background preloader

Siti di didattica

Facebook Twitter

Il webquest come strategia didattica | APPrenderò – La scuola verso il futuro. Emiliano Onori, è animatore digitale e insegnante di italiano e latino presso il Liceo Città di Piero di Sansepolcro (AR). Parallelamente all’attività di docente, svolge attività di formatore in campo di didattica e nuove tecnologie. Dal 2009 è anche tutor ministeriale per il Progetto Nazionale Scuola Digitale, per il quale ha tenuto numerosi corsi di formazione nella provincia di Perugia. E’ presente sul web con il blog www.designdidattico.com Introduzione e scenario Internet è ormai da anni entrata a pieno diritto nelle aule scolastiche e questo ha cambiato e sta cambiando in maniera epocale la scuola e il mondo della formazione.

Ormai l’aula non è che una delle tante agenzie formative presenti sul territorio. Il Webquest e la sua struttura Come fare dunque? In quanti modi realizzare un Webquest Questo il protocollo suggerito da Bernie Dodge, ideatore nel 1995 del Webquest e questi i possibili esiti e prodotti in uscita di un Webquest: Webquest e paradigmi pedagogici Webquest e valutazione. Generatore 1,2,3 la tua Webquest - Aula Siglo XXI. I-d-e-e. Tecnologie Didattiche: Guida Essenziale. Guida Gratuita a YouTube per Insegnanti. Giuseppecastellese. Ricerca - Zanichelli. Risultati di ricerca per codice ISBN i I parametri di ricerca inseriti restituiscono un singolo volume, all'interno di un progetto editoriale.

Per risalire alla descrizione dell'opera, con eventuali altri volumi e/o versioni, clicccare sull'apposito link. Giuliano Iantorno, Mario Papa, Janet Shelly Multicolour Visions Libro misto 2008 ISBN: 9788808113276 Pagine: 376 Disponibile in 10 gg lavorativi Altri volumi e versioni. High Spirits 1 Libro Misto Special | Oxford University Press. La presentazione grafica del corso è stimolante e moderna, grazie alle photostory, pur mantenendo una struttura tradizionale.

Ciascuna sezione dell'unità ha un colore particolare che rende facile orientarsi nel percorso didattico. La trama è coinvolgente e tale da motivare gli studenti. Nel corso si ritrovano argomenti di interesse culturale sia all'interno di ogni unità che sotto forma di materiale aggiuntivo. Essi forniscono un resoconto autentico della vita in Gran Bretagna e nei paesi anglofoni per incuriosire gli studenti. Materiali satelliti del corso, le letture graduate possono essere utilizzate per forme di ripasso e integrazione del percorso didattico del corso di base.

Si tratta di testi graduati per ciascun livello del corso, che corrispondono al genere letterario del sillabo di letteratura italiana studiato nell'anno. Loescher Editore - English Planet - Cinzia Medaglia. Testi semplici e breviI testi sono brevi e scritti con un linguaggio comprensibile anche da ragazzi con una conoscenza basilare della lingua inglese.

Nell’indice ogni testo è contrassegnato dal livello di lingua così da rendere più facile la scelta dei testi da affrontare. Un libro di supportoIl libro è ricco di attività di ogni genere che permettono di esercitare le quattro abilità e di consolidare le conoscenze grammaticali. Esami e certifi cazioni esterneAlla fi ne di ogni modulo e a fondo libro ci sono esercizi per la preparazione degli esami KET, Trinity, all’Esame di Stato e Invalsi. Il CLIL Il libro è corredato da doppie pagine dedicate al CLIL. Gli apparati multimedialiLo studente avrà a disposizione gli ascolti contenuti nel CD allegato al testo. La dotazione multimediale - Tutto il libro in digitale- Materiali integrativi - Video sulla webTV English Planet is an English Civilization textbook designed for students aged 10 to 14 years old.

Libri di testo. Siti dedicati al Metodo. Scuola Accattivante. Fategli fare i riassunti! (Piccolo vademecum perché gli alunni non diventino analfabeti funzionali) - Non volevo fare la prof - Blog - L’Espresso. Ci sono molti modi per capire se un percorso di studi ha avuto successo. Uno dei criteri per capirlo è verificare se chi lo ha compiuto è in grado di comprendere correttamente un testo. In Italia da qualche anno il problema dell'analfabetismo funzionale è gravissimo. Abbiamo quasi una metà della popolazione (secondo le stime famose di De Mauro) che non capisce assolutamente nulla nemmeno di un testo semplice, un bugiardino delle medicine, il libretto di istruzioni di una lavatrice. Figuriamoci cosa può capire di un dotto articolo sulla riforma della Costituzione o sul problema del riscaldamento globale. L'analfabeta funzionale sa leggere e scrivere, ma resta indifeso nei confronti della vita. Banalmente non capisce nulla, anche se mette in fila in maniera corretta lettere e riesce a leggere le parole.

La cosa assurda è che può avere (anzi spesso ha) un titolo di studio, un diploma, persino alle volte una laurea. Non sarà didattica particolarmente innovativa, ma funzionava. Fategli fare i riassunti! (Piccolo vademecum perché gli alunni non diventino analfabeti funzionali) - Non volevo fare la prof - Blog - L’Espresso. Il mondo del parental control come percorso pedagogico | Marcello Festeggiante. E’ possibile leggere qui un mio articolo sul tema del parental control. L’articolo analizza, come esempio, l’uso di Dinner Time, un’app disponibile per Android ed IOS, che offre delle funzioni di parental control ben sviluppate che ci consentono di controllare, anche in remoto, l’utilizzo di un dispositivo affidato a minori.

L’app offre molte funzionalità, è possibile: impostare limiti di tempo per ogni applicazione,mostrare in tempo reale (a patto che il dispositivo sia online) cosa accade su dispositivo controllato ad esempio quale app sta girando in quel momento;decidere quali app sono consentite e quali, invece bloccate (in modo definitivo o in precise finestre temporali);bloccare il telefono in un preciso arco temporale (momenti di studio o di riposo etc.) e tanto altro ancora. L’articolo prosegue con un’analisi delle caratteristiche tecniche di Dinner Time ma soprattutto con un’analisi della caratteristiche pedagogico/educative. Buona lettura.