background preloader

Riccardobonelli

Facebook Twitter

Teacher of Italian language and literature and history in Firenze

Il Decameron (1970 Pier Paolo Pasolini) [ITA] FILM COMPLETO. Andreuccio da Perugia in Il Decameron di Pier Paolo Pasolini. Pier Paolo Pasolini: Decameron di Pier Paolo Pasolini. Il Decameron di Pasolini e quello di Boccaccio: osservazioni e confronti | www.letteraturaitalia.it. La novella di Andreuccio inizia con quello che è chiamato raccordo sullo sguardo, in inglese eye shot, si tratta di una sequenza di due immagini, nella prima viene presentato un personaggio che osserva, nella seconda quello che il personaggio osserva, è l’equivalente della focalizzazione interna della narrazione scritta. Nella novella di Andreuccio di Pasolini ci sono alcune differenze con la versione originale di Boccaccio. Pasolini muta il rapporto tra fabula e intreccio, per esempio anticipa il racconto dell’inganno ordito dalla giovane siciliana ai danni di Andreuccio ed elimina uno degli episodi della sua avventura napoletana .

Il realismo di Boccaccio utilizza uno stile medio, che unisce il realistico a una elegante forma linguistica, anche quando descrive la realtà più bassa, volgare, popolare utilizza sempre uno stile elegante, raffinato. Pasolini invece non ingentilisce la realtà, la rappresenta senza mutarla. Gustave Doré - Dante, Divina commedia - Inferno (1861) — SìS - Sito web del gruppo di italiano del liceo Sismondi.

Poesia

Master. 5133 14414 1 PB. Polis. FUGGER in "Enciclopedia Italiana" Fugger - Il maestro tessitore Hans Fugger si trasferì dal villaggio di Graben ad Augusta. Menzione nel registro delle tasse di Augusta: »fucker advenit«, »È arrivato Fugger«. Matrimonio con Klara Widolf, la figlia del futuro capo-corporazione Oswald Widolf. Dal matrimonio nacquero due figlie. L'attività di Hans Fugger consisteva nel commercio di tessuti finiti prodotti dai tessitori. intorno al 1380 Dopo la morte di Klara: secondo matrimonio con Elisabeth Gfattermann. Nomina di Hans Fugger nel consiglio direttivo della corporazione dei tessitori e quindi assegnazione di un posto nel Gran Consiglio della città.

Nascita di Andreas Fugger. circa 1398 Nascita di Jakob Fugger il Vecchio. circa 1408 Morte di Hans Fugger. dal 1409 conduzione e ampliamento degli affari da parte di Elisabeth Gfattermann e dei suoi figli. Matrimonio di Jakob Fugger il Vecchio con Barbara Bäsinger. Circa 1455 dal 1462 Ascesa economica dei Fugger del giglio, patrimonio della famiglia raddoppiato tra il 1472 e il 1486. dal 1485 dal 1494. La riforma protestante compie 500 anni. Ecco chi la provocò (non Martin Lutero) Particolare del ritratto di Jakob Fugger fatto da Albrecht Dürer (1520 circa). Wikipedia Così va la storia: quando Martin Lutero pubblicò, fanno 500 anni questo mese, le sue 95 tesi, il suo bersaglio complessivo era la corruzione della chiesa.

Aveva individuato però anche altro da risolvere, in modo altrettanto specifico. Nell’ottobre del 1517 la straordinaria influenza e potere dei Fugger, la famiglia di banchieri, stava minacciando non solo l’integrità della religione, ma i fondamenti stessi della società europea. Se le parole di Lutero misero in moto la Riforma, furono i Fugger a mettere la gran parte del carburante necessario. Originariamente mercanti di tessuti basati ad Augusta, i Fugger passarono ben presto dal fornire vestiti per i matrimoni degli aristocratici, a riempirgli le tasche. L’uomo responsabile di questa diversificazione degli affari di famiglia fu Jakob Fugger, e la prima transazione fu un prestito all’arciduca del Tirolo Siegmund di 23.627 fiorini, nel 1487. La Riforma protestante - I banchieri Fugger e la vendita delle indulgenze. A sinistra: il Papa Leone X (1475-1521), dipinto da Raffaelloa destra: Jakob Fugger (1459-1525), dipinto da Albrecht Dürer fonte di tutte le illustrazioni in questa pagina: Wikipedia La Riforma protestante è nata con la questione della vendita delle indulgenze con la quale doveva essera finanziata la costruzione della chiesa di San Pietro a Roma.

