background preloader

Scuola

Facebook Twitter

NEW ZEALAND - This letter confirms the NZ government has back door access to Facebook’s take down portal. Meaning the government is able to not only spy on but also censor any citizen, at any time, for any reason. It’s striking that the Chinese version of TikTok emphasizes math & engineering for kids in China, while it’s riddled with toxic addictive content in America. It’s a long-run Trojan Horse for the CCP to corrupt American kids while collecting their data. Nella “verde” Germania è arrivato il freddo (non ancora grande freddo) e la “realtà” ha preso il posto delle chiacchiere. Ieri la Germania per funzionare ha prodotto il 48% dell’energia dal carbone, zero dal sole, 5% eolico etc. etc. Al governo socialdemo. Ormai non si nascondono nemmeno più. Il traffico di bambini è una di quelle cose di cui si fa fatica anche a scrivere. Ma esiste e sta esplodendo. E le finalità sono le peggiori che possiate immaginare.

“I actually believe we’re going to need hydrocarbons for 70 years.”- BlackRock CEO Larry Fink. Glielo fate leggere voi per cortesia a Bruxelles? Un-Personing Joshua Katz - The American Conservative. Longtime readers will recall the terrible saga of Joshua Katz, the distinguished Princeton classics professor who was hounded out of his university by a woke mob. Not only did they cost him his job, but now they've un-personed the professor -- one of the most accomplished academics in his field -- within his profession.

Katz writes today about speaking to a conference of classics scholars who had gathered in Greece; he spoke to them by Zoom, because his wife is pregnant and he couldn't travel: So there I was a few days ago, Zooming in to the Academy of Athens, seven time zones ahead, where an assembly of European and British classicists, many of whom have known me for decades, had gathered. Some of them boycotted my presentation, walking out as I began to talk. This, of course, is generally the behavior of activist students toward an external invited speaker, not the behavior of distinguished professors toward a longtime and once-respected colleague. Prof. Subscribe Today Prof. Rinunciare al gas russo accelera la transizione verde? In assenza di vento, la Germania arriva a produrre il 45% dell’elettricità bruciando carbone, con emissioni di anidride carbonica per KWh più alte di quelle dell’India o del Sud Africa.

Extreme cold can be climate change too :) @ChrisMartzWX. Nelle serre industriali per coltivare ortaggi si installano dei generatori di biossido di carbonio, CO2 perchè con più C02 crescono più piante, è utile per la vita vegetale del pianeta e per l'agricoltura e quindi per avere più alimenti. Così le professeur Attali, eminenza grigia del globalismo, prevede (e costruisce) il futuro | Aldo Maria Valli. 28Nov di Amy Meck Durante un discorso al vertice dell’Apec (Asia-Pacific Economic Cooperation), il partenariato economico per i paesi dell’area asiatico-pacifica, il presidente francese Emmanuel Macron ha chiesto un “ordine globale unico”, una richiesta che non sorprende poiché Jacques Attali, l’uomo che ha “inventato” Macron, è uno dei più potenti architetti globalisti che plasmano il futuro. Macron ha fatto le sue considerazioni mentre discuteva degli interessi di potere di Russia e Cina e della minaccia di guerra.

“Siamo in una giungla – ha detto – e abbiamo due grandi elefanti che diventano sempre più nervosi. Se diventeranno molto nervosi e inizieranno una guerra, sarà un grosso problema per il resto della giungla. Poi Macron ha chiesto: “Stare dalla parte degli Stati Uniti o della Cina? Come riportato in precedenza, se non avete mai sentito parlare del gestore di Macron, ovvero di Jacques Attali, la cosa potrebbe essere intenzionale. Fonte: rairfoundation.com. In the last warm interglacial, hippos basked in the Thames & the world was 2-4 degrees hotter - this was the Eamian 130K yrs ago. We've been in the Holocene for 11.7K yrs & history proves up to 4 degrees warmer did not cause a climate crisis &

Prof Ronzitti Come si distrugge l'università. Ormai non cercano nemmeno più di nascondersi. L'eutanasia dei mangiatori inutili era il programma dell'Aktion T4 di Adolf Hitler e del suo medico Karl Brandt, che fu condannato a morte a Norimberga. È la stessa cosa. Suggerirei al governo, se vuole scoraggiare gli acquisti Amazon, di costringerla ad aumentare i prezzi. Come? ➡️Facendole pagare LE TASSE. L'anno scorso su 44 MILIARDI di fatturato non ha pagato *NIENTE*. □ #AmazonTax. Non hai una lira? Vuoi 1200$ al mese? A San Francisco, basta fare ZAC al coso e sei a posto a vita. Incoraggiano così, lo zac.□ Bologna, educazione sessuale alla materna in mano alle transfemministe. Temi affrontati: contraccezione, anatomia, orientamenti sessuali e identità di genere. Chiaramente nessun intento educativo ma volontà ideologica di sessualizzare sempre di più l’inno.

