background preloader

Giusypantaleo

Facebook Twitter

I miei feed RSS.

E learning

Classe 3.0. Flipped class. Of Halloween - Halloween. Halloween’s origins date back to the ancient Celtic festival of Samhain (pronounced sow-in).

of Halloween - Halloween

The Celts, who lived 2,000 years ago in the area that is now Ireland, the United Kingdom and northern France, celebrated their new year on November 1. This day marked the end of summer and the harvest and the beginning of the dark, cold winter, a time of year that was often associated with human death. Celts believed that on the night before the new year, the boundary between the worlds of the living and the dead became blurred. On the night of October 31 they celebrated Samhain, when it was believed that the ghosts of the dead returned to earth. In addition to causing trouble and damaging crops, Celts thought that the presence of the otherworldly spirits made it easier for the Druids, or Celtic priests, to make predictions about the future. To commemorate the event, Druids built huge sacred bonfires, where the people gathered to burn crops and animals as sacrifices to the Celtic deities.

Didattica metematica innovativa

Miur. Come spendere 500 euro. Scribble Maps: scrivere e disegnare su una mappa. Spesso editare le mappe con Google Maps non è una passeggiata di salute: richiede una certa competenza e, comunque, non abbiamo la possibilità di fare davvero tutto ciò che vogliamo.

Scribble Maps: scrivere e disegnare su una mappa

Alcuni colleghi lavorano molto con cartine fotocopiate sulle quali scrivono a mano, tracciano linee, inseriscono foto, etc. Oggi possiamo fare la stessa identica cosa ma in maniera digitale, con il vantaggio di poter condividere la mappa che abbiamo creato, inserirla nel nostro blog di classe o sulla pagina dedicata del sito della scuola. Lo strumento che vi consiglio di utilizzare si chiama Scribble Maps. Si tratta di una web app molto semplice da usare, versatile e, soprattutto gratuita. Videos, TV Schedule & Watch Full Episodes Online. Istruzione gratuita e di qualità: e se la risposta fosse… MOOC? Ci sono poche certezze nella vita, ma questa è una di quelle (fonte immagine: “I prestiti per gli studenti sono come Justin Bieber: non spariscono mai, non importa quanto lo desideri”.

Istruzione gratuita e di qualità: e se la risposta fosse… MOOC?

Questa caustica affermazione ci strappa un sorriso, ma ci lascia anche l’amaro in bocca: infatti descrive alla perfezione la difficile realtà di migliaia di studenti americani che escono dalle università con una laurea in mano ma anche un debito da decine di migliaia di dollari sul groppone. Quanti, per l’esattezza? Il debito medio di uno studente universitario americano nel 2012 era di circa 30.000 dollari, più o meno equivalente a quello degli anni precedenti. Halloween 2015. Halloween Instructables. Contributo Inps: Richiedi anche tu il Sussidio ANF da 1.300 euro a Famiglia. Dettagli L’Inps presenta l’ANF, un sostegno per le famiglie dei lavoratori dipendenti e dei pensionati da lavoro dipendente, i cui nuclei familiari siano composti da più persone e che abbiano redditi inferiori a quelli determinati ogni anno dalla Legge.

Contributo Inps: Richiedi anche tu il Sussidio ANF da 1.300 euro a Famiglia

Il sussidio viene erogato dall’INPS a seconda delle caratteristiche del nucleo familiare. In base al nucleo familiare e ai redditi viene calcolato l’ammontare dell’erogazione che arriva fino ad un massimo di 1.300 euro al mese, fino a Luglio 2015.

Festa dei morti

Cake desiner. Bookmark. Istruzione a costo zero con i MOOC, corsi aperti a tutti. Bookmarks 27 10 15. Bookmark. Social Card 2015: bonus di 400 € ogni 2 mesi per i Disoccupati. La Social Card Disoccupati 2015 è una forma di sussidio economico istituita dal Governo riservata a tutti coloro che sono disoccupati o che hanno perso il posto di lavoro.

Social Card 2015: bonus di 400 € ogni 2 mesi per i Disoccupati

Come vedere le risposte ai vostri test in tempo reale. Per nostra fortuna le menti dietro le aziende che si occupano di Education Technology sembrano non dormire mai, ed anche in questo inizio di anno scolastico, fitto di novità ed interrogativi, riescono a regalarci strumenti eccezionali per fare il nostro lavoro in maniera più semplice e veloce.

Come vedere le risposte ai vostri test in tempo reale

Formative è una piattaforma che permette di ottenere in tempo reale sul vostro PC o tablet le risposte degli studenti ad un quesito. Già questo sarebbe molto, ma la cosa che rende eccellente Formative è la possibilità di vedere anche i disegni fatti a mano libera da parte degli alunni, come ad esempio piccoli grafici. Si va oltre il semplice questionario a scelta multipla, lasciando la possibilità ai nostri ragazzi di rispondere anche allegando immagini. In pochi secondi potrete trasformare i vostri documenti Word o PDF in questionari o compiti online da condividere tramite link e PIN personale. 02 DOCENTI (COME AIUTARE ALUNNI DSA, LINEE GUIDA TUTTE LE MATERIE, USO DI LIM, IPAD) - dislessia-passodopopasso2. L'evoluzione dell'insegnante di sostegno (E-BOOK)

Tecniche di didattica inclusiva in un ebook scaricabile gratuitamente. Posted on settembre 23, 2015 by tutor lim Tecniche di didattica inclusiva: ebook scaricabile gratuitamente.

Tecniche di didattica inclusiva in un ebook scaricabile gratuitamente

eTwinning Italia. Let's flip together!

eTwinning Italia

Ovvero le lingue con la didattica capovolta Pubblichiamo qui l'esperienza del progetto "Let's flip together! " raccontata da una delle partner italiane, Maria Rosaria Gismondi docente di lingua e letteratura inglese presso il Liceo "B. Touschek" di Grottaferrata, Roma. Insieme all'Istituto di istruzione superiore "S. M@t.abel. Il progetto, avvalendosi della collaborazione di esperti disciplinari, fornisce gli strumenti per avvicinare gli studenti alla Matematica in maniera coinvolgente e “concreta”, proponendo attività che facilitano la comprensione della stretta relazione fra astrazione teorica ed eventi della vita quotidiana.

m@t.abel

Il professor Ferdinando Arzarello introduce il progetto m@t.abel. “Una misura sperimentale di Π”: lezione esemplare dal progetto m@t.abel.