background preloader

Lerne kostenlos Spanisch, Französisch, Deutsch, Portugiesisch, Italienisch und Englisch.

https://www.duolingo.com/

Related:  ingleseKidstechnology and assessmentLingue e traduzioni

Giochi di inglese per bambini Quando si diventa genitori, si cerca in ogni modo di garantire il meglio per i propri bambini, soprattutto dal punto di vista dell’istruzione. Sapevate che è possibile aiutare i vostri piccoli ad apprendere una nuova lingua con dei divertentissimi giochi di inglese per bambini ? Ebbene sì, considerato il fatto che non si renderanno nemmeno conto di imparare qualcosa, poiché lo vedranno esclusivamente come un gioco. Ovviamente, sto parlando di soluzioni pensate per ogni fascia di età: di conseguenza, anche i bambini della scuola materna possono giocare con le lingue, non solo quelli delle elementari. Grazie a questo sistema potrete aiutare i vostri pargoletti ad approcciarsi a nuovi mondi e culture, imparando parole nuove e pronunce diverse che solitamente non sentono nella vita di tutti i giorni, a meno che si vada in vacanza all’estero.

CINEFORUM A SCUOLA - Primaria e Secondaria di I Grado In questa sezione vengono proposti diversi film e animazioni adatti alle proiezioni nelle scuole, suddivisi per ordine e grado di scuola. Le proposte sono attinenti sia a tematiche educative rilevanti - riferite a temi fondamentali quali la crescita umana, psicologica e spirituale della persona, e a questioni di convivenza civile - sia ad argomenti riconducibili alle diverse discipline di studio e adattabili ai piani di lavoro specifici delle classi. In questa sezione sono disponibili inoltre schede di analisi dei film per rendere l'attività del cineforum significativa e la fruizione filmica degli alunni consapevole e interdisciplinare.Ti offriamo, prima di passare in esame i film, una SCHEDA DI ANALISI DEL FILM da far compilare dopo la visione di ogni prodotto cinematografico. Può essere anche un ottimo strumento per richiamare ogni volta elementi essenziali di narratologia. La pagina è in continuo aggiornamento

Videonot.es: prendere appunti durante la visione di video VideoNot.es è un eccellente strumento per prendere appunti durante la visione di video. VideoNotes consente di caricare qualsiasi video di YouTube sul lato sinistro dello schermo, mentre sul lato destro trovate uno spazio per digitare note che risulteranno sincronizzate con le varie parti del filmato. Questa applicazione si integra con il vostro account Google Drive. Grazie all'integrazione con Google Drive, VideoNot.es permette di condividere i vostri appunti e collaborare sulla digitazione dei testi esattamente come avviene con un documento di Google.

Bancafrasi - Frasi da curriculum BANCA FRASI Frasi da curriculum Articolo di Roberto Casiraghi, pubblicato su English4Life n. 5 ♥ WITH A VERY BIG THANK YOU FROM THE ENGLISH GRATIS TEAM! Tratte da vere lettere e email inglesi ecco una serie di frasi utilissime se vogliamo, per esempio, inviare un nostro curriculum e non sappiamo neppure da che parte cominciare. Provare per credere... Tutti sappiamo che cosa sono le banche dati. Ma c’è un tipo di banca dati che manca e che sarebbe invece tanto utile avere: la banca dati delle frasi più usate dagli inglesi in determinati contesti, che chiameremo, per brevità “banca frasi”.

Alfabeto fonetico internazionale - Wikipedia - Cyberfox Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Il termine IPA scritto con l'alfabeto fonetico internazionale nella pronuncia inglese. L'alfabeto fonetico internazionale (in sigla AFI; assai conosciuto anche con la sigla IPA, dall'inglese International Phonetic Alphabet) è un sistema di scrittura alfabetico, basato principalmente sull'alfabeto latino, utilizzato per rappresentare i suoni delle lingue nelle trascrizioni fonetiche.[1] L'IPA nasce su iniziativa dell'Associazione fonetica internazionale, con l'intenzione di creare uno standard per trascrivere in maniera univoca i suoni (tecnicamente, i foni) di tutte le lingue conosciute: questo è possibile poiché ad ogni segno IPA corrisponde un solo suono e viceversa, senza possibilità di confusione tra lingue diverse. Storia[modifica | modifica sorgente] Il principio generale delle lettere dell'Alfabeto Fonetico Internazionale è di fornire una lettera per ogni suono distintivo. Origine dei simboli[modifica | modifica sorgente]

CLIL e gemellaggi con scuole USA – Gisella Langé – Paola Severgnini Questo è il video numero 2 della mini-serie CLIL . In questo video l'insegnante Paola Severgnini e l'ispettrice del Miur Gisella Langè, ci raccontano l'esperienza dell'I.I.S Luca Pacioli di Crema in tema di CLIL e insegnamento delle lingue straniere. Il CLIL (Content and Language Integrated Learning), ovvero apprendere una materia in lingua straniera, è nato al Pacioli 9 anni fa per abituare gli studenti ad ascoltare e parlare di vari argomenti in inglese. Gli argomenti sono legati a diverse materie (matematica, informatica, scienze, diritto, storia, geografia, economia, religione).

