background preloader

Digital competence

Facebook Twitter

Le competenze per la cittadinanza digitale: DIGCOMP. Quali competenze sono necessarie all’allievo cittadino digitale? Educare alla cittadinanza digitale è progettare esperienze di apprendimento in cui gli allievi siano chiamati ad agire tutte le competenze integrando la dimensione analogica con quella digitale. La competenza digitale è una delle otto competenze individuate nella Raccomandazione del Parlamento europeo e del Consiglio “Le competenze chiave per l’apprendimento permanente” del 2006. Essa è stata oggetto di un importante progetto di studio europeo “DIGCOMP: A Framework for Developing and Understanding Digital Competence in Europe” finalizzato a contribuire alla comprensione dello sviluppo della competenza digitale in Europa e a fissare descrittori esaustivi. Il framework DIGCOMP Nel quadro di riferimento DIGCOMP la competenza digitale è declinata in 21 competenze specifiche organizzate in 5 aree: 1. informazione, 2. comunicazione, 3. creazione di contenuti, 4. sicurezza, 5. problem solving. 1. 2. 3. 4. 5.

Education Week. 9 Regole Pratiche per una Presentazione Powerpoint Perfetta - Quanti di noi si trovano di fronte alla necessità di dover fare una presentazione nel proprio ufficio?

9 Regole Pratiche per una Presentazione Powerpoint Perfetta -

Che sia con i colleghi oppure con dei clienti, lo strumento utilizzato per presentare sarà sempre lo stesso: Powerpoint. Noi siamo sicuri che tu sappia già utilizzare questo strumento prodotto dalla Microsoft, ma abbiamo raccolto comunque una serie di regole pratiche che ti permetteranno di affinare le tue tecniche e diventare un maestro di Powerpoint, o semplicemente capire come rendere la tua presentazione una presentazione vincente!

CONVEGNO - Scuola digitale e cultura diffusa. Per visualizzare il player è necessario accettare l'utilizzo dei cookie Codice da incorporare personalizza le dimensioni: Una volta effettuata la selezione, copia e incolla il codice riportato sopra.

CONVEGNO - Scuola digitale e cultura diffusa

Link diretto al video. How To Do Keyword Research - The Beginners Guide to SEO. Chapter 3 Understand what your audience wants to find.

How To Do Keyword Research - The Beginners Guide to SEO

Now that you’ve learned how to show up in search results, let’s determine which strategic keywords to target in your website’s content, and how to craft that content to satisfy both users and search engines. Storybird - Artful Storytelling. Le 8 competenze digitali che i nostri alunni devono coltivare. L’educazione oggi si confronta con uno scenario più complesso di qualche decina di anni fa, e non può oggi prescindere dalla tecnologia e dalla diffusione dei dispositivi: se è vero che la maggior parte di noi è connesso a Internet, secondo la studiosa Stephanie Thomson (World Economic Forum), entro il 2026 il 90% della popolazione mondiale avrà un device connesso.

Le 8 competenze digitali che i nostri alunni devono coltivare

Questo dato riguarda anche i bambini, che fin da piccoli saranno sempre più abituati ad utilizzare telefoni e computer non solo per i loro giochi, ma anche per lo studio e la formazione. Affinché l’utilizzo di questi strumenti abbia un effetto positivo sul loro approccio alla realtà e sulle pratiche didattiche che saranno portati a sperimentare, occorre diffondere un’educazione digitale che li renda sensibili ai pericoli presenti in rete: contenuti violenti, cyberbullismo o furto di dati, per fare qualche esempio. Competenze digitali, ce ne sono di diversi tipi: ecco il quadro. Le competenze digitali sono oggi al centro di un grande dibattito, che riguarda soprattutto la loro definizione, i modi in cui esse sono apprese e in cui dovrebbero essere insegnate.

Competenze digitali, ce ne sono di diversi tipi: ecco il quadro

In questo articolo intendo chiarire due distinzioni necessarie a comprendere meglio il tema in questione e, successivamente, mettere a confronto cinque importanti framework concettuali sulle competenze digitali (Van Dijk 2005, Ferrari 2012, Helsper & Eynon 2013, Van Djik & Van Deursen 2014, Van Deursen, Helsper, Eynon 2015) elaborati negli ultimi dieci anni. L’obiettivo è tentare di individuare qualche tendenza generale nell’evoluzione dell’analisi teorica tali competenze.

