background preloader

X0

Facebook Twitter

Olpc e Sugar OS_ Alessandro Vona. ⭐Progetto OLPC. Il computer come strumento ordinario a supporto della didattica nella Scuola Primaria. USP di BRESCIA. 1 USP di BRESCIA Ufficio Scolastico Provinciale Tel Via S.

⭐Progetto OLPC. Il computer come strumento ordinario a supporto della didattica nella Scuola Primaria. USP di BRESCIA

Antonio Brescia Fax Ufficio Nuove Tecnologie Progetto OLPC Il computer come strumento ordinario a supporto della didattica nella Scuola Primaria It's an education project, not a laptop project. Nicholas Negroponte (da GIULIO SPAGNOLI USP DI BRESCIA 2008. XO Tablet di OLPC, una tavoletta per l’apprendimento dei bambini. OLPC è l’acronimo di One Laptop Per Child, un’organizzazione no profit americana fondata per dare concretezza al progetto del computer da 100 dollari presentato dal Forum Economico Mondiale nel 2005.

XO Tablet di OLPC, una tavoletta per l’apprendimento dei bambini

L’idea iniziale su cui poggia il progetto è sicuramente ambiziosa: mettere nelle mani dei bambini dei Paesi poveri o in via di sviluppo computer, mini pc e (da qualche settimana) tablet, permettendo così una prima scolarizzazione altrimenti impossibile o comunque difficile da raggiungere per le condizioni socio-economiche.

Alla guida del progetto c’è Nicholas Negroponte che ha saputo guadagnare la partnership di importanti aziende (come Google, Redhat, Amd) e del prestigioso MIT. Nicholas Negroponte: Taking OLPC to Colombia. One Laptop Per Child News. XO-1. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

XO-1

Immagine del prototipo (terza versione) XO-1 (precedentemente $100 laptop) è un progetto per un mini-portatile a basso costo a scopo di dare a ogni bambino nel mondo l'accesso alla conoscenza e alle moderne forme di educazione. Il computer, semplice, basato su Linux, è così efficiente nell'uso dell'energia da poter essere alimentato da un generatore manuale PCG (Pull-Cord Generator, prod. Potenco). OLPC - One Laptop per Child chiude i battenti... - Lffl.org. Ad otto anni dalla nascita, il progetto One Laptop per Child è praticamente finito, ne rimarrà solo un bel ricordo Per chi non lo sapesse OLPC o One Laptop Per Child è un’organizzazione no-profit nata nel 2005 per creare personal computer e dispositivi economici da commercializzare o meglio ancora regalare in paesi in via di sviluppo (principalmente paese africani).

OLPC - One Laptop per Child chiude i battenti... - Lffl.org

A sponsorizzare il progetto OLPC troviamo molte aziende compreso Google, Red Hat, AMD, BrightStar, News Corp e Nortel Networks ecc che hanno donando due milioni di dollari per il progetto. Con un’annuncio sul portale OLPC News, arriva la conferma della chiusura del progetto, rimarrà attiva solo la divisione OLPC di Miami, che si occupa nella commercializzazione e distribuzione degli ultimi XO in Uruguay, Perù e Rwanda. XO Tablet di OLPC arriva in Italia. È un tablet con una lunga storia e una tecnologia unica: sviluppato da OLPC (nata da un’iniziativa del MIT) per i bambini in età scolare sfrutta un sistema di apprendimento semplificato che guida i piccoli utenti nella crescita, aiutandoli a realizzare i loro sogni.

XO Tablet di OLPC arriva in Italia

Sempre sotto il controllo dei genitori. XO è un tablet specificamente progettato per le esigenze di crescita e sicurezza dei più piccoli, sviluppato da OLPC (One Laptop Per Child, e pensato per i bambini di età compresa fra 3 e 12 anni: è distribuito in Italia dalla Nital di Moncalieri (TO). OLPC è un’organizzazione no-profit americana impegnata da anni nella distribuzione di computer e laptop dal costo accessibile e con prestazioni adeguate alla scolarizzazione informatica dei bambini, in particolare nelle aree sottosviluppate, ha fino a oggi distribuito milioni di dispositivi in 60 paesi del mondo.