background preloader

Film

Facebook Twitter

I migliori 100 film del 21esimo secolo. Quando si sfogliano le liste dei migliori film di sempre, fatte da questo o quel critico, questa o quella rivista di cinema, capita spesso – soprattutto ai più giovani – di rendersi conto di non averne visti tantissimi (e anche di avere la sensazione “un’altra lista di migliori film?”).

I migliori 100 film del 21esimo secolo

Frequentando i cinema è improbabile imbattersi in programmazioni di un film del 1939 o di uno del 1958, mentre i forum online sono pieni di discussioni sui film del momento, quelli di cui tutti parlano, che si vanno a vedere con gli amici e su cui si litiga per giorni. BBC, allora, ha provato a fare una lista dei migliori film recenti, quelli usciti al cinema dopo il 2000 (sì, lo sanno anche loro che il secolo è iniziato nel 2001) e che hanno più probabilità di essere ricordati anche da chi non ha una cultura storica del cinema. Con tre film a testa, i registi più apprezzati sono Wes Anderson, Apichatpong Weerasethakul, Christopher Nolan, Michael Haneke, Paul Thomas Anderson e i fratelli Coen. 1.

Cinema And The City: 10 Film con protagonista la “Città” La città, uno dei principali contesti in cui vive l’uomo moderno, è un tema ricorrente di molti film, fin dai primi giorni del cinema, dove compare sia come mera ambientazione, sia come protagonista, in film di registi di fama internazionale come Fritz Lang, Jean-Luc Godard, François Truffaut, Roberto Rossellini, Quentin Tarantino e moltissimi altri.

Cinema And The City: 10 Film con protagonista la “Città”

Il cielo sopra Berlino di Wim Wenders In uno dei primi cortometraggi mai realizzati, L’arrivo di un treno alla stazione di La Ciotat (1925), i fratelli Lumière mostrano già l’ambiente urbano moderno come un elemento importante, che fa parte della contestualizzazione del tema trattato. Il cinema e la città hanno uno stretto rapporto, dove uno influenza l’altra, e viceversa. Le foto dal set di Arancia Meccanica. ©Dmitri Kasterine Dal 19 marzo al 7 maggio la galleria Ono-Arte contemporanea di Bologna ospiterà la mostra Stanley Kubrick – Arancia Meccanica.

Le foto dal set di Arancia Meccanica

Fotografie di Dmitri Kasterine, che espone 17 fotografie che Kasterine ha scattato sul set di Arancia Meccanica, il celebre film del regista Stanley Kubrick e uno dei più importanti e apprezzati nella storia del cinema. Kasterine ha iniziato la sua carriera da fotografo professionista nel 1961 lavorando per alcune riviste, tra cui Radio Times e Queen. Per Queen propose un articolo su Kubrick mentre il regista stava girando Dr Strangelove (Il dottor Stranamore, 1964) e per quell’occasione ne visitò il set: a fine giornata Kubrick chiese a Kasterine di lavorare per lui e iniziò la loro collaborazione.

Oltre che sul set di Arancia Meccanica, Kasterine ha lavorato anche su quello di 2001: Odissea nello spazio. Arancia Meccanica – A Clockwork Orange in inglese – fu girato nel 1971 (quest’anno ricorre il 45esimo anno dall’uscita). Se il finale è sorprendente - MYmovies.it. VVVVID. VVVVID. Tutti i migliori film premiati con un Oscar. Film interi in formato GIF. Film famosi raccontati in due frame. I dieci film più belli della storia: Hitchcock batte Orson Welles. 25 titoli di film tradotti male. Alcuni giorni fa Disney Italia ha comunicato che il film Moana – previsto in uscita per il Natale 2016 – in Italia si chiamerà Oceania: la scelta potrebbe avere a che fare con la volontà di evitare un riferimento all’attrice di film porno Moana Pozzi, ma potrebbero anche esserci altre ragioni.

25 titoli di film tradotti male

La storia dei film statunitensi (e in alcuni casi francesi) arrivati in Italia con titoli molto diversi da quelli originali è lunga, ricca e con molte interessanti curiosità. I titoli vengono cambiato per questioni di marketing o per scelte stilistiche a volte non ben comprensibili. Film che hanno predetto il futuro tecnologico. Di Carla Cigognini Un viaggio nel passato cinematografico per raccontare il presente (e il futuro) Ads by Oggi vi regaliamo un piccolo speciale dei film del passato che hanno predetto diverse tecnologie attuali.