L'Illuminismo oscuro - Dissipatio. «Se a causa dell’irredimibile scorrettezza politica della realtà, le economie e le popolazioni dovessero collassare tutte assieme, per lo meno non ci saranno danni per le nostre anime» Pubblicato a puntate su un piccolo blog nel 2013, L’Illuminismo oscuro è diventato, in breve tempo, uno dei più importanti manifesti dell’alt-right nel mondo anglofono. Per alcuni, l’ascesa della destra radicale negli Stati Uniti, ma anche la realizzazione di una serie di attentati a sfondo razzista, come la strage di Christchurch in Nuova Zelanda, passano da questo pamphlet apocalittico, le cui idee anti-democratiche e anti-egualitarie sembrano essersi diffuse come un virus in quella galassia di siti e forum che hanno giocato un ruolo fondamentale nell’elezione di Donald Trump alla Casa Bianca.

Prefazione di Giuliano da Empoli. Auto Elettrica Grande Impostura. Funzionale all’impostura climatica Auto elettrica prende fuoco mentre si ricarica.dal meraviglioso mondo green é tutto. pic.twitter.com/d3K4jRThDb— Veraelena (@Veraelena5) November 13, 2022 Incredibilmente, un articolo di France Info dice la verità: Perché l’auto elettrica non è la soluzione miracolosa per spostarsi senza inquinare In occasione del Salone di Parigi, Emmanuel Macron e il governo vogliono promuovere questo settore, che non è così virtuoso. Luigi San, France Info “Due milioni di veicoli elettrici prodotti in Francia nel 2030.” Perché l’auto elettrica non è del tutto “pulita”Come ha già spiegato franceinfo, un’auto elettrica inquina. “Questa impronta ambientale è molto più alta per l’auto elettrica, principalmente a causa della sua batteria”. Tuttavia, nel corso della sua intera vita, un’auto elettrica che guida in Francia ha un impatto di carbonio da due a tre volte inferiore a quello di un modello termico simile.

“In Francia, circa il 40% delle vendite di veicoli sono SUV. Il Nobel smonta l'emergenza clima. E fioccano firme per la sua petizione. Di Franco Battaglia, dalla Verità dell’8 novembre 2022 Premio Nobel per la fisica nel 1973, Ivar Giaever è il primo firmatario di una petizione di oltre 1200 scienziati (preminentemente fisici, geofisici, astrofisici e geologi) che avvertono l’universo mondo che non v’è alcuna emergenza climatica.

Ma l’universo mondo preferisce ascoltare Greta Thunbergh: è così che va l’universo mondo. Se cercate su Google-video “Ivar Giaever global warming” trovate il video di due memorabili conferenze del premio Nobel, una del 2012, l’altra del 2015. Quest’ultima è trasmessa dallo Heartland Institute, un think tank (e anche un action tank, come amano precisare) americano promotore del libero mercato. Per coloro che non hanno voglia o tempo di seguire le due conferenze ne ho approntato un estratto. La grande bufala sul clima Nel 2011 l’American Physical Society (Aps) si copriva di ridicolo con la seguente lapidaria sentenza: «L’evidenza è incontrovertibile, il riscaldamento globale è in corso. Movim clima pagato da miliardari.

Twitter. Everyone needs to see this rebuttal. It is based on lies, that it is warmer today than any time in the past 10,000yrs. All studies confirm the Holocene interglacial has had warmer periods, including the Minoan, Roman & Medieval. The Vikings lived in G. Si diceva delle utopie, tipo quella delle energie sostenibili e rinnovabili □ Professore del Liceo Cavour di Roma non si piega all’ideologia totalitaria del gender. Messo alla gogna e rischio di provvedimenti disciplinari e legali. Ora basta! [Korazym.org/Blog dell’Editore, 10.11.2022 – Vik van Brantegem] – L’ideologia del gender sta diventando sempre più una vera e propria dittatura totalitaria, che punisce chi non si allinea ai suoi dogmi. Qualche mese fa il Liceo Cavour di Roma ha approvato la cosiddetta “carriera alias”. Uno strumento inventato dagli attivisti politici LGBTQIA+ per trattare gli studenti non come maschi o femmine, ma in base all’identità di genere che loro dicono di “auto-percepire”.

