background preloader

Antprof

Facebook Twitter

antprof

Valutazione

Tutto col gioco, niente per gioco. Categoria: Scuola Digitale. Board Game per l'apprendimento dell'inglese Archivi - Jack Potato. Tatiana ed io abbiamo acquistato il LABORATORIO INGLESE di Annette Kaminski edito Erickson ormai da un po’ perché, come abbiamo già scritto più volte, vediamo che i giochi esercitano un considerevole influsso positivo sulla dinamica della lezione e i bambini apprendono divertendosi.

Board Game per l'apprendimento dell'inglese Archivi - Jack Potato

Oggi inauguriamo la sezione Books Corner con la recensione di un libro che troviamo davvero utile per l’insegnamento della lingua inglese alla scuola primaria. La funzionalità di questo approccio, ludico, è ribadita anche nella prefazione del testo: il gioco indebolisce sensibilmente le resistenze emotive verso la lingua, stimola la creatività e la spontaneità e rafforza la competenza comunicativa, creando ambienti di apprendimento attivi.

Farò una descrizione di come è suddiviso ed organizzato il libro, troverai nove unità dove si sviluppano i seguenti argomenti: Narrare.

Grammatica

Camillo Bortolato - Metodo Analogico. L’attenzione degli operatori in ambito riabilitativo continua a essere riposta sui bambini che hanno insuccesso e viene prediletto uno studio in chiave clinica e patologica. Varrebbe tuttavia la pena rivolgere l’attenzione al fenomeno altrettanto eclatante degli alunni, che apprendono i numeri e il calcolo senza alcuna difficoltà e senza il nostro aiuto. Questi bambini praticano evidentemente la teoria giusta dell’apprendimento e sarebbero in grado di aiutarci. 1) Primo segreto: disinteressarsi alla disciplina I bambini che hanno successo in matematica si disinteressano accuratamente del sapere disciplinare perché avvertono che pure alla disciplina non interessa come avvenga il calcolo nella loro mente, a contatto con le emozioni e nel segreto del loro intimo.

Perciò si sentono liberi e felici di procedere nelle intuizioni riguardanti il calcolo che hanno avuto fin dall’età di pochi mesi, come confermano nuovi studi sullo sviluppo dell’approccio numerico.

Costruzioni

Groupes. Ciao Claudio, sono un vecchio proprietario di Gruppi Google, e mi risultava che non c'erano limiti per i membri dei Gruppi liberi, gratuiti, cosiddetti "consumer".

Groupes

Ce n'erano, e ci sono ancora esistenti, che contano un migliaio - o più migliaia - di membri. Piuttosto, Google poneva dei limiti giornalieri all'aggiunta o all'invito di nuovi membri, magari diversi per questi due tipi; diciamo che oscillavano fra 50 e 100 nuovi potenziali membri al giorno. Non dev'essere cambiato molto, vista anche questa discussione.

Documenti digitali a scuola

Curricoli. I migliori tool online per creare infografiche. Le infografiche sono il primo passo per rendere un articolo più interattivo.

I migliori tool online per creare infografiche

Numeri, dati, immagini, icone, simboli al servizio della creatività (e del senso estetico) del redattore. Dalle semplici evoluzioni dei classici, e un pochino tristi, grafici di una volta all’elaborazione di vere e proprie piccole opere d’arte visiva. Negli ultimi anni si è verificata una vera proliferazione di piattaforme che ne permettono la creazione. Piattaforme nate da startup che hanno ricevuto sempre più attenzione e finanziamenti. Piattaforme che hanno sviluppato tool che registrano una crescita esponenziale degli utenti registrati e delle infografiche create. Ma prima di immergersi dentro questi strumenti è necessario partire dalle basi e scoprire quali sono i passi per creare una buona infografica.

Ora possiamo analizzare i principali tool che concedono a ciascuno di noi di provare a creare delle infografiche di successo: MagicaMusica blog - dove il suono è fantasia! - propedeutica musicale per bambini - laboratori - esperienze - materiali - risorse per insegnanti. La Music Learning Theory di Edwin E.

MagicaMusica blog - dove il suono è fantasia! - propedeutica musicale per bambini - laboratori - esperienze - materiali - risorse per insegnanti

Gordon… …rappresenta un contributo fondamentale in grado di cambiare molte cose nel campo della didattica musicale. Frutto di più di quaranta anni di ricerca svolti in diverse università americane, la Music Learning Theory si inserisce nel quadro delle più moderne teorie dell’apprendimento. Il presupposto fondamentale di questa teoria sta nell’assunto che la musica può essere appresa secondo gli stessi meccanismi di apprendimento della lingua materna. Il bambino, pertanto, dovrebbe essere avvicinato alla musica fin dai primi giorni di vita per sviluppare il senso della sintassi musicale, premessa indispensabile per trarre i massimi benefici dalla successiva istruzione formale.

L’apprendimento musicale del bambino secondo la Music Learning Theory Ma cosa prevede in pratica la metodologia didattica che scaturisce dalla Music Learning Theory? Per maggiori informazioni: Associazione AIGAM.

Dispositivi

PNSD - corso Tablet. Risorse "teoriche e condivisioni" scuola digitale. Modello di domanda per corsi tecnologia. Storia. Innovazione tecnologica: spunti per l'anno di prova. Invalsi lettura. Letterature. Audio e musica - YouTube. Geografia. Web risorse. Film donne. ISTRUZIONI FILM. Cerimonia Insediamento Presidente Della Repubblica. Il presidente parte da casa l presidente della Repubblica viene prelevato dalla sua abitazione (in questo caso la foresteria della Corte costituzionale) e accompagnato a Montecitorio a bordo di un’auto della presidenza della Repubblica scortata dai Carabinieri motociclisti.

Cerimonia Insediamento Presidente Della Repubblica

Suona la campana di Montecitorio La partenza del presidente dalla sua residenza è segnata dalla campana maggiore di Montecitorio, che suona ininterrottamente fino al suo arrivo alla Camera. L’arrivo alla Camera Il capo dello Stato viene ricevuto dai presidenti di Camera e Senato e riceve nell’atrio gli onori militari da un reparto di Carabinieri in alta uniforme. Giuramento, si sparano 21 salve di cannone Aperta la seduta, il Capo dello Stato si alza in piedi e pronuncia la formula del giuramento: “Giuro di essere fedele alla Repubblica e di osservarne lealmente la Costituzione”. Il messaggio alla nazione Lascia l’aula L’omaggio al Vittoriano Verso il Quirinale Incontro con Napolitano.

Riforme costituzionali

Costituzione. Referendum.