background preloader

Mise en scene

Facebook Twitter

Painting-Like Swimming Pool Photography. Slovak photographer Maria Svarbova, whom we presented the Human Space series few months ago, comes back with a new series titled ‘Swimming Pool’.

Painting-Like Swimming Pool Photography

Artist transports us in a swimming pool in Bratislava where she photographs models with attitudes and poses are close to the ones of characters in a painting. This aspect is accentuated by the retouching of the pictures. Kumi Oguro - #1 (NOISE) Perhaps unwittingly, or even in spite of itself, Kumi Oguro's photographic work has from the outset been drawn towards cinema.

Kumi Oguro - #1 (NOISE)

This permeation could not be described as a debt in the strict sense, nor is it nurtured by explicit or obliging citations or references. Instead it feels its way, spontaneously seeking its own path and its own markers. Inspiring Photography by Tyler Shields. Voici une sélection de photographies signées Tyler Shields.

Inspiring Photography by Tyler Shields

Images prises sur le vif ou mise en scène parfaitement élaborées, ces clichés illustrent un univers vibrant, sensuel et un brin provocateur que cela soit sous l’eau, sur terre ou dans les airs. À découvrir à travers une sélection variée. Incredibly Awkward (and Hilarious) Photos of People Who've Fallen. For In Extremis (bodies with no regret), Italian photographer Sandro Giordano dreams up elaborate scenes of falling, reveling in the instant of embarrassment that so often follows a public tumble.

Incredibly Awkward (and Hilarious) Photos of People Who've Fallen

In these calamitous moments, the photographer interrupts the routines of recognizable characters—the surgeon, the churchgoer, the birthday girl—to reveal both the absurdity and pathos that bubbles beneath the surface of daily life. The concept for In Extremis arose soon after Giordano suffered from an unsettling bike mishap. In conversation with a friend, who had recently broken his leg, the photographer began to notice a pattern by which people in accidents tended to protect their belongings over their own bodies, causing their falls to be all the more disastrous. Photo : mise en scène des stations de métro. Intimità tra estranei. Intimate Stranger è un progetto della fotografa Hemya Moran, nata a Gerusalemme nel 1985 e residente a Düsseldorf, in Germania.

Intimità tra estranei

Come spiega Moran, la serie prende spunto dal film Buffalo 66, dove Vincent Gallo è appena uscito dal carcere e rapisce una ragazzina per presentarla ai suoi genitori come fidanzata, obbligandola a fingere un legame importante tra loro. Hopperiana a Milano, Edward Hopper celebrato negli scatti di Tuschman, Crewdson, Campigotto ispirati dal "maestro del silenzio"(FOTO) È stato definito il pittore che sapeva dipingere il silenzio.

Hopperiana a Milano, Edward Hopper celebrato negli scatti di Tuschman, Crewdson, Campigotto ispirati dal "maestro del silenzio"(FOTO)

Ma ad Edward Hopper interessava soprattutto «dipingere la luce del sole sul lato di una casa». Ed è proprio dalla luce naturale che è nata la sua poetica unica, fatta di paesaggi rarefatti e ambienti onirici. Un'America che nessuno conosceva prima di lui, fatta di solitudine e inquietudine. E di profonda incomunicabilità. Condizioni universali, proprie dell'essere umano e della contemporaneità. Stan Douglas “Mise en scène” at Haus der Kunst, Munich.

Inspirational Photography by Amelie Mariell. Amelie Mariell est une photographe talentueuse installée à Londres et nous propose des clichés envoutants.

Inspirational Photography by Amelie Mariell

De jolies mises en scène, avec une grande maîtrise dans la gestion de la composition et des jeux de lumière, dont une sélection est à découvrir dans la suite. Viktoria Sorochinski - Anna and Eve. Photo - mise en scene et perspective. Autoritratti messi in scena. Paralisi nel sonno: il fotografo degli incubi. Una vertigine di adrenalina fotografica. Il fotografo Robert Jahns, noto anche come nois7, ha realizzato una serie di incredibili manipolazioni fotografiche di scene con i protagonisti che sfidano la morte arrampicandosi o compiendo evoluzioni pericolosissime al limite dell’umano.

Una vertigine di adrenalina fotografica

L’effetto manipolazione è difficilissimo da capire, e la componente di Photoshop presente nell’immagine difficilmente percepibile. D’altronde ormai siamo abituati ad immagini provenienti da acrobati o rooftopper che sembrano più false che vere, e questa serie di inserisce in quel filone di fotografia/avventura. Lo sfondo è quello dello skyline delle città più famose o di attrazioni e parchi dei divertimenti, mentre il protagonista è posizionato in primo piano a creare un effetto “vertigine” davvero impressionante.

La serie è divenuta rapidamente virale sui social network grazie alla originale spettacolarità delle immagini, ma è bene ricordare che si tratta di fotomontaggi aggiungendo la postilla “non provate questo a casa“. Lo show dei RoofTopper a Parigi: una vertigine di fotografia. Il RoofTopper (scalatore di tetti) Tom Ryaboi ha assemblato un team eccezionale di altri scalatori di grattacieli di tutto il mondo in una mostra che diventerà anche un libro fotografico con immagini mozzafiato.

Lo show dei RoofTopper a Parigi: una vertigine di fotografia

Dal 16 al 21 gennaio nella sede di Groupe Publicis, sugli Champs Elysees a Parigi, saranno in mostra gli scatti mozzafiato scattati da Tom Ryaboi, Aurelie Curie, Andrew Tso e Taran Cypher, che hanno conquistato la vetta dei grattacieli di Seattle, Hong Kong, Melbourne e Toronto. Tom descrive il “lavoro” del rooftopper: “Che ci piaccia o no l’ ambiente urbano scorre nelle nostre vene, non c’è niente di più bello e tragico di questa commistione tra calcestruzzo, acciaio, vetro e le persone che lo rendono vivo e ruotano intorno ad esso. Il posto migliore per vedere questo incredibile rapporto è dalla cima di un edificio, guardando verso il basso, è il luogo dove l’effimero e l’eterno del mondo si uniscono, al confine tra terra e cielo. Mise en scène photographique du quotidien. Théâtralisation de l'espace domestique: Ecole nationale supérieure Louis-Lumière.