La scuola accetta di chiamare gli studenti con nomi scelti da loro e consente di entrare in bagni e spogliatoi “neutri” a prescindere dal sesso biologico. Uno strumento ideologico e soprattutto illegale. Una studentessa del Liceo Cavour “si sente maschio” e si appella alla “carriera alias” per firmare un tema in classe non col suo reale nome anagrafico, ma con un nome finto e declinato al maschile. Il suo professore – giustamente! Apriti cielo! La situazione nelle scuole italiane sta diventando insostenibile, drammatica. The Pedant - Che fare? (niente) La breccia ideologica. Di Roberto PECCHIOLI Non ci salveranno le vecchie zie. Lo sognava Leo Longanesi addirittura nel 1953, scrivendo un sapido libello interrogativo: ci salveranno le vecchie zie? Per il sulfureo polemista romagnolo la speranza era ancora lecita; cinque anni prima era stato il voto femminile a gonfiare le vele della DC nel cruciale scontro con il Fronte Popolare.

Saggezza popolare delle italiane di ieri. Per Longanesi le zie – residuo di un’Italia paesana e cattolica, provinciale e di buoni sentimenti- erano maestre, “fusti di quercia, dalle radici ben solide”, “custodi dell’ordine classico”, “fedeli gendarmi dello stato”, portatrici del decoro, dei principi morali e delle norme pedagogiche. La specie delle zie era in via di estinzione già in quei lontani anni in bianco e nero, spodestata dal progresso e da nipoti dai sogni a colori. Un brano desta in noi un’acuta nostalgia, la consapevolezza di aver perduto irrimediabilmente qualcosa, oltre alle zie.

Le esperienze comuni contano. Comunicato ai sudditi: il Michigan legalizza non l'aborto ma l'infanticidio. Al nono mese possiamo parlare apertamente di infanticidio e di omicidio volontario. Un crimine aberrante voluto da Satana che grida vendetta al cospetto di Dio. Come è difficile. Ennesima pugnalata al cuore dell’agenda green: Pechino ha annunciato lo slittamento dal 2025 al 2030 l’anno in cui raggiungerà il picco delle emissioni di CO2 nel settore dei materiali da costruzione. Avvisate Bruxelles per favore. L’astrofisico Corbyn: il clima cambia da sempre e l’uomo non c'entra • Imola Oggi. Di Giuseppina Perlasca – – Certe interviste possono andare male, soprattutto quando si fanno ad astrofisici, come Piers Corbyn, che non hanno paura di dire la verità.

Tra l’altro questo noto scienziato britannico è il fratello del leader laburista jeremy Corbyn, noto esponente della sinistra britanni. In una sua intervista l’astrofisico ha affermato che il clima “è sempre cambiato, ma questo non ha nulla a che fare con l’uomo”. L’astrofisico ritiene invece che i cambiamenti nel clima e nel tempo della Terra siano dettati principalmente dall’attività ciclica sulla superficie del sole (e non, come invece è ovvio, dagli effetti dell’anidride carbonica nell’atmosfera). “Per prima cosa la scienza non si occupa di opinioni consolidate“, dice Corbyn.

“Che poi sono tutte sbagliate“. Piers Corbyn, pur essendo fratello del laburista Corbyn, è stato lodato da Boris Johnson come il “Miglior previsore meteorologico al mondo“. Ecco l’intervista Condividi. Un premio Nobel per la fisica e altri 1200 scienziati confermano che l'emergenza climatica non esiste "La verità è che il clima è sempre cambiato, con o senza immissioni antropiche di CO2." AGGIORNAMENTO NEVE/GHIACCIO EMISFERO NORD. Si nota un avanzamento cospicuo della copertura nevosa nel confronto dei due grafici a distanza di pochissimi giorni. Anche il ghiaccio avanza paragonando i due grafici. Mostro dati reali, il catastrofismo lo las.

Thread by @zhao_dashuai on Thread Reader App. 394 views Something significant is happening in China Yet not a word of it on western media The Ministry of Civil Affairs and Ministry of Housing have jointly issued a notice called: "Integrated Community Development Plan" What is it, and why is it important for China and the world. The plan calls for the government to build integrated communities at selected locations around the country An integrated Community includes: Community kitchens for elderly Community Kindergarten Community health clinics Service centers etc The required area for a community service center, cannot be lower than 30 square meters per 100 residents The Community kitchens are already operational in some communities For example, this one in Shanghai Elderly and low-income residents can come here and eat homecooked meal at a very low price This is the menu outside of Caihongwan park community kitchen, in the middle of Shanghai If you dine-in, nothing costs more than 20 yuan (2.78 US dollars) And the portions are pretty big.

