2007-2008 Nel corso del 2007-08 si è provveduto all'acquisto, da parte della Biblioteca di Fossano, di libri cartonati e sensoriali già in commercio, più facili da sfogliare per i bambini con disabilità motorie e sensoriali; si è inoltre provveduto all'acquisto della raccolta di simboli PCS, software che insegnanti, genitori, educatori e riabilitatori possono utilizzare in Biblioteca per la costruzione di libri “su misura” per i bambini che usano la CAA (bambini non parlanti). Si è cercato inoltre di dotare la Biblioteca cittadina di libri speciali per bambini con disabilità diverse (sensoriali, ecc…), per bambini con bisogni speciali (dislessici) e bambini che si trovano in situazioni particolari (lutto, trauma, adozioni, malattia, …).

Àrea d'usuaris - Enllaços d'interès Associacions de Col·legis professionals CGCL - Consejo General de Colegios de Logopedas C/ Alcalde Salorio Suárez C.C.O Ventorrillo 3º - 1ª planta, local 3. 15010 - A Coruña Telèfon: 654 033 894 / 881 991 361 Correu-e: info@consejologopedas.com Web: www.consejologopedas.com Associació Intercol·legial de Col·legis Professionals de Catalunya C/ Mallorca, 283, 08037 Barcelona Telèfon: 93 496 18 80 extensió 5312 Correu-e: info@intercolegial.cat Web: www.intercolegial.cat Col·legis Professionals de Logopedes CLC - Col·legi de Logopedes de Catalunya Passatge Pagès, 13 08013 Barcelona Telèfon: 93 4878393 Correu-e: info@clc.cat Web: www.clc.cat Colegio Profesional de Logopedas de la Comunidad de Madrid Paseo de las Delicias nº 31 - 6º Derecha 28045 - Madrid Telèfon: 91 010 97 71 - 635 299 430 Correus-e: info.cologomadrid@gmail.com secrecolegiologopedasmadrid@gmail.com Web: www.colegiologopedasmadrid.com CLIB - Col·legi de Logopedes de les Illes Balears Jaume III, 27, entresol 2a.

EdiTouch il primo tablet per l'apprendimento facilitato (ottimo anche per BES e DSA) EdiTouch è il primo tablet appositamente studiato per un apprendimento facilitato in ambito scolastico. Contiene numerosi programmi ed i principali strumenti compensativi utili ai ragazzi con DSA, realizzati con il contributo di logopedisti e specialisti nell'ambito dei disturbi specifici dell'apprendimento (DSA) Siamo partiti a sviluppare la versione con la suite di programmi per le scuole primarie, abbiamo successivamente introdotto un modello per coprire i bisogni delle scuole secondarie di primo grado e dall'inizio dell'anno scolastico 2014-2015 proponiamo anche un modello per le scuole secondarie di secondo grado in modo da poter raccogliere feedback ed indicazioni di possibili miglioramenti anche in quell'ambito.

Creador de Proyecto Fressa: “El hecho de usar la tecnología, es la diferencia entre poder hacer algo o no hacerlo” Jordi Lagares, tercero de izquierda a derecha, con un grupo de alumnos. Imagen: xtec.cat En un post anterior les había presentado el Proyecto Fressa (Project Fressa), que busca generar software enfocado a ayudar a personas con discapacidad y que fue creado por el profesor de matemáticas del INS Pla de l’Estany, Banyoles, Jordi Lagares, quien nos cuenta a continuación sobre cómo surgió esta iniciativa y los alcances que tiene la aplicación de la informática y la tecnología en la educación y la vida de quienes hacen uso de los software que entrega el sitio web. Jordi Lagares Roset de 49 años, es profesor de Matemáticas de secundaria y bachillerato en Besalú (pueblo ubicado entre la Costa Brava y los Pirineos en el Nordeste de España, Girona). Creó Proyecto Fressa en 1998, el que puede describirse como un “conjunto de programas informáticos cuyo objetivo es ayudar a personas con discapacidad”.

EDI Touch, un tablet per la dislessia Il mondo dei device per bambini è in costante fermento. Alla schiera dei supporti dedicati si è aggiunto EDI Touch, il primo tablet appositamente studiato per bambini dislessici. La sua interfaccia ed i principali programmi sono stati infatti realizzati con il contributo di logopedisti e ricercatori universitari nell'ambito dei disturbi dell'apprendimento. Oltre che con l'ausilio di genitori di bambini dislessici che ogni giorno cercano di trovare nuove modalità che facilitino lo studio dei loro figli. Edi Touch offre funzionalità e strumenti che aiutano e incoraggiano i bambini ad apprendere e comprendere meglio argomenti visti a scuola:

Conference - Assistive Technology Industry Association Network, Learn, and Share Thank you for joining us at ATIA 2017! You made ATIA 2017 our most successful conference yet! We value your feedback on your experience at ATIA 2017 as it will help us continue to improve the attendee experience at the conference.

Related: