background preloader

Didattica, valutazione e certificazione di competenze

Facebook Twitter

Valutare senza stress. Le condizioni per una valutazione effettivamente "formativa" - G. Cerini - Seminario CIDI Milano - marzo 2017. Corso di formazione sulla progettazione e didattica per competenze – Pubblicazione Materiali - Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto. Scuola7 - n. 17 - La scuola di fronte alle competenze: certificazione e formazione in servizio - M. Muraglia. Millennials: generazione “liquida” Il “Rapporto Giovani 2016” dell’Istituto Toniolo Angelo PRONTERA Un Rapporto sulla condizione giovanile È stato presentato il 30 novembre scorso al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il “Rapporto Giovani 2016”, curato dall’Istituto Toniolo in collaborazione con l’Università Cattolica e con il sostegno di Intesa Sanpaolo e della Fondazione Cariplo.

Scuola7 - n. 17 - La scuola di fronte alle competenze: certificazione e formazione in servizio - M. Muraglia

Il Rapporto Giovani costituisce la terza indagine sulla cosiddetta generazione dei “millennials”, i nati tra il 1980 e il 2000 che attualmente si trovano nella fascia d'età 15-35 anni, quella in cui si realizzano le prime scelte della transizione allo stato adulto. Una delle novità del Rapporto 2016 è il focus sulla scuola, condotto nella seconda metà di luglio dall’Osservatorio giovani dell’Istituto Toniolo e realizzato da Ipsos, su un campione di oltre 6.000 giovani, tra i 18 e i 32 anni (almeno 1.000 per ogni paese), di Italia, Francia, Regno Unito, Germania, Spagna e Polonia. Angelo Prontera. Scuola7 - n. 12 - La delega sulla valutazione: la “battaglia” del voto - G. Cerini. La delega sulla valutazione: la “battaglia” del voto Giancarlo CERINI Quando la valutazione è formativa...

Scuola7 - n. 12 - La delega sulla valutazione: la “battaglia” del voto - G. Cerini

Si riscalda il dibattito sulla delega (contenuta nella legge 107/2015) per rinnovare le forme della valutazione e della certificazione nel primo ciclo, per ispirarle ad una funzione effettivamente formativa e di orientamento, nonché per rivedere le caratteristiche degli esami di Stato (sia al termine del primo ciclo: la vecchia licenza media; sia nel secondo ciclo: la vecchia maturità). Si tratta di un provvedimento complesso, viste le numerose sovrapposizioni di norme che si sono succedute negli ultimi anni, a partire dal ripristino dei voti in decimi nella scuola primaria e secondaria di I grado, voluto nel 2008 dal Ministro Gelmini (Legge 169/2008).

Ma non è solo questione di voto o di bocciature e promozioni, come invece sembrerebbe a leggere gli interventi sui mezzi di informazione e sui social. Valutare e certificare le Competenze Chiave a scuola - L. Cianfriglia. Le soft skills che tutti cercano (e pochi educano)

I dati sull’impatto disrupting dell’innovazione tecnologica sul mercato del lavoro assomigliano ai bollettini di una guerra destinata a mietere sempre più vittime.

Le soft skills che tutti cercano (e pochi educano)

Intere categorie professionali, anche quelle che sembravano più al riparo dalla digitalizzazione e dalla robotica di nuova generazione, sembrano destinate a scomparire, e pure nel breve periodo. Non solo nell’ambito della produzione manifatturiera – da sempre terreno di conquista per le innovazioni tecnologiche – ma in misura crescente nell’economia dei servizi, anche in comparti caratterizzati da un basso tasso di standardizzazione delle prestazioni e da un elevato livello di competenza specialistica (ad esempio le professioni legate all’accounting e al controllo di gestione). Caccia quindi a queste meta competenze, il sacro graal della gestione risorse umane.

Il nonprofit e in particolare l’impresa sociale sono, anche qui, al centro dell’attenzione. Cambiare i paradigmi dell'educazione. Le otto competenze chiave Europee per la cittadinanza by Liborio Cali on Prezi. Archivio Webinar - Competenze. Didattica delle competenze. Didattica per competenze: Franca Da Re – Dirigente Tecnico MIUR – USR Veneto - Psicologa.