Film che hanno predetto il futuro tecnologico

Saranno coincidenze o gli scienziati e inventori di oggi hanno preso spunto? Scopriamolo insieme. Una donna nella luna (1929) Iniziamo subito il nostro viaggio addirittura dal cinema muto! Ritorno alla vita di Wim Wenders, il primo vero film d'autore in 3D. Esce nelle sale italiane questa settimana Ritorno alla vita, il primo grande film d’autore, di finzione, in cui è usata la profondità della terza dimensione.

Ritorno alla vita di Wim Wenders, il primo vero film d'autore in 3D

L’ennesima grande sperimentazione di Wim Wenders Pubblicato Diversi anni fa, quando il 3D è tornato di moda e gli studi cinematografici (specialmente quelli di animazione) si spendevano molto per l’adozione di massa della tecnologia, veniva sventolata l’idea di un fantomatico “film drammatico in 3D”. Era la maniera in cui gli studios spiegavano come questo nuovo strumento non sarebbe stato solo un’esclusiva del cinema d’azione, ma che poteva servire tutti i generi e diventare come il colore, qualcosa di cui nessuno fa a meno. Il ritorno di Blade Runner. Su Polaroid. Pare che il sequel del leggendario film fantascientifico stia per diventare realtà.

Il ritorno di Blade Runner. Su Polaroid

Nell’attesa, cogliamo l’occasione per rispolverare alcuni scatti fotografici tratti dal primo set. La notizia sembra ufficiale: il sequel della storica pellicola uscita nel 1982 e ambientata in un – all’epoca – lontano 2019 entrerà in produzione a partire dal prossimo anno. Voci insistenti confermano che il seguito di Blade Runner conterà sulla regia di Denis Villeneuve, mentre Ridley Scott – regista del film originale – sarà tra i produttori del nuovo kolossal cinematografico. Scritto da Michael Green e da Hampton Fancher, già sceneggiatore della prima pellicola, l’inedito episodio della saga sarà calato in un futuro ovviamente più distante del precedente e vedrà anche stavolta protagonista Harrison Ford, nel ruolo del poliziotto Rick Deckard.

SCEGLI I FILM E VOTA. Qui trovi l’elenco dei 50 film che abbiamo selezionato cercando di tenere insieme sia pellicole note al grande pubblico che titoli meno popolari, tutti, a nostro parere, importanti.

SCEGLI I FILM E VOTA

L’obiettivo della rassegna è quello di arrivare a un ampio numero di spettatori, di tutte le età, avvicinando al cinema anche i meno appassionati e chiunque voglia approfondire gli sguardi e le emozioni che offre la filmografia legata alla Resistenza, alla Guerra di Liberazione e, più in generale, agli eventi della Seconda Guerra Mondiale. Nella selezione dei 50 film abbiamo voluto rientrassero anche titoli della cinematografia europea e internazionale, per dare all’iniziativa un respiro più ampio e partecipato e per ricordare il vasto movimento di opposizione al nazifascismo che si è sviluppato in tutta Europa, dalla Francia alla Norvegia.

Settima arte: i 10 film che cambiano il modo di pensare. Il cinema riempie i momenti di noia, diverte, appassiona, è il posto in cui portare la ragazza che ci piace.

Settima arte: i 10 film che cambiano il modo di pensare

Ma sa anche cambiare il nostro pensiero in pochi istanti. È la settima arte Pubblicato. I 25 migliori film di sempre secondo Rotten Tomatoes. I 10 film migliori di sempre (per i prossimi 10 anni) Sight & Sound è la rivista cinematografica britannica pubblicata dal British Film Institute – illustre istituzione dedicata allo studio e alla promozione del cinema – che dal 1952 ogni dieci anni pubblica un sondaggio fatto tra critici cinematografici di tutto il mondo per stabilire la lista dei migliori film di tutti i tempi e valutare quali, nonostante l’evoluzione del pensiero critico, riescano a resistere nel tempo.

I 10 film migliori di sempre (per i prossimi 10 anni)

Tra le numerose classifiche cinematografiche, è una delle più qualificate e autorevoli. Dal 1992 alla prima lista ne è stata affiancata una seconda con le preferenze espresse da importanti registi.