Un modo per analizzare le competenze digitali è creare un framework concettuale, cioè uno schema teorico, attraverso cui identificare e classificare le competenze in questione. La seconda tipologia di framework si riferisce invece a tutte quelle competenze che dovrebbero essere possedute dai lavoratori del settore ICT. Le 5 competenze digitali che servono per trovare lavoro.

Per trovare lavoro basterebbe davvero poco: saper usare bene il computer, avere un po’ di dimestichezza con le nuove tecnologie, essere in grado di sfruttarne le potenzialità senza mettere a rischio la sicurezza.

Le 5 competenze digitali che servono per trovare lavoro

Mooc, 7 piattaforme per imparare un lavoro online (in italiano) Che Futuro! Uno dei miei post più letti sulle pagine di CheFuturo è “Se cerchi un nuovo lavoro qui ci sono 7 piattaforme per impararlo online”, un post di qualche tempo fa dove elencavo alcune delle migliori piattaforme MOOC in circolazione.

Mooc, 7 piattaforme per imparare un lavoro online (in italiano) Che Futuro!

Se non sai cosa è un MOOC, cito dal post in questione: “Si tratta dei cosiddetti Massive Open Online Course (MOOC) Provider. Ossia piattaforme dove è possibile imparare online argomenti di ogni tipo: dai big data ai linguaggi di programmazione, da excel al machine learning, e cosi via. Ormai, negli ultimi anni, le piattaforme di questo tipo sono diventate numerose. Alcune sono verticali su determinati settori o argomenti mentre altre sono molto generiche. Alcune hanno contenuti gratuiti e altre invece sono a pagamento”. Spesso i miei lettori mi chiedono di segnalare risorse in Italiano, perché non tutti hanno molta dimestichezza con la lingua inglese, e anche in quel caso ci furono numerose richieste di segnalare piattaforme MOOC in lingua italiana.

Libraries 2016. Le scuole per diventare innovatori. ROMA - La digitalizzazione corre più veloce dell’istruzione.

Le scuole per diventare innovatori

Secondo gli ultimi dati del World Economic Forum, il 65% dei bambini che nel 2016 inizierà la prima elementare, al termine della sua carriera scolastica, svolgerà un lavoro che oggi non esiste ancora. Del resto, già in questo momento, esistono molte posizioni aperte in campo digitale che non riescono ad essere soddisfatte in quanto mancano i profili competenti. Da una parte l’avanzamento della tecnologia, dall’altra la mancanza di professionisti adeguati. Un divario che può essere colmato solo con la formazione. Jethro whitepaper june2016. Outsider dettaglio. Human Capital Report 2016. 9 ways to make education fit for the 21st century. By 2040, many of the children born this year will be joining the workforce.

9 ways to make education fit for the 21st century

The world they find will be very different from ours today. How we work and live will be shaped by artificial intelligence, autonomous vehicles, synthetic biology and many other emerging technologies. Education is key if we are to prepare students for the world of work, but are our education systems ready? In this time of fast-paced digital change, also known as the fourth industrial revolution, we need innovative places of learning that can provide the next generation with the skills of the future.

This chart shows which countries are performing the best when it comes to pairing education with jobs in real life. #DigitalTransformation: come cambia il lavoro del futuro? 5 milioni di posti di lavoro sono a rischio sostituzione per effetto dell’entrata a pieno regime nel mondo del lavoro, industriale e non, di robot e sistemi di intelligenza artificiale.

#DigitalTransformation: come cambia il lavoro del futuro?

L’ultimo allarme arriva dal “The Future of Jobs”, presentato nel corso dell’ultimo World Economic Forum di Davos, secondo il quale i prossimi cinque anni saranno cruciali per il lavoro per come lo abbiamo sempre conosciuto. Non è certo la prima volta che si parla di una tale possibilità ma forse è la prima volta che, anche per effetto della digital transformation, tali futuristiche previsioni trovano un terreno adatto alla riflessione, al di là degli allarmismi. Secondo OCSE nel periodo 2015-2020 la cosiddetta quarta rivoluzione industriale, basata su intelligenza artificiale, robotica, stampa 3D, distruggerà 7,1 milioni di posti lavoro a fronte di 2 milioni di nuovi. #DigitalTransformation: come cambia il mercato del lavoro?