ExamTime. Una piattaforma gratuita per creare mappe, quiz, flashcards, appunti ExamTime, cosi si chiama la piattaforma didattica di cui vi parlerò oggi. Si tratta di uno strumento utile allo studente, e nello stesso tempo anche al docente. All’interno della stessa piattaforma examtime possiamo realizzare mappe mentali, creare delle flashcard, scrivere degli appunti e realizzare dei quiz, insomma, apposta per creare una lezione interessante ed interattiva.

ABC Sicurezza: Google Dorking «Nessuna domanda è più difficile di quella la cui risposta è ovvia.» George Bernard Shaw Cosa significa “Google Dorking” Per “Google Dorking” (o “Google Hacking”) s’intende quell’insieme di tecniche di ricerca avanzate, applicate al motore di ricerca Google – come ad altri motori – e ascrivibili all’ambito dell’OSINT, utili per: localizzare informazioni che le organizzazioni di qualsiasi tipo, pur non intenzionalmente, hanno reso pubblicamente disponibilirilevare vulnerabilità da utilizzare per successivi attacchi informatici

Imparare (gratis) una nuova lingua 6sicuro.it Saper parlare inglese è ormai indispensabile, spesso lo diventa anche conoscere una seconda lingua. Peccato che i corsi di apprendimento o perfezionamento siano piuttosto costosi e non sempre si ha la possibilità di frequentarne uno. Pensate di rinunciare? Non è necessario, perché grazie ad Internet non solo potrete iniziare a “masticare” inglese, francese o spagnolo, ma anche lingue decisamente più particolari, come il cinese.Ovunque e, soprattutto, gratis! Esistono, infatti, una serie di siti gratuiti per l’apprendimento online, alcuni pensati per lo studio individuale, altri organizzati in veri e propri corsi virtuali con insegnanti madrelingua, spesso a disposizione 24 ore su 24, per rispondere ad eventuali domande o avviare una conversazione. Certo, non devono mancare costanza, impegno e tempo, ma i risultati possono davvero sorprendere.

Punteggiatura - Wikipedia - Cyberfox Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Tipi[modifica | modifica sorgente] Nella lingua italiana i segni di punteggiatura sono:[1] Storia[modifica | modifica sorgente] I primi esempi di segni che indicano pause nel discorso compaiono nella stele di Mesha dei Moabiti (IX sec. a.C.). Il blog dell'inglese per i bambini Pubblicato il 07 settembre 2015 da DanielaTag: audiolibri in inglese, libri in inglese per bambini Che bello sarebbe avere un amico a Londra, un ragazzino pronto a descriverci come si vive in questa grande città! Conosciamo Charlie, in un audiolibro in inglese per ragazzi e scopriamo Londra. Charlie è un ragazzino di otto anni. Vive a Londra con la sua famiglia: un fratello, una sorella e i suoi genitori. Come una perfetta guida turistica, Charlie ci accompagna per la città alla scoperta dei luoghi più famosi: il Big Ben, Buckingham Palace e poi casa sua, dove ci spiega le abitudini di una famiglia inglese.

Educare i giovani ad avere spirito critico e senso civico digitale Il web 2.0 è una fantastica opportunità per diventare protagonisti, è un web partecipativo. I nostri alunni non conoscono altro, perché il web 2.0 comincia a esistere più o meno dai primi anni 2000. Il termine è stato coniato nel 2004 quando inizia a dilagare il fenomeno dei social network e dei blog, massima espressione del web 2.0.

Digital World- Filter Bubble Digital World, il nuovo programma di Rai Cultura di indagine e riflessione sui cambiamenti legati alle tecnologie digitali. In dodici puntate, Matteo Bordone approfondisce vari temi, puntando l’attenzione sulle principali novità tecnologiche e le ricadute che queste hanno nei diversi settori, dall’informazione alla scuola, dalla società alla finanza, dall’ambiente alla salute. Il titolo della terza puntata è "Filter Buble". Un mondo disegnato intorno a noi, esattamente tarato sui nostri gusti: è quello della “bolla” creata dagli algoritmi che censiscono telematicamente le nostre preferenze, i nostri spostamenti, le nostre scelte. Matteo Bordone, in un viaggio a più tappe, ci spiega cos’è e come agisce la cosiddetta “Filter Bubble”. Tags

Related:  bradipo