background preloader

METODOLOGIA

Facebook Twitter

Rubriche di valutazione con IMPARI-in 3 minuti. Professione Insegnante - Gli strumenti cloud per il cooperative learning. L'apprendimento cooperativo poggia sulla possibilità di utilizzare insieme un determinato strumento al fine di produrre dei contenuti in gruppo.

Professione Insegnante - Gli strumenti cloud per il cooperative learning

L'uso degli strumenti cloud sicuramente rappresenta più di ogni altro un modo per mettere in pratica questa strategia didattica in molti contesti. Molti strumenti cloud consentono di scrivere contenuti a più mani, condividerli, elaborarli insieme anche stando i luoghi diversi o da postazioni diverse. Sarebbe, quindi, interessante poter realizzare una relazione, una presentazione, una mappa concettuale operando insieme sullo stesso documento. Ciò ci viene consentito dagli strumento cloud. Vediamo alcuni esempi. Google drive consente di condividere dati ma soprattutto di editarli attraverso una vera e propria suite di applicazioni tutte funzionanti su browser. I Video nella Didattica - Seconda Parte: Creare e Gestire Lezioni, Quizzes, Discussioni con i Video. Creare lezioni multimediali online: Classmill. Anche in un'ottica di flipped classroom vi invito a scoprire Classmill, un'applicazione gratuita che permette di creare lezioni multimediali online.

Creare lezioni multimediali online: Classmill

Potete registrarvi al servizio oppure utilizzare il vostro account Facebook per iniziare subito ad utilizzare questo agile strumento con il quale creare veri e propri corsi online o semplici lezioni in cui i testi possono essere integrati con video, link, immagini e file. Per creare i propri contenuti è sufficiente cliccare su "Create Class" e riempire un form con titolo, descrizione e categoria, indicando se la lezione che andate ad inserire sarà accessibile liberamente, ad invito o a pagamento.

Ovviamente il livello di condivisione dei contenuti digitali è totale. Interessante la possibilità di consultare ed utilizzare le lezioni inserite da altri utenti (funzionalità fruibile solo da utenti registrati). Lezioni Interattive con TED Ed Lesson. Perché approcci quali il Blended Learning e la Flipped Classroom non si riducano alla migrazione di un modello di didattica trasmissiva dall’ambiente fisico dell’aula a quello virtuale del web, occorre sfruttare tutte le potenzialità della comunicazione digitale per assicurare alle nostre lezioni pubblicate online il maggior grado possibile di interazione dialogica e ricchezza comunicativa.

Lezioni Interattive con TED Ed Lesson

Qualora ci si limitasse a pubblicare online video lezioni, non si farebbe altro che perpetuare i limiti della lezione frontale intesa come trasmissione di contenuti predefiniti a un “pubblico” di video spettatori passivi. 1. La Cassetta degli Attrezzi e le tecnologie dell’Apprendimento Spesso tecniche come quella della Flipped Classroom e le varie forme di Blended Learning, sono applicate in modo rigido e ingenuo, senza essere sottoposte a un accurata valutazione da un punto di vista didattico ed educativo.

Metodologia cooperative learning

Cambiare i paradigmi dell'educazione. Free Flipbook Creator - Turn Pdfs to Flipbooks. Download autorizzazioni genit classi virtuali e tecno. Realtà virtuale. “Il vedere viene prima delle parole.

Realtà virtuale

Il bambino guarda e riconosce prima di essere in grado di parlare. […] È il vedere che determina il nostro posto all’interno del mondo che ci circonda; quel mondo può essere spiegato a parole, ma le parole non possono annullare il fatto che ne siamo circondati”. Cruciverba generici. TED arriva nelle scuole: spiegherà agli studenti come fare "il miglior talk d... Per la prima volta un’istituzione, il ministero dell’Istruzione italiano, ha firmato un accordo con il TED Global (TED sta per Technology, Entertainment e Design), l’organizzazione non profit che si occupa di diffondere le idee “che meritano di essere diffuse”.

TED arriva nelle scuole: spiegherà agli studenti come fare "il miglior talk d...

Come? Attraverso conferenze dal format peculiare: interventi singoli di persone che, in piedi, su un palco, raccontano in massimo 18 minuti un’idea che hanno avuto, un’innovazione che sono riusciti a realizzare, un progetto che ha avuto o avrà un impatto importante nella vita delle persone. Ora, grazie al protocollo firmato questa mattina tra il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini e il coordinatore del TED Global Bruno Giussani, questo format per il “public speaking” verrà diffuso anche in tutte le scuole superiori italiane. METODOLOGIE E DIDATTICHE: UN CAMBIAMENTO NECESSARIO. SCUOLE ATTIVE E COSTRUTTIVISMO: UNA CORNICE DI RIFERIMENTO.

Google app

Padlet. Didattica capovolta. Video e altre meraviglie. ICT E DIDATTICA INCLUSIVA (BES - DSA - DISABILITA') Cartografia. CRITICITA': STRUTTURE, MOTIVAZIONE, FORMAZIONE. LE METODOLOGIE SPECIFICHE. Che cosa è il Design Thinking e come attuarlo in classe (in 6 step) “Essere empatici.

Che cosa è il Design Thinking e come attuarlo in classe (in 6 step)

Cercare di capire a che cosa la gente dia veramente valore. La grande cosa del Design Thinking è che permette alle persone di costruire idee sulle idee degli altri. Tu pensi a qualcosa, io ho un’idea, poi qualcuno da qualche parte dice: ‘Ehi, questo mi ha fatto pensare che dovremmo fare questo e potremmo fare quello.’ Proiezioni Ortogonali. Content Curation per l'Educazione e l'Apprendimento. COOPERATIVE LEARNING. Il Cooperative Learning costituisce una specifica metodologia di insegnamento attraverso la quale gli studenti apprendono in piccoli gruppi, aiutandosi reciprocamente e sentendosi corresponsabili del reciproco percorso.

COOPERATIVE LEARNING

Prowise Presenter: creare lezioni ed archiviarle nel cloud. Prowise Presenter è uno strumento didattico gratuito molto versatile che puo' essere utilizzato a scuola in diversi contesti.

Prowise Presenter: creare lezioni ed archiviarle nel cloud

Consente infatti di creare lezioni digitali utilizzando un ricco set di strumenti. Tutto cio' che andrete a creare risiederà direttamente nel cloud e quindi non occuperà nessuno spazio nei vostri dispositivi. Ma c'e' di più! E' disponibile infatti una versione app Android e iOS di Prowise Presenter che permette di estendere l'uso di questo strumento anche al di fuori della classe e quindi ideale per la flipped classroom. Tecnologia Gratuito per gli insegnanti: Screencast-O-Matic - un grande strumento per la creazione di screencast video.