EricksonLIVE - Valutare per apprendere. Apprendere a valutare - Ellerani & Zanchin. Confindustria, L’education per la crescita. Le 100 proposte di Confindustria, ottobre 2014 - WEST. Articoli sulle competenze e dintorni – Apprendere. La certificazione delle competenze: un’analisi della circolare ministeriale n. 3 del 13 febbraio 2015 Ambienti di apprendimento La didattica laboratoriale: esempi e modelli Formazione, valutazione e certificazione delle competenze nel primo ciclo d’istruzione: rilanciata l’azione.

Articoli sulle competenze e dintorni – Apprendere

Valutazione formativa: solo restyling? Valutazione formativa: solo restyling?

Valutazione formativa: solo restyling?

* di Giancarlo Cerini Una questione pedagogica, ma anche “politica” Tra le novità inaspettate introdotte dalla legge 107/2015 c’è anche una ampia delega legislativa (al comma 181, lett. i, dell’unico articolo della legge) in materia di valutazione. La Valutazione delle Competenze come problema complesso - M. Castoldi. Lo sguardo trifocale - M. Castoldi. Valutare le competenze: apprendimento, insegnamento, valutazione - M. Castoldi. Intrecci tra competenze, valutazione e buone pratiche didattiche - M. Castoldi. Valutazione autentica - M. Comoglio. Piazza delle Competenze.

Giovani competenti crescono - Zanchin. Abravanel - Corriere della sera 12/05/2016 - I test INVALSI: un "male" necessario. Jackie Gerstein: Grafico "competenze educa... Competence development - Lo sviluppo della competenza - F. Tessaro - 2012. La valutazione nella scuola dell'autonomia. - F. Tessaro - 1999. Le competenze sociali. Il cooperative learning è più complesso dell'apprendere in modo competitivo o individualistico perché assegnare ad un gruppo individui socialmente non abili e dir loro di cooperare non garantisce che saranno capaci di farlo effettivamente.

Le competenze sociali

Per questo motivo una delle caratteristiche del Cooperative Learning è l'insegnamento diretto delle competenze sociali che gli studenti devono saper usare per lavorare con successo con i pari. Quando i gruppi di apprendimento funzionano da tempo o si impegnano in attività complesse, sono le abilità sociali a determinare il livello di successo del gruppo stesso. Infatti la comunicazione difettosa influisce non solo sul livello di amicizia ma anche sullo scambio di informazioni, sullo scambio delle risorse, sull'efficacia del feedback per migliorare il compito. Le abilità sociali, cioè i comportamenti che la persona manifesta nel contesto interpersonale, costituiscono la base e la pre-condizione per lo sviluppo di un'adeguata competenza. 1. 2. 3. 4. I Quaderni della ricerca: insegnare per competenze. Progetto Curriculum Mapping. Impara Digitale propone una piattaforma di “Curriculum Mapping”, o mappatura dei corsi di studio, come strumento essenziale per facilitare: condivisione dei programmi tra docenti della stessa disciplina e tra scuole dello stesso network educativo; la loro supervisione da parte dei coordinatori didattici; la fruizione ordinata e integrata dei contenuti didattici digitali da parte degli studenti.Mappare il curriculum significa rendere intelligibile, condivisibile e trasparente il curriculum scolastico e le sue componenti.

Progetto Curriculum Mapping

Con il curriculum mapping si possono vedere in modo sinottico i valori educativi fondamentali della scuola, le competenze di riferimento, la loro applicazione nei diversi assi culturali e livelli o gradi di scuola, la programmazione annuale per ogni anno e ciclo scolastico e la strutturazione delle unità formative della programmazione.

Didattica per competenze - Playlist video - B. Bevilacqua. Upload Barbara Bevilacqua Loading...

Didattica per competenze - Playlist video - B. Bevilacqua

Working... ► Play all. Lo spirito di iniziativa e l’imprenditorialità. La formazione di una competenza interculturale nei preadolescenti - Baschiera e Tessaro - 2015.

My projects and seminars

Indicazioni Nazionali 2012 - Curricolo di Istituto - UdA. Strumenti di valutazione di competenze. A proposito di... compito autentico. Ambiente di apprendimento. Certificazione di competenze.