Ma i veri motori di questo gigantesco affare furono i Fugger, i banchieri di Augusta (Augsburg) che, tra il 1500 e il 1550, possedevano un potere economico e politico senza eguali. Chi erano i Fugger? La famiglia dei Fugger fu, tra il 1500 e il 1550, la famiglia più ricca d'Europa. Le indulgenze: La pratica delle indulgenze era in uso già da parecchi secoli e rappresentava una sorta di condono delle pene che il credente avrebbe dovuto scontare nel Purgatorio. Di solito i soldi raccolti con le indulgenze avevano un obiettivo dichiarato: p.e. la costruzione di una chiesa o di un monastero. La vendita delle indulgenze in una incisione dell'epoca. 170126 1430 e8 intervista. Zanichelli catalogo medie 2016. Controesempi | Il blog didattico di Salvo Menza. Grammatica generativa, educazione linguistica, metodo Montessori, didattica digitale.

Old maps of Lebanon. Il paragone fra le arti. Lo spiccato carattere intellettualistico dell’arte nell’età di Vasari porta a interrogarsi sulla superiorità della pittura o della scultura. Attorno a figure carismatiche come Benedetto Varchi, tra aneddoti storici e scontri frontali, si sviluppa un dibattito serrato che evidenzia una nuova condizione dell’arte e dell’artista nella società cinquecentesca. Premessa Cominciato già con Cennino Cennini, il processo di autocoscienza intorno al fare artistico giunge a maturazione completa nel corso del XVI secolo. Gli artisti e gli intellettuali del tempo cominciano a interrogarsi sul fine dell’arte e, soprattutto, a rivendicare un ruolo centrale per le tre arti (pittura, scultura, architettura) fino ad allora identificate come "meccaniche", perché legate alla manualità e alla tecnica.

Si cerca insomma di colmare la distanza che le separa dalle arti dette "liberali", come la poesia e la filosofia, legate alla speculazione teorica. Leonardo e Baldassare Castiglione Le Vite del Vasari M. Google.

School of art

STUDENT Gallery ALL. Analisi linguistica di uno slogan, Pier Paolo Pasolini | L' intellettuale dissidente. Articolo apparso sul “Corriere della Sera” col titolo Il folle slogan dei jeans Jesus. 17 maggio 1973 Il linguaggio dell’azienda è un linguaggio per definizione puramente comunicativo: i “luoghi” dove si produce sono i luoghi dove la scienza viene “applicata”, sono cioè luoghi del pragmatismo puro. I tecnici parlano fra loro un gergo specialistico, sì, ma in funzione strettamente, rigidamente comunicativa. Il canone linguistico che vige dentro la fabbrica, poi, tende ad espandersi anche fuori: è chiaro che coloro che producono vogliono avere con coloro che consumamo un rapporto d’affari assolutamente chiaro. C’è un solo caso di espressività – ma di espressivita aberrante – nel linguaggio puramente comunicativo dell’industria: è il caso dello slogan.

Lo slogan infatti deve essere espressivo, per impressionare e convincere. La finta espressività dello slogan è così la punta massima della nuova lingua tecnica che sostituisce la lingua umanistica. Fonte: 20 libri da leggere prima di compiere 20 anni. The Entire Civil War. American Civil War History - American Civil War. In the mid-19th century, while the United States was experiencing an era of tremendous growth, a fundamental economic difference existed between the country’s northern and southern regions. In the North, manufacturing and industry was well established, and agriculture was mostly limited to small-scale farms, while the South’s economy was based on a system of large-scale farming that depended on the labor of black slaves to grow certain crops, especially cotton and tobacco.

Growing abolitionist sentiment in the North after the 1830s and northern opposition to slavery’s extension into the new western territories led many southerners to fear that the existence of slavery in america—and thus the backbone of their economy—was in danger. In 1854, the U.S. Congress passed the Kansas-Nebraska Act, which essentially opened all new territories to slavery by asserting the rule of popular sovereignty over congressional edict. Civil War Facts | Civil War Trust.

North and South | Civil War Trust. A Brief Overview of the American Civil War | Civil War Trust. American Civil War History - American Civil War.