background preloader

DIGITAL STORY TELLING

Facebook Twitter

Raccolta di contributi

Creare storie con StoryJumper. Video Tutorial StoryMap readwritethink. Video tutorial Cube Creator - ReadWriteThink. Il Digital Storytelling in classe: i prodotti. Il digital storytelling è una metodologia didattica attiva, vale a dire un approccio didattico che vuole mettere al centro del processo di apprendimento lo studente, mediante l’elaborazione di storie.

Il Digital Storytelling in classe: i prodotti

Dopo aver visto le tipologie più note di digital storytelling (clicca qui per leggere l’articolo), è il momento di elencare i prodotti multimediali che dagli studenti possono essere realizzati. Vediamo i principali: – Pagina Web: tramite siti ad hoc lo studente può pubblicare una storia tramite una pagina web. Il vantaggio è che tale soluzione non richiede il salvataggio di un file specifico e la condivisione è immediata. Tuttavia se sono presenti foto o video di altri studenti è opportuno prevedere soluzioni ad hoc per il rispetto della privacy. Creare storie con StoryJumper. Vi racconto una storia… ma digitale. Da che l’uomo è sulla Terra ha sempre raccontato storie in tanti modi diversi.

Vi racconto una storia… ma digitale

La narrazione, infatti, è una tecnica molto antica e molto variegata. All’uomo piace raccontare storie, ma soprattutto farsele raccontare! Nell’antichità ha prevalso per lungo tempo il racconto orale a cominciare dai cacciatori del Paleolitico riuniti intorno al fuoco fino alla civiltà greca con i capolavori dell’Iliade e l’Odissea! Ma il racconto non è stato sempre e solo orale, anche le immagini hanno avuto il loro spazio e le pitture rupestri ne sono la testimonianza più antica.

Poi si è passati alle storie scritte quando l’oralità ha ceduto il passo alla scrittura. Integrare il Digital Storytelling in classe: il reportage.

INTERVISTE IMPOSSIBILI

Digital Storytelling: Cos’è, come utilizzarlo nella didattica, con quali strumenti si realizza. Il Digital Storytelling ovvero la Narrazione realizzata con strumenti digitali (web apps, webware) consiste nell’organizzare contenuti selezionati dal web in un sistema coerente, retto da una struttura narrativa, in modo da ottenere un racconto costituito da molteplici elementi di vario formato (video, audio, immagini, testi, mappe, ecc.).

Digital Storytelling: Cos’è, come utilizzarlo nella didattica, con quali strumenti si realizza

Caratteristiche di questa tipologia comunicativa sono: # il fascino: derivante dal carattere fabulatorio che possiedono le storie, dato che si tratta, fondamentalmente, di racconti; # la ricchezza e varietà di stimoli e significati: derivanti dall’alta densità informativa e dall’amalgama di codici, formati, eventi, personaggi, informazioni, che interagiscono tra loro attraverso molteplici percorsi e diverse relazioni analogiche. # Si tratta quindi di una forma di narrazione particolarmente indicata per forme comunicative come quelle proprie del giornalismo, della politica, del marketing, dell’autobiografia e anche della didattica. 1. 2. 3. Backstage - Digital Storytelling per la cittadinanza attiva. Digital storytelling nella didattica della matematica. Come fare storytelling? Webinar SED - Digital Storytelling e Social Network per la scuola. Integrare il Digital Storytelling in classe: prologhi e finali alternativi.