background preloader

Gamification

Facebook Twitter

Get Your Game On: How to Build Curriculum Units Using the Video Game Model. JamToday. [SVILUPPO] Come progettare un serious game - Blog - Incubatore di startup internet. I contenuti di questo post sono stati presentati da Giuseppe Enrico Franchi e Marco Mazzaglia, durante l'incontro preparatorio della TurinJamToday 2014.

[SVILUPPO] Come progettare un serious game - Blog - Incubatore di startup internet

Cos'è un serious game? Un videogioco che vuole produrre degli effetti su coloro che lo utilizzano, e che va quindi oltre il puro intrattenimento.

Games in Schools 3rd round - EUN

Webinar - Gamification della formazione nell'epoca dei nativi digitali. Tom Chatfield: 7 ways games reward the brain. Top 10 Social Gamification Examples and Cases that Save the World. New to Gamification?

Top 10 Social Gamification Examples and Cases that Save the World

Check out my post What is Gamification & my Gamification Framework: Octalysis Gamification Examples that can really make the world better As a Gamification Pioneer, one of the most common responses I get when I tell people about Gamification is some version of, “Interesting. But how can something like video games really create value in real-world important things?” In other words, “I’m going to be polite to you, but I think this is a gimmicky fad that has no impact.” Creare "Rischiatutto" a squadre con Google Spreadsheets. Noi conosciamo questo format di gioco grazie a Mike Bongiorno come Rischiatutto, ma fuori dei nostri confini è conosciuto come Jeopardy game.

Creare "Rischiatutto" a squadre con Google Spreadsheets

Si tratta del classico gioco a domande suddivise per argomenti e punteggi crescenti a seconda delle maggiori difficoltà. E' possibile costruire un Jeopardy Game, utilizzando Google Spreadsheets e, in particolare, la piattaforma Flippity, nata per creare flashcard e che sta progressivamente estendendo la varietà di strumenti didattici a disposizione.

Occorre sempre partire da questo modello e salvarne una copia per poi iniziare a modificare argomenti e domande presenti. Potete inserire immagini e video in queste due maniere. Per le immagini occorre scrivere il seguente codice [[Image:URL immagine]] - esempio [[Image: http: //upload.wikimedia.org/wikipedia/en/8/8d/Milhouse.PNG]]. Un'alternativa a Kahoot e Socrative: Triventy. Amici appassionati di Gamification ecco a voi una risorsa didattica, utilizzabile come alternativa ai celeberrimi Kahoot!

Un'alternativa a Kahoot e Socrative: Triventy

, Quizziz, Socrative. Si tratta di Triventy, ed è una piattaforma gratuita per usi didattici, con cui è possibile costruire quiz ed avviare sessioni di gioco in classe utilizzando ogni tipo di dispositivo presente, dai pc ai tablet agli smartphone. Unica cosa necessaria è il collegamento alla rete ed un web browser. L'aspetto che rende diverso Triventy da analoghi servizi è la possibilità di invitare gli studenti a collaborare alla preparazione dei quiz. Oltre a questo i partecipanti al gioco possono anche visualizzare una spiegazione della risposta corrispondente a ciascuna domanda e i docenti possono invitare gli studenti a aggiungere domande ai loro quiz. Anche in questo caso è necessario preparare le domande in un sito web (www.triventy.com/), mentre gli studenti per giocare dovranno entrare in un altro sito web (triv.in). Articoli correlati. PingPong: gamification in stile Kahoot ma senza domande preimpostate.

Foto: www.appannie.com PingPong è l'ennesimo strumento per la gamification che permette l'uso di ogni tipo di dispositivo da utilizzare come risponditore, consentendo un rapida interazione con tutta la classe.

PingPong: gamification in stile Kahoot ma senza domande preimpostate

A differenza di Kahoot, non è necessario creare tutte le domande all'interno della piattaforma in quanto è stato progettato per essere utilizzato con domande scritte su una lavagna. Il docente, autenticandosi con il proprio account Google, Facebook o Linkedin, deve cliccare su host e creare una stanza, ottendendo un codice classe. Gli sudenti possono accedere a questa stanza usando l'app iOS o Android o tramite browser Web all'indirizzo: Sono disponibili 5 diverse tipologie di domanda, tra cui la risposta a scelta multipla e il vero/falso.

I docenti hanno la possibilità di accedere a tutte le risposte degli studenti attraverso la specifica icona. PingPong è perfetto per le classi che adottano il BYOD e che utilizzano dunque tablet e dispositivi della scuola e degli alunni. Gamification - I Videogiochi nelle aziende di Fabio Viola. Non solo badge, ma Percorsi Gamificati di Apprendimento. Distopie Didattiche Per Marx l'essenza dell'uomo è la libertà che si esprime nel "lavoro creativo" con cui egli interagisce con gli altri e l'ambiente modificandoli all'interno di una comunità "utopica" fondata sulla massima evangelica: "Ognuno secondo le sue capacità, a ognuno secondo i suoi bisogni", regola che delinea anche un ideale di comunità educativa basata sull'interazione collaborativa.

non solo badge, ma Percorsi Gamificati di Apprendimento

E come l'educazione, anche il lavoro creativo si colloca in una dimensione che dal presente apre al futuro ed è sempre il futuro protagonista del dibattito pedagogico che si concretizza, sempre più spesso, nei lunghi elenchi / liste di competenze, abilità e capacità che le istituzioni educative dovrebbero assumere quali loro obiettivi per il XXI secolo, ma quale futuro disegnano queste tassonomie? Come possiamo immaginare l'uomo che viene "tratto fuori" e "costruito" attraverso queste indicazioni educative? L'Ennesimo Elenco La Traduzione Traduzione della Tabella 1. 2. 3.

Game-Based Learning. 9 modi per includere la Gamification nell'appre... Are Video Games the future of Education? - Future Thinking - BRITLAB. How Game-Based Learning Can Help Students of All Ages Learn. In school, kids play during recess and work during class.

How Game-Based Learning Can Help Students of All Ages Learn

But some of the biggest names in psychology, including Jean Piaget and Jerome Bruner, believe that play is a child’s work. The best way to teach kids, they say, is through hands-on, active learning. But with state benchmarks and performance-based teacher evaluations hanging above our heads, it’s hard for educators to imagine spending precious academic time playing games with kids. That’s where game-based learning (often confused with gamification, which isn’t quite the same thing) comes in. With this approach, learning and play aren’t at odds with each other; in fact, games are the vehicle and environment for learning. Il portale Italiano della Gamification & Game-based Marketing. Gaming Resources. Game Design in Learning.