La Digital Transformation muta i paradigmi del mondo del lavoro conosciuti fino ad ora, offrendo opportunità prima impensabili. Nuove professioni, nuovi business e nuovi modi di fare impresa. Anche in settori di cui, fino a poco tempo fa, non non si sarebbe immaginato l’attuale sviluppo. E, in questo scenario, l’Italia rischia di non cogliere tutte le opportunità. Questo quanto emerge dal recente workshop “La trasformazione digitale delle imprese: nuove competenze e nuove professioni” organizzato da H-CAMPUS. E-Book - Il futuro dei Big Data si chiama Data Management. SAS Institute (di seguito “SAS” o “noi”) riconosce che il rispetto degli obblighi in materia di protezione dei dati personali e tutela delle informazioni è della massima importanza. Informativa resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 – “Codice in materia di protezione dei dati personali” a coloro che interagiscono con i servizi web di SAS per la protezione dei dati personali, accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo: corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale di SAS Institute srl.

Il presente documento intende spiegare le pratiche SAS di raccolta di informazioni e le scelte che si possono fare circa il modo in cui le informazioni vengono raccolte e utilizzate. L’informativa è resa solo per il sito SAS e non anche per altri siti web di terze parti, eventualmente consultati dall’utente tramite link. M1 Future Thinking. Competenze digitali: accordo tra Miur ed Ericsson a sostegno della scuola.

Giovani, innovazione, crescita. Non si è parlato solo di tecnologia, ma anche dei cambiamenti che porta nella società, all’evento di Ericsson, che si è tenuto quest’anno nell’Aula Koch del Senato, a Roma. Innovazione e ritardo In un mondo dove ci sono più telefonini che esseri umani, l’azienda svedese ha un ruolo centrale nelle reti. Ma il Ceo Hans Vestberg è consapevole che la rivoluzione digitale può stravolgere le abitudini e distruggere in pochi mesi imprese vecchie di decenni: «Siamo stati pionieri delle comunicazioni telefoniche, pensate come ci sentiamo ora».

Vestberg è nel consiglio della UN Foundation, che sostiene il lavoro dell’Onu, e non gli sfugge il peso della responsabilità che ha la sua azienda: «Ogni 1000 nuove connessioni a banda larga nascono 80 possibili posti di lavoro», spiega. Critical Analysis and Information Literacy. Le 10 competenze vincenti sul lavoro nel 2020 - ilSole24ORE. Diseño instruccional: 8 claves para evitar la deserción en cursos de e-learning.

Pinterest. Los desafíos del 'Homo digitalis' "Alone together". Juntos, pero solos. Jornada Organizaciones Educativas Digitalmente Competentes - #DigCompOrg. OpenData LG EEELL. Steve Wheeler presentations channel. Digcomp Ferrari Troia. Eskills_monitor_it. 2094 f2 Screenager Interactive 07 compressed. Accenture: ecco tutti i numeri del Digital Consumer in Italia. Italiani early adopter: smartphone e tablet fanno ormai parte della dieta digitale quotidiana degli Italiani, che sono i più entusiasti fruitori di device mobili a livello Ue. I più alti tassi di penetrazione di smartphone (91%) e tablet (60%) si registrano in Italia, rispetto al resto d’Europa (con una media di penetrazione del 77% – smartphone – e 49% – tablet).

Ten Digital Skills Every Teacher Needs - Google Slides. Educational Technology and Mobile Learning: The 20 Digital Skills Every 21st Century Teacher should Have. By EdTech Team Updated on march 2, 2015 : The original list that was created in 2011 comprised 33 skills , after reviewing it we decided to do some merging and finally ended up with the 20 skills below.

Teacher networks, teacher digital competence and professional develop… M1 Introduction. M1 The future of work. M1 What are digital skills - animation. MeasuringDigitalSkillsacrosstheEUEUwideindicatorsofDigitalCompetence. Digital Skills Committee. Digital skills teaching in schools needs radical rethink, says report. Basic Digital Skills UK Report 2015 131015 FINAL. INFOGRAPHIC: Digital skills in Europe – EurActiv.com. SPECIAL REPORT / Most jobs today require some digital and ICT skills. Jobseekers will have a harder time finding work without them. Digital Skills Is Not The Same As Digital Literacy – FINDING HEROES.

PBL and STEAM Education: A Natural Fit. How Are Digital Devices Changing the Way We Think? Competenze digitali di base. Don't Leave College Without These 10 Digital Skills. DIGCOMP. Report on Digital Skills for Tomorrow's World. 52007DC0496. E-Skills for growth and jobs. 52010DC0245. M1 What are digital skills. Si0016. 100+ Self-Education Resources For Lifelong Learning. Digital Skills in the Workplace. The Future of Learning in a Networked Society [Video] WordPress.com : créez un site ou un blog gratuitement.