Cosa ci dice l’Ucraina sulla guerra in arrivo, di Bernard Wicht. Alla fine del 2021, Bernard Wicht ha pubblicato Vers l’autodéfense: le défi des guerres internes ( Towards Self-Defense: The Challenge of Internal Wars ). Le sue riflessioni restano di grande attualità, nonostante il recente ritorno, a quanto pare, dei conflitti “interstatali”. Gli abbiamo posto alcune domande per capire meglio le nuove linee del fronte. Nella sua recensione di questo libro, il filosofo Eric Werner ha sottolineato l’aspetto più preoccupante della guerra nel 21° secolo: la sua irruzione nello spazio interno delle società, la sua trasformazione in una guerra di “tutti contro tutti”, senza limiti e senza regole. Come storico e stratega, Wicht «non si accontenta di descrivere le trasformazioni in questione, ma le collega all’evoluzione complessiva delle nostre società, mostrando che sono la conseguenza di sconvolgimenti più profondi».

Ora siamo testimoni diretti di questi sconvolgimenti profondi, su base quotidiana. Spieghiamolo con un esempio storico. Definitivo. ‼️Diamo una faccia ai mostri‼️ Peter John Dalglish, ex capo delle Nazioni Unite e fondatore dell'UNICEF, il più grande ente di beneficenza per l'infanzia del mondo. Nel 2019 è stato arrestato in Nepal con l'accusa di stupro di minori. Il docile gregge di Peter Pan. Di Roberto PECCHIOLI Leggiamo i risultati di un’analisi demoscopica condotta dall’omologo spagnolo dell’Istat su abitudini e credenze della popolazione di quel paese, così simile al nostro. La conclusione è sconfortante, benché tutt’altro che inaspettata: un gregge soggiogato e genuflesso, pronto a credere ed accettare qualsiasi sciocchezza, purché “nuova”, diffusa con la potenza della comunicazione e il fascino della moda.

Otto intervistati su dieci riconoscono che “preferiscono seguire la maggioranza, anche se sono in disaccordo, per paura di essere emarginati”. È stupefacente come lo spirito gregario abbia schiacciato in modo così profondo un popolo tradizionalmente ribelle, fino a ridurlo a poltiglia umana timorosa di manifestare dissenso “a causa delle ripercussioni che può avere sulle nostre vite”. Una sconfitta cocente per l’idea di libertà, che si nutre di contrapposizioni. Lo studio contiene rivelazioni devastanti. Perché così tanti sono disposti a credere a qualsiasi cosa? Nel 2014 la fondazione Gates finanzia la campagna vaccinale condotta dall’OMS contro il tetano diretta alle donne in Kenya. L’associazione dei medici cattolici del Kenya fa analizzare i vaccini. Sapete cosa contenevano? GONADOTROPINA CORIONICA, un potenti. This thread is very important to me. If you could take a minute or two to listen I’d much appreciate it. #detransition #detrans 1/2.

Porn is a Weapon. How Israeli soldiers used porn as psychological warfare to demoralize their enemy. -THREAD- Eutanasia dilaga, la Chiesa tace. Nel mondo anglo dilaga mostruosamente il suicido assistito per ragioni economiche, ed anche dei bambini, come mostrano i due articoli che posto qui sotto. E la Chiesa tace. Bergoglio, muto. In Australia, i cattolici sono pur sempre il 25% della popolazione. Ma la chiesa locale non dice la sola cosa necessaria per dovere di carità : che chi chiede il suicidio assistito espone la propria anima alla pena eterna dell’eterna dannazione; chi spera che “dopo” cadrà in un sonno senza sogni, rischia di trovarsi nelle tenebre esteriori, dove non è che pianto e stridor di denti.

Ma la Chiesa di Bergoglio crede ancora all’aldilà? Da Rossella Fidanza: Il 7 ottobre, il dottor Louis Roy del Collegio dei medici del Quebec ha dichiarato che, secondo la sua organizzazione, l’eutanasia per i bambini di età inferiore a un anno è appropriata se il bambino ha “sindromi gravi e severe” o “gravi malformazioni” o “le prospettive di sopravvivenza sono per così dire nulle”. Altri paesi: Novembre 2021. Pornography is a Jewish-owned industry. Fantastico. Giù il frullone, vai a carbone.